Carlo Goldoni
Filosofia e amore

ATTO PRIMO

SCENA OTTAVA   Menalippe sola.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA OTTAVA

 

Menalippe sola.

 

 

Questo mancava ancora:

Che mi venisse in casa,

Oltre l'odiato sposo,

Un altro ceffo impertinente, odioso.

Ma so ben io quel che farò; se a Xanto

Questo bel schiavo è caro,

Io mi vendicherò collo scolaro.

Già lo so che il filosofo

Ha per me dell'affetto,

E vuò far quel che voglio a suo dispetto.

 

Noi altre femmine

Siam fatte a posta

Per far degli uomini

Crepar il cor.

Se ci patiscono,

Noi facciam peggio.

Se si disperano,

Godiamo allor.

Se ci rispondono,

Noi siamo l'ultime;

E se ci ammazzano,

Parliamo ancor. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License