Carlo Goldoni
L'amante militare

ATTO TERZO

SCENA TREDICESIMA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA TREDICESIMA

 

Don Alonso e detto.

 

ALON. Don Garzia, parlatemi chiaro. Siete mal soddisfatto di me? Son pronto a darvi soddisfazione.

GAR. Sì, la pretendo, e la voglio.

ALON. Andiamo dove volete.

GAR. Alò, di qui non si esce.

ALON. E volete battervi in questa casa?

GAR. Io sono l’offeso. A me tocca la scelta del luogo e dell’armi.

ALON. Dell’armi? Non volete battervi colla spada?

GAR. No; voglio battermi colla pistola.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License