Carlo Goldoni
La buona figliuola maritata

ATTO PRIMO

SCENA SEDICESIMA   Il Marchese, Sandrina e Paoluccia

Precedente

Successivo

Link alle concordanze:  Normali In evidenza

I link alle concordanze si evidenziano comunque al passaggio

SCENA SEDICESIMA

 

Il Marchese, Sandrina e Paoluccia

 

MARC.

Non so quel che mi faccia,

S'io parli o pur s'io taccia;

S'io simuli anche un poco,

O cominci d'adesso a prender foco.

SAN.

Signor, non lo credete?

PAOL.

Entrate, e lo vedrete.

MARC.

Si, sì, vado a drittura...

(Ma se v'è il corazzier, mi fa paura). (da sé)

SAN.

Eh, fatevi coraggio.

PAOL.

Zitto, zitto;

Aprono la portiera.

SAN.

È il Cavaliere.

MARC.

(Non vorrei che venisse il corazziere). (da sé)

 

 

 


Precedente

Successivo

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (VA1) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2009. Content in this page is licensed under a Creative Commons License