Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
ddifferenza 1
ddiggazzia 1
ddiggiuna 3
ddiggiuno 12
ddiggiunò 1
ddiggno 1
ddiino 1
Frequenza    [«  »]
12 danaro
12 dassi
12 ddiesci
12 ddiggiuno
12 ddijje
12 ddisceva
12 ddorme
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

ddiggiuno

   Sonetto
1 111 | de sale.~ ~Tu ppijjela a ddiggiuno domatina~ammalappena che 2 123 | a la cuccia a stommico a ddiggiuno.~ ~E vvoi che ffate l’ammazzato4 3 545 | logro le scarpe e sto a ddiggiuno.~ ~Roma, 3 dicembre 1832 - 4 653 | io mancannome lei resti a ddiggiuno?~Ggnente, a la fin der gioco 5 840 | spregacce3 antre4 parole?~ ~A ddiggiuno ffiacco de stajole;5~ 6 939 | pellomo a stà ssempre a ddiggiuno.~ ~Lei, sor Abbate, ha da 7 1018| era all’orlo d’arrestà3 a ddiggiuno,~javería4 dato er zangue 8 1205| mmascelli,4 bbòtte, ddiggiuno...~E rriguardo ar parlà, 9 1438| quell’acqua, ssciacquete a ddiggiuno,~fallo tre o cquattro vorte, 10 1468| compaggni e cce lassò a ddiggiuno.~ ~29 gennaio 1835~ ~ 11 1928| se capa,~e sse maggna a ddiggiuno senza sale.~ ~Le rape, sor 12 2237| tre ggiorn’e ppiú gguasi a ddiggiuno,~ ddiventato che pparo


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License