Carlo Goldoni
Sior Todero brontolon

ATTO SECONDO

Scena Settima. Cecilia e detti

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Settima. Cecilia e detti

 

CEC. Sior Pellegrin, la vaga in mezzà da basso, che el patron la chiama.

PELL. Vago. (Chi sa che nol me diga qualcossa?) (a Marcolina)

MARC. Sentì se el ve parla; e se no, parleghe vu. Andè co le bone, procurè de cavarghe de bocca chi xe sto partio che el gh'ha per le man.

PELL. Sì ben: farò el pussibile de saver. (Chi sa? Mi gh'ho speranza che tutto abbia d'andar ben). (parte)

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License