Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText - Concordanze

(Hapax - parole che occorrono una sola volta)


100-1450 | 1451-1933 | 1935-330 | 331-789 | 79-accom | accon-allet | allev-appra | appre-arivi | arivo-avell | avemi-bbibb | bbicc-boulz | boun-canti | canto-ccava | ccavi-ceras | cerca-cojjo | cojju-conze | conzi-cupol | cuppe-dextr | dey-dubbi | dubit-falza | falze-figur | fii-gabba | gabbe-girav | girel-imbro | imbru-indov | induc-inzog | inzol-lieta | lieve-mando | mandr-mines | minia-more- | morea-obbli | obbol-paraf | parag-piant | pianu-ppape | ppapp-prega | pregh-quare | quart-ricop | ricor-rivol | rivom-samma | sampi-scent | scenz-scuff | scula-sguma | sgumm-spari | sparl-sscim | sscin-strep | stret-tendi | tene-tridu | trifo-urbis | urcer-visti | visto-zinfo | zinn-zzupp

      Sonetto
12066 312(6) | Sull’imbrunir del giorno. 12067 1299(7) | In sull’imbrunire. 12068 1211 | ducassette~tutta-nosce, imbrunite e ffilettate,~nun ve le 12069 625(7) | C’imbucammo. 12070 740(1) | Imbucheranno: allogheranno.~ ~ ~ 12071 740 | che in cuarche llogo me l’imbusceranno.1~ ~Provisto er fijjo, coll’ 12072 625 | tutt’e ddua in compagnia~c’imbusciassimo7 drento ar Caravita.8~ ~ 12073 1300(7) | trovavasi il motto Allegri, imbussolati in num. di 177.171 nella 12074 922 | ssippuro5 se cchi ha imbussolato,~’ggna6 guardà ppoi chi 12075 1224(2) | avvertire che questi versi imitano il mercantile epistolare.~ ~ ~ 12076 150(5) | Espressione imitativa di «Dio sagrato». 12077 601 | scelebbramo?~La santa e immacolata Concezzione.~ ~Doveressi 12078 1964(1) | sopra la Sposa dell’Agnello immacolato, non possiamo non eccitare 12079 1723 | io sola.~ ~Chi lo poteva immagginà che ffossimo~a ccerti tempi 12080 734 | essennome a l’incontro4 immagginato~ch’er maggnà ttartaruche 12081 831(7) | uno di que’ sepolcri, s’immaginano di vedere il fumo della 12082 1662(10)| delle reali offese e delle immaginarie, contro gli animati esseri 12083 2021(1) | cominciarono a spacciare immaginette, bambagia intrisa nell’olio 12084 595 | tutto.~«Cioè? Sempre, m’immagino, pel dritto».~«Puro a rriverzo...». « 12085 1300(3) | suoi capitali giacenti, immaginò una lotteria di tutti gli 12086 529 | ho da portà (e tte dono l’immasciate),~bbisogna ch’io me magni 12087 479 | 479. L’immasciatore1~ ~Ne le carrozze che mmó 12088 375 | 375. L’immasciatori de Roma~ ~Disce quer Meo 12089 780 | Tu nun hai da guardà llImmassciatore~si7 rride co nnoantri e 12090 1515 | ttajjà la testa ar toro~l’Immassciatori,5 e ppoi prima de tutti~ 12091 1508(1) | tribunale della Rota apre la via immediata alla porpora. 12092 1248(1) | privilegio di liberare illico et immediate un’anima dal purgatorio 12093 719(1) | quasi a contatto con la immensa Basilica Vaticana. Questo 12094 1795(1) | flagelli, ora meritati ora immeritati da questa Santa Città, è 12095 1764(1) | con un pezzo di pane ivi immerso, fu suor Maria Beatrice 12096 637 | che pper monno intiero~va imminestranno la pulenta3 a ffette,~ch’ 12097 761 | obbrigata, nun pareva~che imminestrassi8 l’ojjo der cazzotto?~ ~ 12098 342 | Imperíone,21 San Lorenzo immiranna22 e ’r Confalone.23~ ~Poi 12099 878 | fâmo4 è stato un voto~per immità cco li su’ soni veri~cuello 12100 1938(4) | servies inimico tuo quem immittet tibi Dominus, in fame, et 12101 2083 | la Luscìa,~quann’ecco a l’immoccà nne la Corzia~vedde in terra 12102 91 | annateve a ccerca cchi vve l’immocchi.13~ ~13 ottobbre 1830 - 12103 1621 | 1621. Rifressione immorale sur Culiseo1~ ~Starcate 12104 1173(5) | Nello studio dell’immortale Canova si espongono adesso 12105 415 | la bbotte dell’antri èsse immriaca!~Ma er verbo arigalà,2 sora 12106 138 | 138. Un’immriacatura sopr’all’antra~ ~Voi sapé 12107 245 | dimenica a mmessa nun annacce:2~immriàchete3 sempre all’ostaria.~ ~Strapazza 12108 Int | alterazione e da taluni si diranno immriaco, settemmre, ammra.~La c 12109 2066 | 2066. Er fattorino immriàco~ ~Dico, semo da capo eh 12110 2102 | mmantené lo Stato?~ ~Chi ll’ha impacchiati, dico, tanti artisti,~mastri 12111 1764(1) | di un G. G. Belli che s’impaccia di scriver versi italiani 12112 1948(1) | pel riscatto. La forza s’impadroní degli assassini. Erano frati 12113 361(7) | pronunziata dal volgo nell’impadronirsi manescamente di alcuna cosa, 12114 770 | e ppotria risicà ddèsse impalato.~ ~Oggi un Papa, la quale 12115 62(9) | salute è per le donne l’impallidimento delle unghie, e questa è 12116 911 | li frati.~ ~La superbia impallona li poveti~pe li loro sonetti 12117 1237(12)| desse a quel banchetto una impanciata degna veramente di un porporato.~ ~ ~ 12118 690 | cquattro assassini un antro impappo11 s’arifrigge la carne a 12119 1106 | in ner povero Marchese,~e imparamo3 chi ssei, monno mazzato.4~ 12120 997 | raggione.~Ccusí vviengo imparanno un priscipizzio~de vertú, 12121 Int | nulla: e quel pochissimo che imparano per tradizione serve appunto 12122 793(9) | Ad imparare a mente l’abbaco: allude 12123 1149(11)| Impararti, per «insegnarti».~ ~ ~ 12124 1470(8) | Imparasse. 12125 1470 | bbisoggnería7 che SsuEccellenza~imparassi8 a ccapí cche9 ddistinzione~ 12126 1598 | ner cor de le famijje~l’imparàssino ar piú li fijji maschi;~ 12127 909 | una manica de ladri,~ecco imparata l’istoria romana.5~ ~Roma, 12128 1109 | porco de prelato,~e allora imparerai, bbrutta monnezza7~cosa 12129 1269 | un gran omo de punilli.2~Impareranno a rriportà3 li stilli~e 12130 1106(3) | Impariamo. 12131 855 | dispera,~arrocchia6 editti, e impasta, e inforna e sforna,~pe 12132 165 | impastò er monno,~ché pe impastallo ggià ccera la pasta,~verde 12133 1170 | Monno2 semo ussciti fori~impastati de mmerda e dde monnezza.3~ 12134 1427 | Guardela si cche2 imbrojji s’impasticcia!~Se3 de peggio? Pijjà 12135 1257 | o mmarchese,3~ ~avenno4 impasticciato un istrumento,5~tre ssittimane 12136 1954 | è ’na prima prova...~E l’impasto? er maneggio der pennello?~ 12137 165 | L’anno che Ggesucristo impastò er monno,~ché pe impastallo 12138 842 | sguincio8 li palloni,~si llimpatti è pper dio grasso che ccola.9~ ~ 12139 1479 | Animo, a tté: Arifugg’impeccatòro.~Reggina profettaro?! Oh 12140 2036 | ccresce er pane,~avería da impedí ttutto stinferno.~ ~autunno 12141 2143 | bbaggianerie, tante caggnare,~per impedicce10 d’ammazzalla noi?».~ ~ 12142 825 | ommini ammalati,~ma ppe impedijje che nnun stiino male.~ ~ 12143 2143(10)| Impedirci.~ ~ ~ 12144 1623(6) | altro che madri e padri per impedire. 12145 1192(3) | e spesso cosí gonfi da impedirne l’accesso.~ ~ ~ 12146 126 | nun vedo un cazzo4~che t’impedischi d’arifajje er letto?~ ~A 12147 53(3) | discacciamento de’ cani, e fuori impedisse le indecenti soddisfazioni 12148 1853 | quanto pijja!~Che ss’è ffatta impeggnà ddar zu’ Patrizzi7~er trerreggno 12149 2024 | er giuramento:~avessi da impeggnamme la corona,~quell’assassino 12150 1640 | cqui».~ ~«Ma pperché llimpeggnassi6 «Oh questa ppiú 12151 415 | ppe cquesto~m’averìa da impegnà lle mmannoline8~pe ffà un 12152 325 | va ar Monte~de la Pietà a impegnasse la guainella!1~ ~Poi, sabbito, 12153 1640(6) | Le impegnasti. 12154 417 | inzino a la camiscia m’ha impegnata.~ ~Senza poi che stanimaccia 12155 30 | Sciòo, va’ in ghetto a impegnatte er gargarozzo~pe ddí stracci 12156 413 | Gallinaccio.~ ~Perch’io m’impegneria puro6 l’uscello~pe bballà 12157 556(2) | penitenti, dappoiché gl’impenitenti gettansi in una specie di 12158 605(3) | nasca di mezzo un accidente impensato, come i funghi sorgono dove 12159 Int | ciò la legge stessa che impera sulla c aspirata de’ fiorentini, 12160 483(5) | Imperativo, vale: «zit! silenzio!». 12161 2120 | Papa je gguai~puro l’Imperator de la Dottrina.~ ~31 dicembre 12162 83 | Vaccino~sott’a Ssanta Maria l’imperatrisce.4~ ~Cosa sa ffà la fede! 12163 1292 | ammalappena entra in ner mese5 Imperia,~vojjo a cquer cerusico 12164 1066(13)| già Intendente del tesoro imperiale, sotto il dominio di Napoleone. 12165 342 | San Tomasso accenci20 e l’Imperíone,21 San Lorenzo immiranna22 12166 823(5) | estremità di un palo bilicato e impernato per via di un asse nel mezzo, 12167 1860(7) | Re, siccome prova della imperscrutabile giustizia di Dio, fa eccellente 12168 680(5) | Corrisponde perfettamente all’impersonale francese on dit. 12169 1563(7) | Faccia dura, imperterrita. 12170 269 | roppe er prezzo,3~l’antra t’impesta e tte fa vverd’e mmezzo:4~ 12171 893 | palazzo,~sor sbaffa-culi, sor impiastra facce?~ ~Roma, 13 febbraio 12172 1133 | un pivetto6~tutto-quanto impiastrato de farina,~che sse7 sporge 12173 1779 | inutile, Luviggi.~In stimpiastri e llavanne e zzuffumiggi~ 12174 1178(5) | Impiccarvi. 12175 1628 | gghijjottinati~je darebbe6 una bbona impiccatura.~ ~6 settembre 1835~ ~ 12176 1178 | li sagri4 tribbunali,~da impiccavve5 sur detto d’una spia.~ ~ 12177 618 | de sti frabbutti1~~ che impicceno da sé ttutte le carte,2~ 12178 2224 | ssora Bbibbiana,~come l’impiccerà cquann’è scappato.~ ~Je 12179 1063 | pijjà mmaina saetta!~Nu l’impiccheno mai sta mmaledetta,~che 12180 826 | Zurtano a un tar governatore:~«Impicchete, vassallo, e tte perdono».~ 12181 918 | in bona-fede:~nun me fate impiccià co staccidente».9~ ~Roma, 12182 909 | intontí la sciriggnoccola,3~e impicciamme4 li fili a la momoria.~ ~ 12183 618(2) | Impicciar le carte da sé, vale: «fare 12184 927(2) | Impicciare, qui vale «rimediare con 12185 909(4) | Impicciarmi. 12186 2054 | mmorí ttisico.~ ~Annà a impicciasse co rregazze un boccio!~Zzitto, 12187 1460 | nostri? Voi, sora stivala,~impicciateve in quello che vve tocca.~ ~ 12188 2084 | 2084. L’impicciatorio der Padre Curato~ ~Dio nu 12189 1138 | oggi e un po’ ddomani,~s’impicciorno, e nne viè sta cunfusione.~ ~ 12190 68 | ricordo~ ~Er giorno che impiccorno Gammardella~io m’ero propio 12191 1623 | schioppo.~ ~Ce antro a impidì cche mmadr’e ppadri!6~Femmine 12192 2212 | ggente che cqui ss’ha da impiegalla?~L’impieghi pe sto porco 12193 557 | hanno inventato un posto pe impiegallo~co ttrenta ggnocchi2 ar 12194 893(8) | Impiegarci. 12195 904(5) | Misero: impiegarono.~ ~ ~ 12196 611(1) | Impiegarsi. 12197 1061(10)| Spendete pure, impiegate pure. 12198 2196 | innurgenze:~vonno posti? impiegateli in galera.~ ~Fatela provibbí 12199 216 | vendembiava,1a e a dogni canda~c’impiegava sei gombiti di celto.~ ~ 12200 215 | pperzone~a lo sbaraglio impiegheno un lustrino.7~ ~Roma, 20 12201 244 | ssudato,~ ~pe ccreà l’Omo scimpiegò le mano;~e ddoppo avello2 12202 1714(5) | D’impietrirti. 12203 2077 | ddisce: Scherzi de leggno impietrito.~ ~, ssí, llui ridi co 12204 1714 | miracolo ppiú ggrosso~d’impietritte5 la lingua uguale ar core?6~ ~ 12205 369 | cuer cucuzzone5 sempre impimpinato.6~ ~Oh ttiramola via sta 12206 1346 | 1346. L’impinitente~ ~Confessamme! e de che? 12207 766(11) | Impiombalo: riducilo col danaro alla 12208 766 | ffa cquer che tte dico:~impiómmelo,11 per dio: dajje er tortore.12~ ~ 12209 1905 | mmé cche vve vortate~tutt’impipirizzita10 e bbarbottanno,~ch’io, 12210 1059 | che la ggente in nell’ímpito16 der gioco,~tira a le pile 12211 685(2) | volgo per stregone, il quale implicato nella celebre causa della 12212 1819 | Papa assciugà ttutte stimpolle?».5~Disce: «Tra ppranzo 12213 1917 | ’Na fasscia de sbardijjo3 impomisciata~longa de ventisei, larga 12214 1303(11)| acqua che le rende tanto imponenti. Se ne attribuì la cagione 12215 63(1) | Greve: che affetta imponenza. 12216 1572 | si vvoi dite a sti santi Imporporati:~«Minentissimo mio, semo 12217 1895 | nobbile de fresca data~ ~Import’assai si1 ha ffatto er friggitore~ 12218 476(4) | Modi proverbiali che importano «donare e piaggiare».~ ~ ~ 12219 1694(1) | Il Congresso importante. 12220 505(3) | Cerimonia importantissima de aperitione oris, prima 12221 1034 | ddoppo, cchi vvòi che jje n’importi?~Bbasta, o Mmosè, o Mmaometto, 12222 190 | slargatte er core.~ ~Bbè, cche importò er trattore?~Cor vitturino 12223 2040 | frutti».~ ~Trenta scudi importorno li purganti,~ma in ner conto 12224 693(3) | dimande troppo curiose e importune, ovvero a colui che ad arte 12225 1419(6) | La Eminenza Sua, vivendo, impose quasi autorevolmente all’ 12226 720(4) | poi fare una penitenza, imposta per lo più dalla più gentile 12227 1208(10)| contro una ingiusta multa impostagli per non sussistenti contravvenzioni.~ ~ ~ 12228 1622 | vvení a l’assarto,8~ ~m’impostai cor un zercio9 e nnun me 12229 1948(1) | cocchiere di lui, dopo avergli imposto una taglia di 30.000 ducati 12230 1525 | ttutto fa ddanno.~Ggnente,1 imposturerie: nun ce credete.~ ~Io faccio 12231 1701 | s’ha adesso da mette9 l’impoteca?~ ~S’avería da ssempre 12232 484(8) | significante la vanità nell’impotenza, o la pretensione senza 12233 217 | sccazzo.27~ ~Cuello che mmimpottava,28 e tte lo ggiulo,29~ela30 12234 2131(4) | Elbani, impoverì la moglie, già di qualche 12235 2050 | che ffa l’ortolano~n’ha impozzati, di’ ppuro, un buggerio.~ ~ 12236 2170 | fa l’amore,~se trafica, s’impozzeno quadrini,~se fa ddoggn’ 12237 1629 | canapè, ppovera vecchia,~impresciuttita llí ppeggio d’un osso;~e 12238 1549(3) | del giorno 18, detto mese, impressa dalla Stamperia Camerale.~ ~ ~ 12239 Int | non paiano quasi suscitare impressioni ma risvegliare reminiscenze. 12240 1745 | un buscïone da restajje impresso;~e ssi3 cquello è bbusciardo, 12241 1606 | tte vede strugge10~nun t’impresta11 un ajjuto si12 lo scanni.~ ~ 12242 943 | crede.2~Badat’a vvoi, nun jimprestate fede~a cchi pparla accusí 12243 1652 | fijja bbenedetta».~«Bbe’, imprestateme dunque un fil d’erbetta,~ 12244 103 | io fo le spese;~e ttu mmimpresterai la cazzarola~dove ce squajji 12245 152 | 152. L’imprestiti de cose~ ~Nīna: Nīnă. Ah, 12246 319 | grilli3a~ha ddato ar Papa imprestito un mijjone.~ ~Cusí oggnuno 12247 129(4) | Espressione di sorpresa per cosa imprevista. 12248 695(2) | Un cangiamento imprevisto. 12249 1290(3) | Imprigionati. 12250 1910 | ggente duzzinale~nun te fanno improntà mmanco le spese;~e un nobbile 12251 2103 | ’Na bbagattella!~Pònno improntàjje un ventimila scudi~l’eredi 12252 1932(1) | in petto, sulla quale è improntata la leggenda di questuante 12253 188(3) | sdrucciolare vocaboli e frasi improntate dal ceto civile. 12254 234 | e Ggiuda.~ ~Se dícheno impropèri a ttutte l’ora:~ er cane 12255 1974 | la sbajji.~Fijjo, co stimpropèrî vacce piano.~Chi è llesto 12256 2273 | venneno a ccarrette: e stimproperie~l’ho aùte puro io quanno 12257 1238 | co l’occhiali~a gguardà l’improvisi3 a li Sabbini?4~ ~E cquanno 12258 385(3) | Pioggia forte e improvvisa, che poi rallenta.~ ~ ~ 12259 735(11) | Improvvisata.~ ~ ~ 12260 1238(3) | per la plebe un sonetto improvvisato, dappoiché i nostri popolani 12261 962(1) | Un famoso improvvisatore da bettola. Vedi la Prefazione. 12262 1238(3) | Gl’improvvisi. La lettura di qualunque 12263 1129 | iggnoranteria:~de la su’ imprudentezza io te discorro.~T’hai da 12264 1231 | diescianni addietro, stommini imprudenti~staveno freschi! e mmó llui 12265 1290(6) | quella originata che dalla imprudenza del Governo che ordinò e 12266 1100(5) | che hai incallita nella impudenza. 12267 1511 | cchi ttocca~ ~Nissuno ve l’impuggna, sor Tobbia,~c’a Rroma li 12268 69(10) | chiamasi l’Avvocato che impugna, ecc. 12269 373(8) | Vai salvo, impunito. 12270 1971 | indisciso.~ ~Poi, pe un impurzo7 der zucor paterno,~riponenno 12271 1290(6) | Menicucci e un Bartolucci, imputati di aver suscitato la sommossa 12272 1982 | sola~resti in ner monno a impuzzolí la ggente.~ ~2 settembre 12273 1209 | uno — sette4— re-sta — in-gi-un-to~al — No-ta-ro — del — Lo-co — 12274 1906 | uno strillo!~mai un tíret’-in-là! ’Ggni cosa nova~ch’essce 12275 236 | lavorà ssotto cappotto.~ ~In-primi-e-Antonia4 te ffà ccornuto:~ma 12276 912 | che ssaddopra~cor Crist’-in-terra, eh fijji de puttane?~Zitti: 12277 1209 | su-a — ca-sa virgola e — l’in-ti-e-ro~ ~or-to virgola il — qua-le — 12278 184 | e ddosso~aveva assai da inacidijje er fele:~e allora, amico 12279 1031 | c’avete riso:~ vviè l’inacqua lagrimàr’in valle.2~Adesso 12280 1514(12)| lista degl’interdetti per inadempimento al precetto pasquale. Avendovi 12281 848(8) | Inalberate, cioè: «ritte». 12282 676(7) | Inalberato: posto nell’alto. 12283 1053(7) | parole, si deve battere e inalzare il tuono della voce sulla 12284 309(2) | alla cui occasione fu inalzata la statua di bronzo di S. 12285 1957 | ttiengheno6 er pellame7 inammidato~e ddulibbre de stoppa 12286 1662(10)| gli animati esseri e gl’inanimati.~ ~ ~ 12287 110 | 110. L’inappetenza de Nina~ ~Eh sor dottore 12288 1520 | cconzisteno cqui ttutti li mali~s’inarbera la crosce a Mmonte-Mario.~ ~ 12289 443 | de stivale,2~che vvanno a inarberà mmó co le scale~su ’gni 12290 2175 | scojjonata~de portàna bbanniera inarberata~tra ccanti e ssoni e ttra 12291 1272 | conto sti puntali~de ferro inarberati a ’ggni cantone!~Come si1 12292 1576 | s’incarta~e nné mmano s’inarca,4 sor ficchino».~ ~Ggià, 12293 798 | de cazzi! era la ssedia inargentata~c’arippresenta una ssediona 12294 1595(5) | Mi si è inasprito. 12295 621(4) | tenere la camicia per inavvertenza fuor delle brache». 12296 745 | ggiorno e nnotte,~ché ddincaconature8 nun ze more:~e jje direbbe9 12297 1455 | un bisoggno e in quarchincajjo,~sempre è cquellomo che 12298 996(6) | Incalcatina, compressione. 12299 1100(5) | fatto il callo: che hai incallita nella impudenza. 12300 815(4) | S’incalzano. 12301 687(3) | al momento stesso che s’incamminava col suo corteggio pontificale 12302 596 | vino~da èsse fascirmente incanalato,5~tu tte sce vòi inummidí 12303 1537(6) | sotto la cenere in una lunga incandescenza. 12304 296 | zeminario.~ ~Sin ch’è ggiorno, a incannà cquì lei cquà io;~eppoi, 12305 1258 | tribbunale,~je fésceno7 incantà ttutta la scera,~ ~tu tt’ 12306 2103 | cce n’ha un inferno,~ incantalla, e ttené lluso moderno~ 12307 1429 | zeminamo6 cartolari:~nun c’incantamo pe le strade: annamo7~sodi, 12308 1677(6) | Da incantare.~ ~ ~ 12309 293(4) | di nuvoli immobili e come incantati. 12310 1287 | la cosa a mmé cche mm’ha incantato,~e bbenedico sempre e in 12311 1375 | ccazzo! ho da capí pper incantesimo?!~Lei m’aveva da ppuro7 12312 1138(1) | toscano «incaponire» e «incaparbire», imperocché oltre al medesimo 12313 1319 | Quanno se3 tratta co ggente incapasce~de capilla, a cche sserve 12314 1138(1) | corrispondono al toscano «incaponire» e «incaparbire», imperocché 12315 1503 | Vicariato~tristo cchi ccincappa, Gurgumella.~Oh adesso se 12316 67 | 67. Ce incappati!~ ~Le tavolozze1 2 a cquest’ 12317 996 | si nun je do una bbona incarcatina6~me parerebbe d’èsse in 12318 699 | Raponzolo,2 er lacchè~de l’Incarcato d’Astra,3 che mmó cqui~è 12319 53 | llevamme er fongo:5 io me l’incarco:~e cco la patta in mano 12320 1521 | l’istesso.~ ~Si(5) ppoi l’incardinala, ha ggran pavura~c’un giorno 12321 1250(6) | ignora ogni cardinale essere incardinato ad una chiesa, donde trae 12322 634(1) | dove sono notai e altri incaricati in cose matrimoniali e di 12323 235(9) | Me ne buggero: non me ne incarico.~ ~ ~ 12324 1379(5) | Incarnazioni e morti. Tutti i plurali 12325 1379 | Ccardinali!~cazzo! quant’antre incarnazzione e mmorte!5~ ~9 dicembre 12326 1495 | ppreparati~co la corona ggià incarnita in fronte.~ ~31 marzo 1835~ ~ 12327 1484 | inzomma, io drento casa incaroggnita~nun ce vojjo stà ppiú. Ssi 12328 1576 | disce sempre: «Né ccòccolo s’incarta~e nné mmano s’inarca,4 sor 12329 364 | sbadijjanno jerassera~che ccincartassi li stuzzicadenti.~ ~ 22 12330 703 | li carzoni~dugranelli incartati ar borzellino.~ ~Perché 12331 429 | gguarda Cremente~cuanno, incartato er lardo, sce pilotta1~~ 12332 1112 | figuracchiamato, e jjincarteno un proscesso.7~ ~Io l’oppiggnone 12333 1739 | er zubbravo calamaro~jincartò una protesta calla calla.~ ~ 12334 1038 | bocca, e cco un bastone~incarzajjelo ggiú ssino in der gozzo!~ ~ 12335 1963 | ner concrude1 una predica incarzante~sull’obbrighi der zanto 12336 815 | er vago piccinino,~e ssincarzeno4 tutti in zu l’ingresso~ 12337 1873 | brutto quadro,~ner mentre s’incassava er Papa ha ffatto:9Propio 12338 1969 | der governo~protennessi6 incastramme la cusscenza~tramezzo de 12339 1208(1) | luoghi della Città veggonsi incastrate per le mura delle case lapidi 12340 602 | in un tratto~un uscello incastrato in d’una sorca.~ ~Roma, 12341 1417 | da ppovero Duca?~In stincastri che cquana tartaruca~diventerebbe 12342 1762 | hai veduti tutti quanti,~incatenati, a rritornà in galera~co 12343 861 | de Ripetta;2~e ccom’hai incatramato la bbarchetta,~curri per 12344 742 | Duca Sasso-cotto,3a~che ssincattolicò pe ssentí mmessa.~ ~Doppo 12345 1222 | le danno volentieri.~ ~S’incavajjèra cqualunque vizzio:~vojjo 12346 1221(7) | Subiaco, è una spelonca, incavata ad arte in un monte, nella 12347 911 | stiracchiati:~e la gola incazzissce1 li tre cceti~de Cardinali, 12348 2243 | la signora~annasse a incecalí cco cquer piviere,~che ffa 12349 236 | chiacchierone,~vai ’n estis,5 t’incecischi,6 resti muto~come parlassi7 12350 676(2) | capi d’arte della città e incede in uniforme rosso. Non sono 12351 617(4) | Incedono. 12352 1157(1) | Fuochi d’artifizio che s’incendiano nell’anfiteatro fabbricato 12353 1157(11)| Contestabile Colonna faceva incendiare un fuoco innalzato su macchine, 12354 1156(1) | La girandola fu incendiata la sera di lunedi 31 marzo 12355 1424(11)| passando presso una persona, la incenerisca, lasciandole nulladimeno 12356 552 | annata~piú cche ll’avessi incennerita er foco:~e ssi vvedi la 12357 1240 | èsse forzi2 che sse sii incenniato...~ma nnun ze vede fume. 12358 1451(5) | Incensamenti. 12359 1176(2) | strazio, al che dava anche incentivo il carattere di lei burbanzosetto 12360 334 | r mmoro,~aveven’oro, incenz’e mmirra immano.8~ ~L’incenzo 12361 1451 | oggi je danno~tant’e ttante incenzate5 pe le cchiese,~io, poveretta, 12362 1593 | croscion da cavajjere,~te l’incenzeno in tutte le maggnere4~e 12363 810 | perché li preti cor loro incenziere~un coll’antro2 s’accècheno3 12364 1778 | tiè un guazzarone de tela incerata.~ ~Sopr’un occhio sce porta 12365 54 | Poi tra ddutorce de sego incerato~co ddu’ guardiani e ddu’ 12366 401(2) | Rispondi con incertezze, equivocamente. 12367 2243 | su’ sartora~se sii tant’incescita der barbiere.~ ~Una che 12368 161 | avecce rabbia,~de vedello incescito,5 anzi sce godo;~ ~ llui 12369 344 | gni prezzo~ce curresse a incettà tutti li storni.9~ ~S’aspetta 12370 2215 | perché, vve lo dich’io,~l’incetteno pe un zacco de patate.~ ~ 12371 1946 | er zolito.~ ~Giàa, ttuttincetto: tutto manipolito.~Nun c’ 12372 1505 | sorte,~catenacci, ferrate e inchiavatura~ppiú cc’a li ladri condannati 12373 882 | una bbestia nera che ssinchina~fra le frasche, e cce3 resta 12374 743(4) | Inchinàti con istrisciamento di piedi.~ ~ ~ 12375 1059 | ccalà er bastone,~er Papa s’inchinò ggiú a ppecorone7~pe llevajje8 12376 1020(4) | Inchiodagli. 12377 2071 | cquella è ccapasce~de stà inchiodata in d’un fonno de letto:~ 12378 1020 | Omo er gusto de l’uscello,~inchiodeje4 le chiappe s’un zedione,~ 12379 1090 | de cappello!~guarda che inchiostri de camísce bbianche!~ ~Currete, 12380 116 | servo de pilato,~si nun m’inchiricozzo3 pe ddí mmessa~e cconfessà 12381 1614 | te pijji una saetta!~Nun inciaffà,16 ingordaccio bbuggiarone...~ 12382 1238(5) | Inciafrugliarono: acciabattarono. 12383 524 | uffizio fussi un pagarò,2~inciafrujja ciascià cciscí cciosciò,~ 12384 1540 | ppeso d’oro.~ ~Principia a inciafrujjà4 cche ppe ddecoro~de tutto 12385 2279 | su sto mi’ letto sporco e inciafrujjato,~come un zan Giobbe immezzo 12386 1238 | li Sabbini?4~ ~E cquanno inciafrujjorno5 scerti tali~quelli lòro 12387 1830(6) | S’inciambella: si curva. 12388 1830 | corniscione~e un antro s’inciammella6 e ffa un inchino.~ ~E cchi 12389 1041 | ’na soffitta de gatti inciamorriti.~ ~Dove nun lo dicessi9 12390 876(10) | Inciampa.~ ~ ~ 12391 876 | inchioda, e cchi ccammina inciampica.10~ ~Roma, 9 febbraio 1833~ ~ 12392 434 | gastighi bbuggiaroni~da facce inciampicà5 cchi nun è pprete.~ ~Varda 12393 2167 | cquer galeotto~un zomaro che inciàmpica a ’ggni sasso,~’na caroggna 12394 1989 | vemmaria.~ ~Viscin’all’oste inciampico4 in un torzo,~l’ariccojjo,5 12395 1989(4) | Inciampo. 12396 1231(4) | Inciarmare: ammaliare. Lo charmer de’ 12397 857 | fa antro1 che incanti e inciarmature,2~fattucchierie, stregonerie, 12398 1231 | o ddrent’a un búscio,3~t’inciarmava4 la porvere de bbotto.5~ ~ 12399 1433 | vaglioli,2 e un antro3 s’è incionchito.4~E a mmé, lo vedi?, er 12400 1333(2) | et operatio a Te semper incipiat...». 12401 1965(8) | Prima charitas incipit ab ego: comodo proverbio 12402 1046(11)| La parrucca senatoria incipriata, e con boccoli pendenti 12403 945 | De cuelle tre pperucche inciprïate~er peruccone allora ch’è 12404 1275 | specchi~de li galantomoni inciprïati.~ ~Vedi come lo tratteno 12405 528 | avocato de strada Bbaccina2~incirconciso3 a ora de campana.4~ ~Oh 12406 1051 | companatico.~ ~L’istessa cosa incircuncirco accade~de le Strade e dell’ 12407 1208(1) | della scrittura che vi fu incisa, può ancora accadere che 12408 102 | 102. L’incisciature1~ ~Che sscenufreggi,2 ssciupi, 12409 1283 | fra cquattro colonnette incise2 a ppile,3~ducancelli 12410 9(3) | una bella e piccolissima incisione d’un bel quadro a olio rappresentante 12411 Int | ed espositivo. Un dialogo inciso, pronto ed energico: un 12412 1863(1) | Sgarbato, incitativo. 12413 1436 | 1436. Una smilordaria1 incitosa~ ~Si2 una vorta l’Ebbrei 12414 1357 | addimanno un zì,2~lei me s’inciuffa3 e mme in faccia un no.~ ~ 12415 1337 | ner caso suo bbeve e ssinciurla3~pe ssoffogà le fotte che 12416 240 | vedde mette a ssede4~disse inciurmata:5 «Ihì! ppuro6 la ssedia!~ 12417 1979 | modo de guardà cquann’è inciurmato...~Che sserve?, via, senza 12418 1925(5) | specie di birri un po’ inciviliti. 12419 217(1) | Inglesi in think, ma più inclinante alla durezza. 12420 Int | siccome conviene alla loro inclinazione e capacità.~Di qui la inopportunità 12421 2162(10)| Non ci appizzo: non inclino, non mi espongo, ecc. 12422 1138 | troveno antri4 tali~che incòcceno che quelli bbusciardi;5~ 12423 543 | vedessi cuesta cqua,~tanto c’incoccería,3 guardeme un po’!4~ ~Lègge 12424 919 | méttese9 a stimprese!~Si ttincocci,10 pòi perde11 la bbattajja:~ 12425 1138(1) | intignare e intignarsi, incocciare e incocciarsi corrispondono 12426 1138(1) | intignarsi, incocciare e incocciarsi corrispondono al toscano « 12427 Int | io mi valgo ad esprimere incogniti suoni.~Dalle vocali si avrà 12428 1943(8) | Moras incolatus. 12429 1400 | editto che ddà ffora,~e vve l’incolla a ddiesci fojji in fila.~ ~ 12430 2005 | quella llí, ppe Ccristo!,~da incollasse su’ padre in carn’e in ossa~ 12431 1685 | ssenza tante sciarle~je l’incollate cor lume de Rocco10~acciò 12432 1913 | frascicume».~ ~«E vvoi dunque incollatesce la carta».~«Starebbe fresca! 12433 1880 | vvia che1 in sti tempacci incollerati~l’ommini nun ze fussino 12434 758 | aló, ddisse er vecchione,~«incòllete er fasscetto, fijjo caro»;~ 12435 Int | Del resto, alle gratuite incolpazioni delle quali io divenissi 12436 575(1) | Nome che si alle teste incolte e scompigliate. 12437 607 | smontati ancora de vittura,~che incominceno ggià, bbotta sicura,~a invetrí 12438 710 | bbestia de spezziale,~m’incominciai de posta3 a ssentí mmale,~ 12439 1981(9) | troverebbero ne’ due governi, incominciando dalla teocrazia e terminando 12440 608(6) | la nuova livellazione già incominciata di quella via. ~ ~ ~ 12441 1279 | raschio, e ppoi via via~jincomincio a sfilà li mi’ peccati:~ 12442 1693 | me strilla~che vviengo a incommidalla accusí spesso.~Ma io nun 12443 796 | arimedia?~Ho da bbuttà l’incommido e la spesa,~e llassajje9 12444 943 | stavo in ginocchione,~s’incommidò er zantomo d’arzà un braccio~ 12445 1396 | servumilissimo,~nun zincommodi, ggià, ccerto, sicuro...».~ ~ 12446 1616(2) | più lo stringono senza incomodarlo. Raccomanderemo il signor 12447 1603(1) | Le noie, gl’incomodi. 12448 546(7) | Incompetenza.~ ~ ~ 12449 1384(3) | troppo chiasso, allegria incomposta, disordinata. 12450 1023 | Dunque nun c’è ggnisuna inconcrudenza6~che sta regazza, in ner 12451 1023(6) | Incongruenza. 12452 1868 | le feste ebbe l’onore~d’incontrallo davanti ar friggitore~senza 12453 1511(2) | Da farsi, incontrandoli, il segno, ecc. 12454 625 | llà,1 a la vemmaria,~io incontranno ar Corzo Margherita,~je 12455 1091(16)| riputata prodigioso amuleto per incontrar buona sorte.~ ~ ~ 12456 1266(3) | giorno di battesimo. All’incontrarsi di queste due reliquie, 12457 803 | spade3 immezzo ar core~v’incontrassivo4 a vvede5 er Redentore~a 12458 803(4) | V’incontraste. 12459 1466(3) | L’incontrasti. 12460 1454 | quelli che cciò8 ssempre incontrati:~l’arciprete e la serva, 12461 104(6) | che si usa quante volte s’incontrino in questo numero le persone 12462 625(8) | al buio non senza gravi inconvenienti talora accadutivi. Terminato 12463 Int | ritengono fra loro comune e inconvenzionale: la ragione di che deve 12464 634 | nun una stroppola,4~m’incoppolai Presseda, e ssemo sposi.~ ~ 12465 775 | Prima de tutto lui s’è incoppolato4~la fijja fijja-sola5 der 12466 971 | usscissi in zanti,5~je s’incordò la panza per sospetto~ch’ 12467 1663 | mmorti,~vostro zzio s’è incornato2 che vve porti~co mmé cche 12468 680 | pputtana,~e ppoi la fesce incoronà reggina.~ ~Nun ciamanc’antro6 12469 489(2) | del nuovo Papa che va ad incoronarsi al Vaticano. 12470 1719 | jjuvanni e mme festina,~s’incoronò da sé!, ddeograzzia ammenne.3~ ~ 12471 Int | distinto, ma connesso e quasi incorporato col verbo seguente, così 12472 1208(1) | luoghi) sotto pena a chi v’incorrerà di scudi dieci, et altre 12473 1471 | la lesscía8 che mme l’ha incotti.~ ~30 gennaio 1835~ ~ 12474 1897 | troppo de covo11 e mme s’incozza».12 ~ ~«Ho ccapito. Ma ggià 12475 1182 | arimette8 la Cchiesa in quel’incrasto.9~ ~Perché nun ce èsse10 12476 1580 | o ppoca;~si la ggente è incredibbile2 o bbizzoca,~e ssi è ppeggio 12477 1580(2) | Incredula. 12478 1609 | dunque li cacci.~Er nostro incrementissimo Monnarca~pijja moneta fina 12479 739 | Oggnuno ha le su’ propie incrinazzione:~a cchi ppiasce la trippa, 12480 469 | 469. L’incrinnazzione~ ~Sèntime: doppo er Papa 12481 1236(11)| colle braccia al petto incrocicchiate e colli torti, lagrimavano 12482 704(1) | De’ demoni incubi e succubi, e degli efialti, 12483 727 | accorto~che llui tirava a incummolà mmengoti.2~ ~Tutti ladri 12484 114 | Scortica, bbrutta arpia, chi ttincuperchia,~ma pprima de a tté li 12485 1192 | c’era er chiavicon de l’Incurabbili,~e ’r chiavicon der Colleggio 12486 1628 | subbito la testa.~ ~E ppe incúte5 a la setta ppiú ppavura,~ 12487 1628(5) | Per incutere. 12488 1337 | com’e llui~che a vvedello v’incuti suggizzione?~ ~Dove, cristo, 12489 Int | vennetta; andare, annà, indaco, innico, mondo, monno. Allorché 12490 1609(1) | Almanaccare, indagare. 12491 2260 | Già vve ce sete mezz’indebbitito;~e ffinissce a lo striggne 12492 53(3) | cani, e fuori impedisse le indecenti soddisfazioni de’ bisogni 12493 524(2) | una certa polizzettaccia indecifrabile, che si da a’ giuocatori 12494 806(1) | che serve ai Romaneschi indeclinabile per tutti i casi. 12495 2150(5) | Azioni furbesche, indecorose, fraudolente. 12496 793(4) | ordine, sempre il più basso e indecoroso, in questo teatro rifabbricato 12497 1223(10)| rappresentare un numero indefinito di luigi, come di altri 12498 1339 | ccircostanza~preposizzione2 indeggne d’un giudio.~ ~Nun piú ttardi 12499 437 | perdonà de st’azzionaccia indegna:~eppoi, vacce a ssentí la 12500 164 | ppeccato~sino a ccredese indegni1 de capilla.~Piú indiffiscile 12501 900(6) | Indemaniata. Allude al Demanio della 12502 1601 | Quelle ttutte sette indemogratiche,~disce er frate, che vvonno 12503 900 | ch’er Papa nun ritorna~sta indemoniata,6 e nnun ze ariscote.7~ ~ 12504 458 | 458. L’indemoniate~ ~Tu ffatte legge1 er libbro 12505 1448 | forte~in zur gusto de tanti indemoniati.~ ~Strade, cchiese, caffè, 12506 842(20) | percuote in quella o al disopra indeterminatamente, fa volata. Vedi la nota 12507 | indi 12508 1553(1) | India. 12509 1202 | ar mi’ discorzo in lingu’indiana~quanno me venne a vvisità 12510 1977 | Nunziata2~stava cor una sciurma indiavolata3~peggio d’un caporal de 12511 329 | capate,7~quanno tante vaccine indiavolate~se(6) vedeveno annà ttutte 12512 110(3) | Un peso, una grevezza, indicando lo stomaco. 12513 597(8) | ddato è la frase di uso per indicarle il principio del suo giro.~ ~ ~ 12514 896(6) | Libercolo indicatore delle quotidiane festività 12515 1177(1) | Prima la voce burò non indicava altro a Roma, se non che 12516 1901(3) | La promessa è la indicazione, che si fa sulla schedola 12517 1200 | Lui viaggi?! È stato all’Indie-pastinache,~ne la Rabbia-petrella6 12518 912(1) | imprende la difesa di cose indifendibili. 12519 1688 | ritratto~der paradiso o ppoco indiferente.3~ ~L’unica cosa..., ma 12520 1305 | E llì cco la mia bbrava indiferenza~nun mi fesci sfuggí nneppuro 12521 1330 | La riliggione spiegata e indifesa1~ ~S’io fussi prete o ffrate, 12522 528 | M’aricconta le cause c’ha indifese:8~me parla d’Accimetti9 12523 615 | hanno oggnuno una lingua indifferente,1~~ che dda sciuchi2 l’impareno 12524 1560(5) | Nome appellativo degli indigeni del lago di Como, che vengono 12525 986(13) | Indigestione, per «digestione»: scambio 12526 834 | 834. Le dimanne1 indiggestive~ ~Pe strappacce2 le penne 12527 1768 | che ppò offenne er zistemo indiggestivo.3~ ~E ccher vero segreto 12528 1261(16)| Qui manducat et bibit indigne, iudicium sibi manducat 12529 973(6) | del qui manducat et bibit indignè. Ma in quel cenacolo, l’ 12530 837 | 837. L’inferno~ ~Cristiani indilettissimi, l’inferno~è una locanna 12531 16(8) | viene per puro accidente, indipendentissimo da perizia filologica, ad 12532 1108(1) | aiuto di costa: soccorso indiretto. 12533 683(4) | evitarli entrambi. Questa frase indirizzasi in Roma scherzevolmente 12534 1613(1) | Pinelli e il suo figliuolo, indirizzato da lui alla sua stessa professione. 12535 1867 | Dichi1 a la tu’ padrona ch’è indiscreta?~oh ssenti er mi’ sor Conte 12536 1582 | Lui j’ha mmannato stindispaccio.2Fori:3~A SsuEccellenza 12537 94 | sse mette in chicchera,7 e indispone8~le cose nescessarie ar 12538 1252(2) | Metter su: indisporre l’animo di chicchessia. 12539 1374 | ssia,~addrittura nun ciò indisposizzione.~Propio me sa dd’antipaticheria:~ 12540 1748 | l’osteria de la ggènzola~indisposta e ariccontata~co ttrentaquattro 12541 1295 | famoso negozzio de bbraghieri~indisposti4 in bellissime vetrine.~ ~ 12542 1484 | Che mmariti! Che ccori indisumani!~E sse2 laggneno poi si3 12543 1280 | Terminata la quèstuva,2 e indivisi3~tutti quanti li fonni aridunati,~ 12544 1236(11)| Agli indizii dati dall’oste al nostro 12545 1432 | cquesto la Lègge e llantri indizzi~pe vvení bbon cristiano 12546 405 | soprappiú, pe vvia c’un osso~jindolí un er detino, sta marmotta~ 12547 1879(3) | I timori indomabili di Sua Santità. 12548 699 | ~mmarito, pe nnun fasse indomminà,9~e nnun vvede10 l’ommini, 12549 1813 | scertamente2~l’arte de l’indorà ffruttava assai;~ma mmò 12550 Int | come indemoniato, indietro, indorare e simili, la d conserverà 12551 793(2) | state poste delle palle indorate sui parapetti tra l’uno 12552 1364 | ggranne de ggirelli~tutti indorati, sce2 sta scritto: Bbanca~ 12553 1839 | sta ddrento~ar cibborio indorato de l’artàre.~ ~E a Rroma 12554 1813 | ffruttava assai;~ma mmò ccosa t’indori? un accidente?~ ~Li secolari 12555 1133 | me sce sento er groppone indormentito.~ ~27 marzo 1834~ ~ 12556 359(2) | Abito largo, da indossare su per comodo. 12557 891(1) | alcun che di erba verde indosso. Per solito questo consiste 12558 121(3) | usata spessissimo dagli indòtti, i quali nel discorso hanno 12559 960(12) | cioè: «gratuitamente, non indòtto», ecc. 12560 1604 | franco~tra ppanze e cculi; e indòve sc’è la festa~hai la patente 12561 833(8) | quinto azzecca: indovina indovinaglia: tre modi di esprimersi 12562 833 | Quintazzecca:(8) indovina indovinajja.(8)~ ~Roma, 27 gennaio 1833~ ~ 12563 386(2) | consultante ripete le parole indovinalagrillo o indovinela-grillo, secondo 12564 1591(1) | nascosta alcuna cosa da indovinarsi in quale dei due si ritrovi. 12565 528 | a ora de campana.4~ ~Oh indovinesce un po’, Mmuccio,5 indovina~ 12566 1990 | grazzie a ttutte le perzone,~e indovunque lo tasti è ssempre quello.~ ~


100-1450 | 1451-1933 | 1935-330 | 331-789 | 79-accom | accon-allet | allev-appra | appre-arivi | arivo-avell | avemi-bbibb | bbicc-boulz | boun-canti | canto-ccava | ccavi-ceras | cerca-cojjo | cojju-conze | conzi-cupol | cuppe-dextr | dey-dubbi | dubit-falza | falze-figur | fii-gabba | gabbe-girav | girel-imbro | imbru-indov | induc-inzog | inzol-lieta | lieve-mando | mandr-mines | minia-more- | morea-obbli | obbol-paraf | parag-piant | pianu-ppape | ppapp-prega | pregh-quare | quart-ricop | ricor-rivol | rivom-samma | sampi-scent | scenz-scuff | scula-sguma | sgumm-spari | sparl-sscim | sscin-strep | stret-tendi | tene-tridu | trifo-urbis | urcer-visti | visto-zinfo | zinn-zzupp

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License