Carlo Goldoni
La bottega da caffè

PARTE TERZA

SCENA SESTA   Zanetto e Dorilla

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SESTA

 

Zanetto e Dorilla

 

ZAN.

Oh poveretto mi, no ghò più fià.

DOR.

Coss’è, signor Zanetto?

ZAN.

Eh che la tasa,

No vedo l’ora de tornar a casa.

DOR.

Siete molto agitato?

ZAN.

Ah che me sento

Andar zo per le calze el mio spavento.

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License