Carlo Goldoni
Le baruffe chiozzotte

ATTO TERZO

Scena Sesta. Titta-Nane, e detti

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Sesta. Titta-Nane, e detti

 

PAS. Oh! Titta-Nane, còssa féu qua?

TIT. Fazzo quelo che vòggio, fazzo.

PAS. (da sé) (Oh! no la ghe gnanca passà).

LUC. (a Titta) No gh'avé paura dei zaffi?

TIT. (a Lucietta con sdegno) No gh'ho paura de gnente. (a paron Vicenzo) So stào dal Cogitore; el m'ha mandào a chiamare; e el m'ha dito, che camine quanto che vòggio, e che no staghe più a bacilare.

ORS. (a Lucietta) Parlé mo adesso se gh'avé fià da parlare. No ve l'òggio dito, che gh'avemo per el Cogitore?

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License