Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
mensa 2
mense 2
menta 4
mente 16
mente-locanna 1
menti 1
mentir 1
Frequenza    [«  »]
16 intesi
16 lassà
16 maggiore
16 mente
16 mettersi
16 misura
16 mmodo
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

mente

   Sonetto
1 71(2) | Facci mente locale. 2 121 | arisposta a pregavve cara -~mente a dàlla alla torre2 der 3 268(6) | Farsi un soffritto: non por mente, non calère. 4 311(3) | A mente l’abbachino, l’abbaco. 5 469 | che vvieranno~stanno in mente de Ddio: chi ppò sapelle?3~ ~ 6 615(3) | A mente. 7 793(9) | Ad imparare a mente l’abbaco: allude ai biglietti 8 989 | ficcàsselo3 bbene in de la mente;~epperò, Ggnazzio,4 nun 9 1007(9) | Ci va per la mente. 10 1065(12)| Angiola. Il popolo di Roma, di mente fervida e portato naturalmente 11 1110 | giacchetto6~diede seggno de mente poco asperta7~ner riccontà 12 1137(3) | non godesse di que’ della mente. 13 1148 | difficortà cch’io tiengo in mente~e cche ggnisuno ancora me 14 1223(10)| ricchezza. Quindi nella mente del popolo può uno zecchino 15 1459 | Voi stasera ve passa pe la mente~quarche ggrilletto de svejjà 16 1937 | nun c’è bbisoggno de gran mente astuta,~perché ttutto se9


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License