Carlo Goldoni
Il tutore

ATTO TERZO

SCENA SESTA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SESTA

 

Rosaura e dette.

 

ROS. Serva, signora madre.

BEAT. Vien qui, la mia figliuola, lascia ch’io ti dia un bacio. Poverina! Hai passato un gran pericolo.

ROS. Avete saputo che cosa mi volevano fare?

BEAT. Sì, l’ho saputo; manco male che vi era con te Corallina.

ROS. Oh, se non era Corallina, povera me!

COR. Sentite? Se non era io! (a Beatrice)

BEAT. Vedi? Impara. Non bisogna fidarsi degli uomini. (a Rosaura)

ROS. Io non avrei mai creduto, che un uomo dabbene mi volesse assassinare.

BEAT. Ma! il cielo ti ha assistita.

ROS. Corallina mi ha illuminato. Se non era ella!

COR. Se non era io!

BEAT. Per l’avvenire ti saprai regolare.

ROS. Oh, non esco più di questa casa.

BEAT. Il signor Pantalone ti metterà in un buon ritiro.

ROS. Oh, il signor Pantalone non mi corbella.

BEAT. Perché?

ROS. Oh, non me la fa più.

BEAT. Egli non ne ha colpa.

ROS. Sì, sì, non ne ha colpa! Se non era Corallina, so io dove mi metteva.

COR. Basta; la cosa è andata bene, non ne parliamo più.

ROS. Io sto bene dove sono, colla mia cara mamma.

BEAT. Ma in ritiro dovete andare.

ROS. Signora madre, siete d’accordo anche voi col signor Pantalone?

BEAT. Certamente passiamo di concerto.

ROS. Ah! me l’ha detto Corallina.

COR. Oh, io non fallo mai! (L’equivoco non può esser più bello). (da sé)

BEAT. Dunque non vorreste andare in ritiro?

ROS. Signora no.

BEAT. Ma perché?

ROS. Perché... sarò maltrattata... Mi chiuderanno fra quattro mura... Non vedrò più nessuno... (piange)

BEAT. Eh via...

COR. Oh, vi dirò, signora mia. Il signor Lelio ha dette certe cose, che l’hanno intimorita. Non è vero? (a Rosaura)

ROS. Signora sì.

COR. Ed egli la voleva sposare. Non è vero?

ROS. Signora sì.

BEAT. Bene bene; la discorreremo.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License