Carlo Goldoni
Le baruffe chiozzotte

ATTO SECONDO

Scena Quinta. Pasqua, Lucietta e Titta-Nane

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Quinta. Pasqua, Lucietta e Titta-Nane

 

PAS. Avéu sentìo, Titta-Nane?

TiT. Ho sentìo; quel furbazzo de Marmottina m'averà querelào. Bisogna che me vaga a retirare.

PAS. E mio marìo?

LUC. E i mi fradeli?

PAS. Oh, poverette nu! Va , va a la riva, va a véde, se ti li catti, vàli a avisare. Mi anderò a cercare paron Vicenzo, e mio compare Dottore, anderò da la lustrissima, anderò da sior Cavaliere. Poveretta mi! la mia roba, el mio oro, la mia povera , la mia povera ! (parte)

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License