Carlo Goldoni
La sposa sagace

ATTO SECONDO

SCENA SESTA   Donna Petronilla, don Policarpio, poi  Moschino che torna

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SESTA

 

Donna Petronilla, don Policarpio, poi  Moschino che torna.

 

POL.

Cara la mia sposina, dopo che vi ho pigliata,

Oh, è passata pur male.

PET.

Ahi! mi sono scottata.

POL.

Il brodo è troppo caldo.

PET.

Sia maladetto il cuoco.

POL.

Vedrò io col cucchiaro di raffreddarlo un poco. (va col cucchiaro scuotendo il brodo per raffreddarlo)

MOS.

Signora, è il signor Duca che vorrebbe inchinarla.

PET.

Venga pure, è padrone.

MOS.

(E il marito non parla). (da sé, e parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License