Carlo Goldoni
La ritornata di Londra

ATTO TERZO

SCENA ULTIMA   Dalla casa del Conte escono Madama Petronilla da viaggio, Carpofero, Giacinta, e tutto il seguito di Madama col bagaglio ecc

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA ULTIMA

 

Dalla casa del Conte escono Madama Petronilla da viaggio, Carpofero, Giacinta, e tutto il seguito di Madama col bagaglio ecc.

 

MAD.

} a tre

Fu breve il soggiorno

Di questa città.

Di Londra il ritorno

Più presto si fa.

CARP.

GIAC.

MAR.

} a due

Madama sen va.

Se si potesse...

Se ci volesse...

Tentiamo; chi sa?

BAR.

MAD.

} a tre

Presto, cocchieri,

Presto, staffieri,

Legate, attaccate,

Che tosto si va.

CARP.

GIAC.

MAR.

} a due

Buon viaggio, signori,

Gli usati favori

Si ponno sperar?

BAR.

MAD.

A vostro bell'agio

Potete montar.

MAR.

} a due

Che dice il fratello?

BAR.

MAD.

} a due

Fratello non è.

GIAC.

CARP.

Io sono lo sposo.

MAD.

} a due

Non è più geloso.

GIAC.

MAD.

Venite con me.

MAR.

} a due

S'accetta il favore.

BAR.

CARP.

(Pazienza, mio core).

 

 

TUTTI

 

 

Mai più del passato

Non si ha da parlar.

Si accomodi, andiamo;

Si serva, mi scusi. (facendo le solite cerimonie)

Lasciamo gli abusi

Ch'è tempo d'andar.

Con vera letizia,

Con buona amicizia,

Torniamo a viaggiar. (s'incamminano verso la carrozza)

 

Fine del Dramma Giocoso.


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License