Carlo Goldoni
Componimenti poetici

SONETTI SACRI

PROGETTI DI MATRIMONIO

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

PROGETTI DI MATRIMONIO

 

De maridarme m’è saltà el caprizio:

Gh’ho diversi partii, ma vôi pensar.

Una vecchia farla da gomitar,

La zovene saria senza giudizio;

La bella piaserà a Sempronio e a Tizio,

Con una brutta no me vôi taccar;

Pretenderà una ricca comandar,

Me manda una pitocca in precipizio;

La nobile saria superba e altiera,

Asena l’ordinaria e l’ignorante,

la donna sapiente una braghiera.

Donca chi oggio da tor tra quelle tante

 Che proposte me vien? Questa è la vera,

Vôi mandarle in malora tutte quante.

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License