Carlo Goldoni
L'isola disabitata

ATTO SECONDO

SCENA QUINDICESIMA   Panico alla chinese con baffi, Carolina e Giacinta alla chinese, e i suddetti.   Vengono a suono di strumenti, con passi e colle cerimonie come gli altri due; poi siedono

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINDICESIMA

 

Panico alla chinese con baffi, Carolina e Giacinta alla chinese, e i suddetti.

 

Vengono a suono di strumenti, con passi e colle cerimonie come gli altri due; poi siedono.

 

PAN.

} a tre

Noi siam venuti qui

Da Karamanakì.

CAR.

GIAC.

CAR.

Per parte di Kakai.

 

GIAC.

Signor di Kalankai.

 

CAR.

} a due

Amante di Gianghira.

GIAC.

PAN.

E a Karamanakira

L'abbiamo da portar.

 

a tre

Lo sposo la vuol .

A Karamanakì.

 

 

ROB.

Questi che qui vedete,

Vennero per il padre

A domandar la figlia. Voi Gianghira

Per l'amante chiedete. (si alza)

Datemi tempo, e la risposta avrete. (parte)

 

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License