Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
diramano 1
diranno 5
dirci 2
dire 149
direbbe 24
direbbeno 2
direbbero 1
Frequenza    [«  »]
151 acqua
151 quello
151 sai
149 dire
148 essere
148 santa
147 cristo
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

dire

    Sonetto
1 Int | limitate ne sono le forme del dire e scarsi i vocaboli. Alcuni 2 Int | intiero popolo, e facendo dire a ciascun popolano quanto 3 16(8) | Così, nel caso attuale, per dire che il dottore sia stato 4 16(10) | viziandola però per farle dire sciocchezze. ~ ~ ~ 5 44(8) | Senza nemmeno dire, etc., frase presa dal silenzio 6 44(9) | Basti ciò per dire cos’è la ribellione. 7 56(11) | Vorrei pur dire, vorrei pur darti ragione. 8 61(3) | Di dire. 9 66(1) | È un bel dire. 10 69(13) | Può dire enziandio altrettanto. 11 94(1) | Spago vuol dire «paura». 12 113(5) | Parte di ciò che si suol dire e cantare a chi millanta, 13 211(1) | dalla Via Cassia, che si può dire nascere a Ponte Molle. 14 215 | NON SI DICE ~~~~NON SI PUÒ DIRE~~~~~~ ~~~~~~prendérle, ma: 15 216 | NON SI DICE~~~~NON SI PUÒ DIRE~~~~~~scerto, ma: scelto~~ 16 249(8a) | Per modo di dire. 17 260(6) | Ti viene a dire. 18 321(3) | Qui propriamente vuol dire non aver essi fattomale 19 364(1) | Pretensione di ben dire. 20 389(1) | porcheria. Dovendone poi dire il nome, non mancano di 21 457(1) | ogna, che in romanesco vuol dire unghie, cade in ciò, che 22 471(1) | che a regolarla si dovebbe dire: Pensi tu forse che io, 23 522(2) | Convien dire che rincresca ecc. 24 537(3) | di paoli due, che si può dire essere la lira romana. Coniata 25 575(6) | altra cosa ch’io mi sappia dire.~ ~ ~ 26 596(4) | v’è rimedio: non v’è da dire. 27 598(4) | bisticci usansi in Roma per dire che, comunque sia, la va 28 607(3) | Scherzo romanesco per dire che cose belle!, inserito 29 627(1) | Per essere, per dire il vero. 30 657(8) | frasi di pretensione di bel dire. 31 692(1) | Le voci dico e dire rappresentano nel discorso 32 713(1) | Noi. Miòdine, vuol dire «io»; vostròdine, «voi»; 33 751(5) | prendersi una libertà di dire o di fare»; e simile verbo 34 762(3) | Dire. 35 801(1) | ischernirli di soprappiù, si suol dire: lo sapete l’affare der 36 842(22) | Il chiamare è dire ad alta voce il numero dei 37 842(26) | cioè ai trenta, vale a dire si torna a passare due volte 38 866(4) | Si può dire. 39 887(12) | Modo d’ingiuria, invece di dire «io mi sento crepare».~ ~ ~ 40 924(3) | Che vuol dire, ecc. 41 934(6) | moneta, per leva, voglio dire per pio eccitamento, non 42 943(3) | Posso dire. 43 948(1) | Ti posso dire. 44 955(2) | Posso dire. 45 986(2) | Essere alta la Pasqua, vuol dire: «essere ubbriachi». 46 995(4) | Si può dire. 47 999(6) | Un drappello, come nel dire illustre. 48 1003(2) | Non dire. 49 1007(5) | Col dire. 50 1012(1) | Ciò vuol dire «indulgente»; ma qui è un 51 1015(10)| Per un dire: per modo di esempio. 52 1018(6) | Non la dire a nessuno. 53 1019(5) | Nessuno può dire. 54 1022(7) | Vuol dire. 55 1024(6) | Che vuol dire. 56 1026(2) | E di dire. 57 1028(7) | Dire. 58 1029(11)| Galileo Galilei. Vorremo noi dire che fosse quello il primo 59 1035(2) | Può dire. 60 1056(9) | settimana dell’anno, vuol dire: «esser pazzo». 61 1063(1) | Non si sente altro a dire. 62 1066(7) | Dire. 63 1067(5) | alquanto da ciò che suona nel dire illustre, nel quale significa « 64 1091(5) | Come sarebbe a dire?! 65 1166(6) | Deriva dal desiderio di dire una sozza parola che principia 66 1181(1) | Sino a dire. 67 1182(3) | E non solamente è da dire che dasse il «pisto». Dare 68 1204(15)| Può dire.~ ~ ~ 69 1214(8) | illeciti e fecondi si suoi dire che ci è nato il codicillo.~ ~ ~ 70 1223(3) | Basti solo il dire, ecc. 71 1225(1) | la miglior correzione del dire), abbiamo stimato di non 72 1243(4) | Matematica esattezza di dire + —, = —. 73 1249(1) | Vorrei farvi dire. 74 1249(8) | Col dire.~ ~ ~ 75 1265(6) | chiusa: «per discendere a dire». 76 1265(8) | Non vuol dire agli altri. 77 1269(4) | Di dire. 78 1271(1) | Papa», ma in romanesco vuol dire: «pugno, percossa». 79 1275(3) | Si può dire. 80 1276(2) | se n’è disimpegnato col dire, ecc. 81 1296(2) | Voleva io ben dire che, ecc. 82 1307(7) | Di avermi, si può dire, ecc.~ ~ ~ 83 1318(6) | Non fo per dire. 84 1322(9) | Che abbia da dire, significare. 85 1327(5) | diti. Modo familiare per dire che «malgrado checchessia 86 1327(7) | Vuol dire: equivale a. 87 1341(9) | Nessuno può dire. 88 1355(3) | Eppoi andatemi a dire.~ ~ ~ 89 1360(9) | Basta dire. 90 1377(3) | Me lo venisse a dire pure. 91 1403(2) | Che vorrà dire? 92 1404(1) | Vuol dire. 93 1406(6) | Da dire. 94 1409(2) | Dire. 95 1410(1) | Il dire. 96 1430(5) | piú conforme a verità il dire: irte le chiome. *** L’idea 97 1430(5) | Aritrovàne non si può dire. L’aggiunzione della particella 98 1439(1) | Vuol dire. 99 1442(11)| Far dire.~ ~ ~ 100 1454(6) | Vogliamo dire. 101 1454(7) | da noi conosciuto, per dire il cerebro, diceva sul serio 102 1473(4) | Zèrula sarebbe come a dire: «una gamba a zigzag». 103 1491(4) | Dire. 104 1503(1) | Si può dire che dalla padella siamo 105 1536(2) | Si può dire. 106 1560(2) | Tafino si suol dire a’ Piemontesi, ma il Romanesco, 107 1574(6) | Non si può dire. 108 1579(5) | Ci si venne a dire. 109 1581(6) | Giuramento circospetto onde non dire: Dio sagrato. 110 1600(5) | Qua si può ben dire. 111 1615(3) | Per non dar da dire, da mormorare. 112 1617(3) | Non ci ho niente da dire. 113 1631(12)| Può dire. 114 1643(3) | Non si farebbe dire. 115 1651(2) | Vuol dire. 116 1651(3) | Non sanno dire altro fuorché. 117 1669(3) | Che vuol dire l’esser signora. 118 1678(5) | Vuol dire la frenesia. 119 1687(6) | Volere, dire, fare. 120 1687(7) | Non vuol dire certamente. 121 1710(2) | Cristiani, vuol dire: «uomini» . 122 1714(1) | Non lo dire. 123 1715(4) | pomeridiana, i Romani vogliono dire il primo tocco della campana 124 1716(3) | Vuol dire.~ ~ ~ 125 1725(1) | E dàgli, e seguita a dire che trotta e che galoppa. 126 1756(4) | Vale a dire che il mondo. 127 1766(8) | Gli voglio dire, domandare. 128 1771(4) | Il dire. 129 1799(9) | mani si ritrovi, basti il dire che, ecc. 130 1812(3) | Soltanto a sentir dire. 131 1822(8) | Può dire.~ ~ ~ 132 1829(7) | Che voglion dire. 133 1842(3) | Come il dire. 134 1851(9) | Pigne» e «tanaglia». Si suol dire agli avari imperocché la 135 1856(10)| Si può dire. 136 1858(8) | Vuol dire in volgare.~ ~ ~ 137 1862(7) | è male informato. Doveva dire: marsala. 138 1882(5) | Vuol dire.~ ~ ~ 139 1889(1) | Dire. 140 1907(6) | Può dire. 141 1925(4) | Dire. 142 1943(9) | Dire. ~ ~ ~ 143 1954(2) | Dire. 144 1963(2) | Volli dire. 145 1966(6) | Almeno si può dire.~ ~ ~ 146 1969(3) | Di dire. 147 2021(1) | torba d’infermi, e non è a dire se il popolo entusiasta 148 2141(8) | Gli vorrei dire.~ ~ ~ 149 2162(3) | Quanto al dire.


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License