Carlo Goldoni
Il filosofo inglese

ATTO QUARTO

SCENA QUINDICESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINDICESIMA

 

Madama di Brindè sola.

 

M.BR.

Ecco un novello scoglio al misero infelice,

Contro di lui congiura sempre la sorte ultrice.

Se la germana mia persiste a non volere,

Jacob restar dovrebbe con onta e dispiacere.

Ed ei, che è per natura civile e delicato...

Eccolo; in ogni guisa dev'esser ricovrato.

 

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License