Carlo Goldoni
Componimenti poetici

IL QUARESIMALE IN EPILOGO DEL PADRE GIACOMO CATANEO

PREDICA XII Panegirico di S. GIUSEPPE.

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

PREDICA XII

Panegirico di S. GIUSEPPE.

 

1 Sposo di MARIA Vergine.

2 Padre di GESÚ.

 

SONETTO

 

Per colorir della grand’opra il vero,

Alla Madre di Dio fu eletto un Sposo,

Che non meno di Lei casto e geloso,

Degno fosse di quell’alto Mistero.

Cercando il Verbo un Genitor straniero,

Che a lui fosse quaggiù Padre amoroso,

Scielse Giuseppe, il vecchiarel pietoso,

Servendo umile al suo diletto impero.

Ed oh gare d’amor d’un Padre Santo,

D’una Vergine Madre, e un figlio Dio,

Far comune a tre cuori il riso e il pianto!

Più resister non puote il vecchio pio,

Onde sorpreso da celeste incanto,

Lor dié, tronco dal pianto, un dolce addio.

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License