Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
tempio 16
temple 1
templum 1
tempo 198
tempone 1
tempora 6
tèmpora 1
Frequenza    [«  »]
204 ppoi
202 sa
199 cazzo
198 tempo
197 zor
196 cquanno
196 vve
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

tempo

    Sonetto
1 10 | galline?~ ~! è propio tempo mo, cuesto che cquine,~d’ 2 40 | Campo vaccino~~ ~A cquer tempo che Ttito imperatore,~co 3 43 | vecchi e ttempi novi~ ~Ar zutempo mi’ nonno m’aricconta~che 4 43(2) | anche quartino, perché un tempo correvano piccole monete 5 68 | è bbella!».~ ~Tutt’a un tempo ar paziente Mastro Titta2~ 6 75 | cannéle;~e cquanno vierà er tempo der libbeccio8~pijjateje 7 75(8) | Tempo sinistro. 8 80 | parrocchia,~che mommó rriviè er tempo de li fichi.~ ~, ffamme 9 84 | v. nota 2)~Si ddarai tempo averai la cuccagna, (v. 10 124 | 124. Er tempo bbonoNoi altri.~ ~Dimani, 11 172 | L’oche e li galli~ ~Ar tempo de l’antichi, in Campidojjo,~ 12 173 | ho inteso male,~a cquer tempo de ddio de li Neroni~se 13 177 | arifreddori~nun z’ha da perde tempo; Usebbia mia:~bisogna dajje 14 178 | la ggente~pe ppaura ch’er tempo arzi lo scrocco!~ ~Ma er 15 188 | cuesta è ’na storia~der tempo de l’aretichi pagani.~ ~ 16 194(1) | suburbana, dove in dato tempo dell’anno corre il popolo 17 239 | cose nove~ ~Ma ttutte ar tempo nostro stinvenzione?!~Tutta 18 242 | focone in de le sale.~ ~Er tempo che ffarà cquela matina~ 19 252(4) | petto, per pubblicarli in tempo avvenire. Fare i cardinali, 20 261 | sentenza,~che cquanno er tempo de l’istate è scorto,~ 21 288(7) | seguitare a sbevazzare alcun tempo». 22 290 | novemmre~ ~Ma ccome nun z’ha er tempo oggi da smove?!~Nun zai 23 293(4) | Tempo grasso è quando l’atmosfera 24 304 | venardì,~e bbona notte: hai tempo a ffà e a ddì:~se va a ffà 25 310 | mettesce er bollo,~’ggna dàjje tempo e staggionà er ziggillo.~ ~ 26 314(1) | Ai birri, in un tempo non remoto, fu data certa 27 323(3) | Prodigio narrato dal tempo della venuta de’ Francesi 28 324(3) | Medesime: ad un tempo. 29 336 | mmesse a Ssan Nicola;2~ma er tempo pe ssarvalli era assai curto:~ ~ 30 339 | ggiudizzio,~pe vvia c’ar tempo suo cascagni pera.~ ~Specchiateve 31 340 | Sciammilí,1~~ e dda cuer tempo nun m’ha scritto ppiú.~ ~ 32 378 | femmina che in tutto~er tempo che ccampò nun messe corni,~ 33 389 | 389. Le porcherie1~ ~Er tempo manna o ffurmini o ssaette~ 34 390 | de sorfeggio?~Tu ddajje tempo e pproverai de peggio:~nun 35 398 | Ma un giorno che pper tempo me n’accorgio~che cce le 36 411 | ombrelli.~ ~Li sordati a cquer tempo pe annà in marcia~ciaveveno5 37 412(1) | Di quando, dal tempo. 38 412 | vita de Leone~pe arrivà in tempo un giorno a le parate~nun 39 421(1) | A tempo antico: modo proverbiale. 40 422 | capitali:7Bboja che pperde tempo, e nnu li snerba~sti dottorini 41 478 | bbella, in paradiso~nun perdi tempo co ggnisun lavoro:~nun ce 42 494 | ecchele ggialle.~ ~Damme tempo a sta pasqua bbefania7~che 43 503(2) | A perder tempo. 44 525 | ova cor purcino~capiva er tempo,2 e tte spiegava inzino~ 45 525(2) | Conosceva le variazioni del tempo. 46 542 | galerra,~ch’è ssempre in tempo a uscí cquanno è innoscente».~ ~ 47 546 | ggiretti,~co sto ssciupo de tempo e dde pascenza,~vinze la 48 548(3) | Ti abbrevia il tempo della pena.~ ~ ~ 49 551 | ttiengo duteste!~Ma ddate tempo c’aritorni tata,~e vvaccommido 50 566 | la stoppa;9~ ~perché er tempo galoppa,~e ssi ccase 51 574(1) | si possa desiderare. Il tempo musicale di esso ha il valore 52 608 | padre che l’Ingresi~c’ar zutempo a li stati papalini~ce vienivano 53 610 | bbuggiarone:~ma ppoi, passato er tempo der cojjone,~l’ho vvidute 54 624(5) | deformità contratta dal tempo, fa egualmente chiamare 55 624(6) | pubbliche, per le quali un tempo i Romani avevano spirito 56 625(8) | bene prendono misura fra il tempo e la via, che giunti, chi 57 629(4) | Nello spazio di tempo che si pronunzia un amen. 58 636 | sposa~ ~Ma ccome! è ttanto tempo che tte laggni~che rrestavi 59 655 | villano?~ ~Tu ddamme un po’ de tempo ch’er Zovrano~me provedi 60 657 | Perch’è ppassato er tempo der panbianco:7~nun zemo 61 657(7) | Espressione che significa così «tempo di agio», come «tempo degli 62 657(7) | così «tempo di agio», come «tempo degli uomini semplici». 63 662(7) | Farnese: forse in altro tempo fu un personaggio ridicoloso 64 667 | 667. Tutt’ha er zutempo~ ~La donna tiè un’usanza 65 675 | ffamo un ovo,~che ddoppo, ar tempo suo sceschi er purcino.~ 66 682 | che nnun zii bbirbante.~Tempo de caristia, pane de veccia.6~ ~ 67 691(1) | delle gabelle, state poco tempo prima disminuite dagli ultimi 68 695 | da servitore?~Ma ddiino tempo, ch’er padrone mio~sta llí 69 702 | ppiú! ssemo arrivati~a un tempo accusí iniquo e accusí ttristo,~ 70 711 | ritirata.3~ ~Già ffin dar tempo che sposò Nnunziata~le scianche 71 722 | 722. Er fuso1~ ~Passò er tempo che nnoi tresteverini~co 72 725 | ffu,~fu er Casamia1 der tempo de Novè,2~che pparlava co 73 725(4) | dalla stessa parola che un tempo terminava, quasi intercalare, 74 760 | Cchiesa.~ ~È cquello er tempo de bbona spesa:~cuello 75 760 | bbona spesa:~cuello è ’r tempo de bbone maggnate.~Senza 76 761(11) | certo modo del battere il tempo musicale) dice la plebe, 77 777 | je n’ho ddati co le pale:~tempo, n’ha ppreso cuello c’ha 78 782 | Mmastro Rimonno,6~ch’er tempo vojji piove a ccatinelle.~ ~ 79 805(5) | per le strade di Roma in tempo di pioggia. 80 826 | Gran-Ziggnore:~«Dàmme un anno de tempo, e tte la sòno».~ ~E ggià 81 826(1) | novella (benché incredibile al tempo che fu sparsa, che fu quello 82 827 | ccor temperino,~cuanno5 ar tempo che ccera er brigantame~ 83 833(2) | vigna» vale: «aver buon tempo». «Ingrassar la vigna», 84 845 | hai fatto sto peccato~hai tempo d’aspettà8 lli ggiubbilei~ 85 846(9) | Nel tempo che può recitarsi un Credo. 86 850 | 850. Er tempo bbono~ ~Ah,1 nnun è ggnente: 87 861 | arco-bbaleno,~cuell’è er tempo, Novè, cche tte la sscivoli,3~ 88 866 | 866. Er tempo bbono~ ~Una ggiornata come 89 867 | 867. Er tempo cattivo~ ~C’aria serrata! 90 867(5) | scorrenti per mezzo alle vie in tempo di pioggia. 91 876 | mmarchisciàn trovamo1~ ~Hai tempo a mmutà2 ppesi a la bbilancia,~ 92 877 | Uh bbastone,~che pperdi tempo immezzo de li cani!~ ~Roma, 93 882(6) | condannò il prete-porco ad un tempo di reclusione entro un convento 94 883 | Prelatuccolo è una piggna,2~che ar tempo bbono promette promette,~ 95 888 | impito1 e tte scappa~hai tempo,2 fijja, de serrà la chiappa~ 96 900 | storna.~Già, madrimoni! Hai tempo uggne8 le rote,~sempre er 97 908 | ccosa ssciocca!~L’ho er tempo io d’impiegà dduora sole~ 98 931(1) | consumo in quaresima, nel qual tempo di digiuno si veggono pei 99 931(3) | fatale civilizzazione del tempo. 100 931 | me pesa.~ ~Io fo ar zutempo li portoni rotti~co la mazzola:5 101 931(6) | davvero per rifarsi del tempo perduto. Allora si sparano 102 941 | novizzio.~Che ffa3 ccar tempo che llui era frate~avessi 103 942 | infioreno de ggijji.~ ~Ma ddajje tempo c’abbino imparato~a ffà 104 968 | la capezza,~de scarpe er tempo te le fa cciavatte.12~ ~ 105 986 | Sarvatore.~ ~Quell’è er tempo ch’er povero siggnore~fa 106 986(5) | Intervallo di tempo. 107 1005 | ffai, povera Rosa?~ ~Er tempo, fijja, è ppeggio d’una 108 1010 | una sscèna.~Ma ttutte ar tempo mio s’ha da vedelle!~Pe 109 1014 | bbella.~E ttu ddattempo ar tempo; e ssi13 nun sbajjo,~sposa,14 110 1031 | lagrimàr’in valle.2~Adesso è ’r tempo de le facce ggialle,~sor 111 1033(6) | e, terminato quindi il tempo pasquale, girano i curati 112 1038 | Strijjozzo?~Manco fussimo2 ar tempo de Nerone.~Legà in der zonno 113 1052 | Ottobbre der 31~ ~Come! e in un tempo de tanto fraggello,~che, 114 1052(7) | condizione dell’erario in quel tempo, si spesero vistose somme 115 1063(3) | Monzù Bill d’Inghilterra, al tempo della riforma parlamentaria? 116 1074(3) | Di tempo in tempo: ogni due o tre 117 1074(3) | Di tempo in tempo: ogni due o tre volte una. 118 1087 | scinquantanni, e ppe ddí un tempo corto,~mànnelo6 de scent’ 119 1089 | capar monno.~ ~Eppuro un tempo aveveno er custume~li nostri 120 1091(6) | indicare non essere più tempo da tale o tal cosa. 121 1091(7) | perdervi attorno invano il tempo e la pazienza». 122 1111(12)| bimolle: assestare alcunché a tempo e luogo. 123 1130 | mio de ste castaggne~ner tempo che ssò stata a Ssammicchele9~ 124 1157 | e cquelle maravijje ar tempo nostro~le mettémo a ccovà 125 1165 | Cchiesa!~ ~Semo arrivati a un tempo, che la Corte~der Vicario 126 1178(3) | potranno riconoscere dal tempo e dalle correzioni. 127 1185 | mio, lavora~pe ammazzà er tempo». Ma io me ne caco.~ ~E 128 1192(3) | lungo il Corso scorrevano in tempo di pioggia, e spesso cosí 129 1205 | cquello è stato er primo tempo in cui~l’omo levò a le bbestie 130 1221(5) | incontrano, chiamati un tempo Lacus Simbruini. È fabbricata 131 1233(7) | Emistichio di Metastasio, che a tempo de’ nostri padri si udiva 132 1254 | inferno! alegramente.~Ecco er tempo oramai de fasse1 ricchi.~ 133 1272 | monno temporali.~ ~Avete tempo d’inventà invenzione:~li 134 1284 | doppo, er bene~vierà ccor tempo. E nnun zaría8 ppiú sturbo~ 135 1288 | la grandina, la neve e ’r tempo vario.~ ~Anzi, arriva a 136 1318 | sta vedovella.~ ~In poco tempo a ffuria de conforti~perzuasi 137 1318 | dilitti.~Semo arrivati a un tempo che la Cchiesa~condanna 138 1324 | Apostoli, sor coso,~da quanto tempo hanno finito er patto4~e 139 1329 | oh Mmonno pazzo!~ ~Ma er tempo è ggalantomo: e un po’ de 140 1332 | do le prove,~ch’er ber1 tempo d’istate ancora dura,~è 141 1352 | avran mazza e corna.~ ~E tempo è ben che cessi il vitupero~ 142 1363(1) | un propizio intervallo di tempo. 143 1369 | giustacore,~quello cchera er tempo c’un zartore~se(1) poteva 144 1390 | braccio~che aritornassi9 er tempo de repubbrica~pe dijje a 145 1406 | nnun te se8 crede.~ ~Hai tempo, fijjo caro, d’arà ddritto9~ 146 1411(10)| Piazza di Sant’Eustachio, pel tempo natalizio e della Epifania, 147 1420 | tante bbenne,~c’hanno poi tempo in testa a spuntà ppenne:3~ 148 1429 | sbrigàmose,3 alò,4 ccher tempo vola;~mommó5 ddiluvia e 149 1440 | bbronzo~ ~È inutile ch’er tempo sciariprovi.1~~ Scopri appena 150 1463(3) | arruotano le gengíe verso il tempo della dentizione. Alcune 151 1469 | granattieri.~ ~Come scarrozza er tempo! Ggià ddiescianni~passati 152 1470 | o ffarze o vvere,~perdi tempo, strapazzi er tu’ mestiere,~ 153 1484 | sscimmia tua de Luscïola~er tempo d’annà in zònzola4 sce ll’ 154 1485(8) | Un altro crèdo: tanto tempo in quanto si reciti un credo. 155 1488 | Se sa,4 ttutte le cose ar tempo lòro.~ ~Ggià cche tte manna5 156 1550 | è ppropio fiero.~ ~Hanno tempo a sfogasse7 ggiorn’e nnotte~ 157 1576 | che spregacce lesscía,6 tempo e ssapone.~ ~Voi me parete 158 1588 | Iddio sce penzerà:~dàmo tempo: si è rrosa fiorirà...».~ 159 1589 | sempre de le stole1~~ der tempo suo su le finestre umane.~ 160 1635 | priscissione.~Che tte pare? Ggià er tempo sciariprova~cor zolito tempaccio 161 1643 | vvadi in cunzunzione.~ ~E ar tempo de li frutti fa er mistiere~ 162 1651 | Sorella, dàmme un po’ de tempo, dàmme:~tu sseina donna 163 1684 | ffà~cquarche mmossa de tempo; Luneddí,~acquarella minuta; 164 1713 | 1713. La riliggione der tempo nostro~ ~Che rriliggione! 165 1725(9) | famoso cavallo erasi col tempo riempiuto di acqua e minacciava 166 1732 | Napujjone era un Ziggnore~e ccor tempo se fesce6 Bbonaparte.~ ~ 167 1734 | uniti anni e mmalanni.~ ~Tempo, amico. Per ora te sopporto;~ 168 1737(1) | Già nel tempo della repubblica francese 169 1758(6) | In quel tempo era il Re di Napoli creduto 170 1763 | pproggiudica3 ar paese?~E ddar tempo d’Adamo all’antro mese,4~ 171 1764(1) | scriver versi italiani ad un tempo stesso e non italiani. 172 1782 | novena de Natale.~ ~Hai tempo a ffà ppresepî e accenne 173 1792 | 1792. Er tempo de francesi~ ~Un po’ ppiú 174 1859(1) | che nascose per qualche tempo il male del naso pontificio 175 1875 | Loreto,~tutt’affetto7 der tempo. E a lo spedale~ ~ce sete 176 1882 | nona luna~doppo quer zanto tempo, o bben’o mmale~cqua d’oggni 177 1890 | fede~credenno tutto com’ar tempo antico.~ ~ Io vedde,10 usscenno 178 1918 | da facchino...~È er zutempo: se sa, ccarne che ccressce.~ ~ 179 1938 | avete!~Aspettate er bon tempo e mmaggnerete.~Li mesi nun 180 1940 | Sovrani~ ~Semo arrivati a un tempo, sor Giascinto,~che, ppiú 181 1943 | spropositone~nun je diedi antro1 tempo, nun je diedi.~Vortai strada 182 1956 | ggravida a cquellora~ch’era tempo de mette l’eslocanna,13~ ~ 183 1999 | male».~«E da quanno?» «Dar tempo del collèra».~«Ma ssento 184 2011 | che jje prese~puro ebbe tempo de ttestamento:~che ssinnò 185 2019 | te, ssora Ggiustina.~ ~Er tempo de svariasse era quell’anno~ 186 2021(1) | continuò per breve altro tempo ad attirare il concorso 187 2033 | sce pijja condizzione~der tempo bbono e dder tempo cattivo.~ ~ 188 2033 | condizzione~der tempo bbono e dder tempo cattivo.~ ~È ccapasce de 189 2113 | mia: nun ze ne pijji,~dii tempo ar tempo. Eppoi, ppiú de 190 2113 | ze ne pijji,~dii tempo ar tempo. Eppoi, ppiú de mi’ nonna,~ 191 2146 | O è stracchezza de tempo, sor Ghitano,~o ar monno 192 2147(7) | Ciafrugliè è stato per qualche tempo il nome che volgarmente 193 2151(6) | Vuol esservi tempo. Proverbio. 194 2186 | né llumaca.~Ce er zutempo pe ffà la triaca~da rimedià 195 2211 | de sscena~ ~Passò cquer tempo! È ffinita la pacchia,~sposa 196 2221 | iddio, disce er curato:~tempo de caristia, pane de veccia.~ ~ 197 2254 | 2254. Er tempo materiale~ ~Tu ddichi che 198 2257 | diggiuno:~ de prediche è tempo e de caviale.~ ~De tanti


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License