Carlo Goldoni
Componimenti poetici

POESIE GIOVANILI E POESIE DIVERSE FINO AL 1748

Bella donna che balla

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Bella donna che balla

 

Chi fra di voi, ninfe leggiadre e belle,

Nel ch’alla gran Dea porgete onori,

Danzando a gara coi gentil pastori

Scioglie l’orme del pièpronte e snelle?

Vedeste mai le semplicette agnelle

Correrleste a solazzar pei fiori?

O nel vago apparir de’ primi albori

Al suo bene volar le tortorelle?

No, no, sì lesto e sì leggiadro e snello

Ha il piè la donna mia, che sembra lento,

Tardo e pigro, appo lei, permuto augello.

Onde de’ piedi suoi, con rio portento,

Se le piaghe del sen gli scopro, o isvello,

Vola, fugge da me, qual ombra, o vento.

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License