Carlo Goldoni
Pamela nubile

ATTO SECONDO

SCENA XI   Miledi Daure e dette

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA XI

 

Miledi Daure e dette.

 

MIL. Pamela, dove si va? (Pamela si volta, e fa una riverenza)

JEV. Signora, il vostro fratello non è in città.

MIL. Lo so, io resterò qui a pranzo in vece sua col cavalier mio nipote.

JEV. Se non vi è il padrone...

MIL. Ebbene, se non vi è, ardirete voi di scacciarmi?

JEV. Compatite, siete padrona d'accomodarvi; ma il signor cavaliere...

MIL. Il cavaliere non vi porrà in soggezione.

JEV. Permettetemi che io vada a dar qualche ordine.

MIL. Sì, andate.

JEV. (Vi mancava l'impiccio di costei). (parte)

MIL. (da ) (Non temere, chè non son venuta qui per pranzare.)

PAM. (da ) (Me n'andrei pur volentieri).

MIL. Ebbene, Pamela, hai tu risoluto? Vuoi venire a star con me?

PAM. Io dipendo dal mio padrone.

MIL. Il tuo padrone è un pazzo.

PAM. Perdonatemi, una sorella non dovrebbe dire così.

MIL. Prosuntuosa! M'insegnerai tu a parlare?

PAM. Vi domando perdono.

MIL. Orsù, preparati a venir meco.

PAM. Ci verrò volentieri, se il padrone lo accorderà.

MIL. Egli me l'ha promesso.

PAM. Egli mi ha comandato di non venirvi.

MIL. E tu vorrai secondare la sua volubilità?

PAM. Son obbligata a obbedirlo.

MIL. Fraschetta! Lo vedo, lo vedo, ti compiaci in obbedirlo.

PAM. Fo il mio dovere.

MIL. Il tuo dovere sarebbe di vivere da figlia onorata.

PAM. Tale mi vanto di essere.

MIL. Non lo sei. Sei una sfacciatella.

PAM. Con qual fondamento potete dirlo?

MIL. Tu vuoi restar col tuo padrone, perchè ne sei innamorata.

PAM. Ah! signora, voi giudicate contro giustizia.

MIL. Sei innocente?

PAM. Lo sono, per grazia del cielo.

MIL. Dunque vieni meco.

PAM. Non posso farlo.

MIL. Perchè?

PAM. Perchè il padrone lo vieta.

MIL. A me tocca a pensarci. Vieni con me.

PAM. Non mi farete commettere una mala azione.

MIL. Parli da temeraria.

PAM. Compatitemi per carità.

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License