Carlo Goldoni
Le baruffe chiozzotte

ATTO PRIMO

Scena Ottava. Fortunato, e Titta-Nane

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Ottava. Fortunato, e Titta-Nane

 

TIT. Voléu che andèmo, paron Fortunato?

FOR. Peté.

TIT. Còssa voléu che aspettèmo?

FOR. Peté.

TIT. Peté, peté, còssa ghe da aspettare?

FOR. I ha a potare i terra de atro pèsse, e de a faina. Peté.

TIT. (caricandolo) Petèmo.

FOR. Cossto bulare? Cossto ciare, cossto zigare?

TIT. Oh! tasé, paron Fortunato. qua vostra muggière co so sorela Orsetta, e co so sorela Checchina.

FOR. (con allegria) Oh, oh mia muggière, mia muggière!

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License