Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
finamente 1
finarmente 21
finché 2
fine 69
finestr 1
finestra 28
finestre 11
Frequenza    [«  »]
69 24
69 altre
69 chiama
69 fine
69 quell'
69 tante
69 vuole
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

fine

   Sonetto
1 Int | aggiungeranno assai meglio al fine principale, salvando insieme 2 Int | del libro, ogni pagina la fine.~L’ortoepia ne’ Romaneschi 3 6 | Giuacchino?~ ~Ar fin de fine che mme preme a mme?~Dico 4 10 | commanna n’ha da vede er fine.~ ~Duncue, sor coso, fateve 5 26(7) | dicono i fanciulli alla fine dell’alfabeto, cioè: «Ette, 6 64 | 64. La mala fine~ ~Ahó Cremente, coggnosscevi 7 68 | aricordete bbene~che sta fine medema sce sta scritta~pe 8 91(2) | sopra una strada per alcun fine. 9 113(8) | A’ ciarloni si ricorda il fine della cicala, che canta 10 195 | per .~ ~Ecchete la mi’ fine co Cciosciò:~viè: ppare 11 246 | traghetto1~ ~Ahàggnola!2 a la fine te sciò ttrova3~a ppreparamme4 12 313(1) | chi si presenta. A questo fine s’introducono tutti i postulanti 13 351 | E mmó, pe nnun er fine de li sorci,~e nnun annà, 14 439(3) | convengono al luogo e al fine. 15 458(3) | insalate per le case, a fine d’ottenere limosine o checché 16 458 | affatturate:~ ~perché ar fine der gioco a mmill’a mille~ 17 479(5) | residenza del Pontefice, è in fine di quel Borgo. 18 481 | scimose,2~dico, ma in fin de fine... Eh? c’arispose?~Arispose... 19 527 | rraggione.~ ~Jeri, a la fine, er Monziggnore mio,~fattose 20 571 | testa de Davide; e in ner fine~viè una Sibbilla, e cquella 21 625(8) | intuonano le litanie. Al fine di queste e di altre prozioncelle, 22 659 | bbaiocchelle:5~ché a la fine er Governo è ttanto ricco~ 23 687 | fijji mii cari,~me pare ar fine ch’è arrivato er giorno~ 24 773(2) | Siamo al fine. 25 842(26)| al cinquanta, che ne è il fine. 26 867 | scanzo?!~Tu vvòi la tu’ fine a Pporto-d’Anzo.11~ ~Ma 27 891 | ciampanella.5~ ~Jerar giorno a la fine, poverella,~doppo tamante6 28 902(1) | signifìcano: «beffare con fine e velate maniere». 29 909(5) | lui così scritto a solo fine di esprimere gli eccessi 30 934(6) | lor divozione, al quale fine credono i maligni porsi 31 989 | la ggente;~ché ar fin de fine er comparí innoscente~è 32 1009 | tantin de svario.~ ~Ecco er fine de tante bbaraonne5~de regazze 33 1033 | inzomma canajja senza fine.~ ~Ggiucheno a zzecchinetto4 34 1083 | ar Papato,~che mmó a la fine che cce arrivato~io me 35 1094(6)| Dal fine. 36 1264 | raggione.~ ~Puro11 a la fine s’è vvenuto in chiaro~che 37 1277(1)| istruiscono nelle arti. Il fine però di estirpare in Roma 38 1286 | Zole attornar grobbo, e in fine er volo~de Mercurio, de 39 1295 | Corzo sc’è una frega2 senza fine~de libbrari, armaioli, perucchieri,~ 40 1322(7)| solito si dice dal volgo alla fine dei periodi, e sii per entro 41 1359(7)| Alla fine. 42 1380 | l’arie grosse e llarie fine,~sce3 llanime fine e 43 1380 | arie fine,~sce3 llanime fine e llordinarie.~ ~Le prime 44 1391 | bbotte da sedisci4 a la fine~ ddu’ mila e cquarant’ 45 1413(1)| Scolatura: fine. 46 1430(5)| aggiunzione della particella ne al fine degl’infiniti de verbi ( 47 1458 | tajja, voi la vostra,~e a la fine se conteno l’intacche.~ ~ 48 1484(6)| In fin fine poi. 49 1500 | ste gamme,~percoggi ar fine er zanto sascerdote~m’aveva 50 1550 | vojji ppiú vergine, per fine~de nun zentijje10 vvergine 51 1644 | jje ne resta poco.~ ~La fine poi la sentirete in breve;~ 52 1660(3)| Alla fine de’ conti. 53 1789 | rèscipe oggni tanto.~ ~Ar fine dico: «Eh sor abbate, cazzo!...».~ 54 1793 | rrimedio, s’ha da scrive4 Fine.~ ~Tiè una vosce ch’è un 55 1793 | ccerte note grosse e ccerte fine~c’una che vve n’arriva è 56 1797 | una vitaccia porca;~e a la fine er Ziggnore sce gastiga.~ ~ 57 1876 | decane~ ~«Ôh, vve trovo a la fine. È un’ora bbona,~sor Titta1 58 1879 | 37~Sonetti 2~~ ~Oggi ar fine per ordine papale~cor protesto1 59 1950 | bbestemmiato un mes’e mezzo,~a la fine ha cchiamato un der mestiere;~ ~ 60 1964(1)| allontani la diuturna tempesta». Fine della allocuzione tenuta 61 1964 | se7 tosa.~ ~Poi verzo er fine disce chiaro e uperto~che 62 1970 | che ppoi in fin de fine è un monziggnore~che mmanco 63 2024 | penza sto stivale?~Ar fin de fine j’ho pportat’in dota~trenta 64 2029 | disce e ttanto ggira~c’a la fine er muso in ner pantano.~ ~ 65 2095 | io me li svario;~e a la fine, se sa, cchi vvenne, ammolla.~ ~ 66 2138 | ffratello...~perché... a la fine... come disce quello?...1~~ 67 2165 | ccacciarella3 in pulizzia.~ ~La fine de sto porco bu-e-vvia~è 68 2165 | tanti d’accidenti,~c’a la fine sta goccia de ssciroppo4~ 69 2229 | nottunese~s’è arisòrta a la fine de sposallo?~Fa un bon negozzio:


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License