Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
romanesche 2
romaneschi 43
romanesco 39
romani 64
romanis 1
romano 81
romanzo 2
Frequenza    [«  »]
65 quando
64 povera
64 queste
64 romani
64 sin
64 vero
63 editto
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

romani

   Sonetto
1 14(1) | mille ingiurie contro i Romani. Quest’opera poi, meno le 2 43(2b) | Quattrini: centesimi romani. 3 64(3) | far la galla equivale peRomani al «far la civetta». 4 82(9) | Governatore degli Stati Romani sotto il Governo Napoleonico. 5 92(1) | Ciancicare significa presso i Romani «masticare», e in altro 6 380 | pe mmette coraggio a li Romani~fesce un giretto attorno 7 402(5) | di bestie fra gli ebrei romani. ~ ~ ~ 8 428(1) | qui s’intende l’uso de’ Romani di distinguere questa o 9 456(11) | sigle A. V. F. poste già dai Romani sulle moli che i popoli 10 474(8) | Romaneschi ed anche molti Romani dicono nonsignora e sissignora 11 478(9) | Maniera di parlare degli ebrei romani. Mordivói è una parola con 12 479 | ddí ch’er zor Conte noi Romani,~ogni cuarvorta che cce 13 511 | in che ppiede stanno li Romani.~E cquesta è una Città? 14 512 | Che ssemo diventati noi Romani~che ppe mmanco d’un pelo 15 624(6) | per le quali un tempo i Romani avevano spirito e rinomanza. 16 644 | cosa hanno pavura?~Che li Romani scappino in campaggna?~De 17 723(4) | crede, anzi quasi tutti i Romani sono di questo persuasi, 18 723(4) | essi stessi a trastullo dei Romani. Ecco la vera provenienza 19 725(1) | almanacco, regolatore de’ romani pronostici. 20 772 | er zangue de noi poveri Romani~che jje curre a li piedi 21 800(2) | Montecchi, tragedia lirica del Romani, messa in musica dal Bellini. 22 826(3) | esclamazione de’ moderni ebrei romani. 23 831(7) | romaneschi e da moltissimi romani arder sempre fino al momento 24 835 | Cristo nun è ssordo,~li Romani ttutti papalini,~e la 25 848(10) | concorso e di allegrezza pei Romani. 26 867(1) | messo il cappello, ed è ai Romani indizio di pioggia. 27 877 | Figurete a sta nova li Romani!~le bbiastime9 se spregheno. 28 926 | ttutti li peggni~che li Romani aveveno impeggnato.~ ~Prima 29 931(7) | contumaci non suole, fra 150.000 romani, comporsi che di una cinquantina 30 943(4) | l’emissario scavatovi dai Romani nell’anno di Roma 357, durante 31 953(5) | del musca degli antichi Romani. 32 1000(12)| una numerosa masnada di Romani de’ rioni Monti e Borgo 33 1023(1) | sopra il dramma di Felice Romani. 34 1052 | dio jjeri era frate!9 ~ ~Romani mii,10 specchiateve in sto 35 1065(5) | Censura politica al dramma di Romani La Norma con musica del 36 1067 | Rroma? E ppe ccristo, a li romani~tutto je se ddí, ffora 37 1067(7) | 34 faceva la delizia dei Romani. Vedine il Son… 38 1072 | fanno~le cose da cattolichi romani,~la rosa nun je va: ché 39 1134 | Er Re e la Reggina1~ ~Li Romani, nun feta2 una gallina,~ 40 1145 | cristiani~cattolichi postolichi romani,~er Zantopadre nostro è 41 1190 | quanto a Ccassandrino4 li Romani~dicheno a cchi cce va: « 42 1190(8) | d’Amore, dramma di Felice Romani, musica di Gaetano Donizetti. 43 1191 | Stiino dunque contenti li romani,~ché cco dduantri concertini 44 1232(2) | gladiatori, o accoltellatori romani, per le conseguenze dei 45 1236 | l’Arcàdichi4 e Argòlighi5 romani,~che un po’ ppiaggneno e 46 1270 | Prelati;~e vvederai che de romani nati~sce ne 1 ppochi, 47 1419(6) | titolo di un dramma di Felice Romani, ornato dal Fontemaggi colle 48 1513(2) | de’ misfatti dove fu da’ Romani compiuto il primo delitto: 49 1597 | fforza er butirro3 a li Romani,~scannò la madre e ddu50 1607(5) | Ogni carnefice è dai romani chiamato Mastro Titta. 51 1608 | ddopo er giubbileo, pe li romani~pe ssolito c’è ssempre er 52 1702 | lingua tra li denti.~ ~Sori romani mii, ve do un avviso.~Quella 53 1715(4) | l’un’ora pomeridiana, i Romani vogliono dire il primo tocco 54 1718 | ze fanno:~cqua nnoi semo romani e nnò arbanesi.~ ~Quest’ 55 1718 | pe ggrazzia de ddio semo romani.~ ~Er crima nostro è un 56 1759 | li su’ Stati e li Stati Romani~ ccià ffatto tirà ttutt’ 57 1763 | da mette6 la lègge a li Romani~de spregà ttante bbelle 58 1925 | tremmonti,1 che, ssenzèsse2 romani,~arriven’oggi ar Popolo,3 59 1925 | ddomani~ne sanno ppiú de li romani veri.~ ~Vedi, dua de sti 60 1970(5) | nel senso in cui tolgono i Romani questa parola, s’intende « 61 2086 | ddà rretta a st’Arcòggioli romani~c’arinegheno Cristo pe Nnerone.~ ~ 62 2165 | accusí ddispiaciuta a li Romani,~c’hanno cuncruso dda bboni 63 2230 | Papa nun ze sa pperché.~ ~Romani, e ve voressivo avvilí?~ 64 2275 | e ppe ttutti li prencipi romani.~ ~2 marzo 1847~ ~ ~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License