Carlo Goldoni
Componimenti poetici

SONETTI SACRI

PREDICA XII   Il Panegirico di San Gioseppe. San Gioseppe fu coronato in Cielo con tre corone

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

PREDICA XII

 

Il Panegirico di San Gioseppe.

San Gioseppe fu coronato in Cielo con tre corone:

 

1 Corona di Santità: fu sposo a Maria, ed in riporto a Maria fu d’una impareggiabile Santità.

2 Corona di Onore: fu padre di Gesù, ed in riporto a Gesù, fu d’un incomparabile Onore.

3 Corona di Fortezza: fu difensor di Gesù e di Maria, ed in riporto a Gesù e Maria, fu d’una inespugnabile Fortezza.

 

SONETTO

 

Dio, che diede al prim’uom donna simìle,

Diede alla sua gran Madre egual Consorte,

D’egual cor, d’egual mente, e d’egual sorte,

Santo qual fu la sua Sposa gentile.

Indi presa la nostra abietta e vile

Spoglia il Verbo Divino, un giusto e forte

Padre sceglier si volle, e toccò in sorte

L’onor sublime al Patriarca umile.

Gesù nacque; nutrillo; alla fierezza

De’ tiranni il sottrasse; e in duro esiglio

Mostrò forte il suo cor, pronto il suo zelo;

Poscia, non per dolor, ma per dolcezza,

L’alma spirò fra la Consorte e il Figlio,

Fra’ quali sta con tre corone in Cielo.

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License