Carlo Goldoni
Il bugiardo

ATTO PRIMO

Scena Diciannovesima. Ottavio dalla locanda, e detti

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

Scena Diciannovesima. Ottavio dalla locanda, e detti

 

OTT. (a Pantalone) Signore, mi rallegro delle vostre consolazioni.

PAN. De cossa, sior Ottavio, se rallegrela con mi?

OTT. Dell'arrivo di vostro figlio.

PAN. El arrivà? Dove xèlo?

OTT. Bellissima! Non è qui il signor Lelio a voi presente?

LEL. (Questi è mio padre? L'ho fatta bella.)

PAN. (verso Lelio) Come? Sior conte d'Ancora?

LEL. (ridendo) Ah, ah, ah. Caro signor padre, perdonate questo piccolo scherzo. Già vi avevo conosciuto, e stavo in voi osservando gli effetti della natura. Perdonatemi, ve ne prego, eccomi a' vostri piedi.

PAN. Vien qua el mio caro fio, vien qua. tanto che te desidero, che te sospiro. Tiò un baso, el mio caro Lelio, ma varda ben, gnanca da burla no dir de sta sorte de falsità.

LEL. Credetemi, che questa è la prima bugia che ho detto da che so d'esser uomo.

PAN. Benissimo, fa che la sia anca l'ultima. Caro el mio caro fio, me consolo a vederte cussì bello, cussì spiritoso. Asto fatto bon viazzo? Perché no xestu vegnù a casa a drettura?

LEL. Seppi che eravate in villa, e se oggi non vi vedeva in Venezia, veniva certamente a ritrovarvi alla Mira.

PAN. Oh magari! Anderemo a casa, che parleremo. T'ho da dir delle gran cosse. Sior Ottavio, con so bona grazia.

OTT. Son vostro servo.

PAN. (Oh caro! Siestu benedio! Vardè che putto! Vardè che tocco de omo! Gran amor l'amor de pare! Son fora de mi dalla consolazion.) (parte)

LEL. Amico. Stamane ho pagata la fiera alle due sorelle. Son venute in maschera a cercare di me, le ho condotte al moscato. Ve lo confido, ma state cheto. (va dietro a Pantalone)

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License