Carlo Goldoni
Il medico olandese

ATTO QUINTO

SCENA OTTAVA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA OTTAVA

 

Madama Marianna e Carolina.

 

MAR.

Parla il cor veramente.

CAR.

Oh quanto pagherei,

Che fossero a sentirle certi paesani miei,

Che dicon delle donne... So io quel che ragiono.

Vengano qui a vedere le donne cosa sono.

Vien il padron.

MAR.

Rammento, ch’egli mi disse ingrata.

Ebbe ragion di dirlo, e son mortificata.

CAR.

Ed è con lui lo sposo.

MAR.

Credimi, afflitta sono.

CAR.

Ma via, non vi affliggete; lo sapete ch’è buono.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License