Carlo Goldoni
Il festino

ATTO QUINTO

SCENA SETTIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SETTIMA

 

La Contessa, Madama, il Conte.

 

CONT.

(Poca prudenza è questa di donna Rosimena,

Condurre una fanciulla al ballo ed alla cena).

MAD.

(L'ultima son di tutti, e nulla a me si dice?)

CON.

Non passa, non fa grazia madama Doralice?

MAD.

Non ceno mai, Contessa, e poi sturbar io dubito...

Don Alessio dov'è?

CONT.

Vado a chiamarlo subito. (le fa una riverenza e parte.)

 

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License