Carlo Goldoni
Il vecchio bizzarro

ATTO TERZO

SCENA QUINTA

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA QUINTA

 

Argentina e detti.

 

ARG. Signore, siete domandato. (a Celio)

CEL. Chi mi vuole?

ARG. Il giovine dello speziale col solito divertimento.

CEL. Col lavativo?

ARG. Per l'appunto.

CEL. Vengo subito.

CLAR. Ma se state bene ora: che cosa volete fare di questa sudicieria?

CEL. Sono avvezzo così. Se non lo facessi, mi ammalerei.

CLAR. Eh via, che siete sano, e starete sano.

CEL. In buon punto, in buon'ora lo possa dire che il cielo mi conservi. (parte)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License