Carlo Goldoni
La bottega del caffè

ATTO TERZO

Scena Prima. Leandro scacciato di casa da Lisaura

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

ATTO TERZO

 

Scena Prima. Leandro scacciato di casa da Lisaura

 

LEANDRO A me un simile trattamento?

LISAURA (sulla porta) Sì, a voi, falsario, impostore!

LEANDRO Di che vi potete dolere di me? D'aver abbandonata mia moglie per causa vostra?

LISAURA Se avessi saputo, che eravate ammogliato, non vi avrei ricevuto in mia casa.

LEANDRO Non sono stato io il primo a venirvi.

LISAURA Siete però stato l'ultimo.

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License