Carlo Goldoni
Il padre per amore

ATTO QUINTO

SCENA SECONDA   Pasquale solo

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SECONDA

 

Pasquale solo.

 

PAS.

Non soglion negl'impegni tremare i pari miei.

Eh, per cento ducati che cosa non farei?

Per cinque o sei carlini, per Tizio, o per Sempronio,

Servito ho tante volte di falso testimonio.

Per far il querelante par ch'io sia fatto apposta.

Non manco di menzogne, di ardire e faccia tosta. (si ritira un poco)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License