Carlo Goldoni
Il paese della cuccagna

ATTO TERZO

SCENA SETTIMA   Pandolino, Madama Cortese e Madama Libera

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SETTIMA

 

Pandolino, Madama Cortese e Madama Libera

 

PAND.

Ho bevuto, ho mangiato; (si alzano)

Vi son, signore mie, tant'obbligato.

CORT.

Ognora che volete,

Pronta mi troverete.

PAND.

Evviva il buon umore;

Così sono le donne di buon core.

CORT.

Avete voi sentito,

Che si deve ballar?

PAND.

Sì, ma che gusto

Andarsi a faticare,

A stancarsi, a sudare?

CORT.

E nol sapete?

La donna per ballare

Talor perde il giudizio,

Né si cura d'andar in precipizio.

 

Chi non fa quello

Che l'altre fanno,

Prova un affanno

Crudele al cor.

Il buono, il bello,

Noi non cerchiamo,

Ma seguitiamo

L'uso maggior. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License