Carlo Goldoni
La buona madre

ATTO PRIMO

SCENA SECONDA   Nicoletto e Barbara

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SECONDA

 

Nicoletto e Barbara

 

NICOL. Siora madre, me dala una camisa netta?

BARB. Oh caro, no ve l'oggio dada doménega?

NICOL. La varda, la xe sporca che la fa stómego17.

BARB. E vu, co vegnì a casa, cavèvela, e non andè a fregar18 i taolini coi maneghetti. La biancaria costa bezzi, e gh'è più che lugànega19, e ogni lavada una fruada20, e co la tela scomenza a andar, la va, fio mio, co fa la lesca impizzada. Stago tutto el zorno co l'ago in man a tegnirve suso quele quattro strazze de camise fine, che debotto no ghe n'è più filo, e ve le doveressi salvar per la festa, e no andar coi sbrìndoli21 tuto el zorno, specialmente col tabarro de pano; quei pochi de maneghetti i se strapazza, i se inscartozza, e in t'un'ora che i portè, no i xe più da véder.

NICOL. Cara ela, la me daga una camisa netta. (a Barbara, pregandola)

BARB. Via, aspettè che fenissa de destirar, ve darò sti manegotti22.

NICOL. Mi no vôi manegotti, mi no vôi camisette23.

BARB. Dìsela dasseno, patron?

NICOL. Mi no vôi portar camisette, e no vôi che nissun me diga: sior mezza camisa24.

BARB. Chi vede? Chi ve vien a vardar?

NICOL. No se pol saver i accidenti.

BARB. Oh certo! avèu d'andar a zogar al balon?

NICOL. De diana! gnanca se fusse....

BARB. Manco chiaccole, che son stuffa. In tanta malora25, me porteu sto fero? (alla scena, con collera)

 

 

 





p. -
17 Che fa nausea, che non è portabile.



18 A levar la polvere.



19 Vi sono più giorni che salsiccia: proverbio che significa, convien risparmiare.



20 Altro proverbio: ogni lavata, una stracciata.



21 Coi ciondoli, e intende dei manichetti.



22 Mezze maniche di camicia coi manichetti, per risparmiar le camicie intere.



23 Una parte di camicia che serve per coprir il davanti della persona, per la ragione suddetta.



24 Frase di disprezzo, usata in Venezia.



25 Espressione che spiega l'impazienza.



Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License