Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

1635. La Madonna de la bbasilica libbreriana

 

Uhm, la ggiornata er Papa nu la trova
pe ffiní llantra1 mezza priscissione.
Che tte pare? Ggià er tempo sciariprova
cor zolito tempaccio bbuggiarone.

 

Vado vedenno2 che sta gran funzione
finirà ccomer pranzo d’un par d’ova,
e ’r zagro3 quadro resterà a ppiggione
indovabbita , a la Cchiesa-nova.

 

La spasseggiata de sto quadro nero
me pare er viaggio de la tartaruca,
che ppe ttre mmijja sce 4 un mese intiero.

 

Oh ppovera Madonna de san Luca!
Lei a Ssan Pietro nun ce va davero
si5 er Papa nun prepara una filuca.

 

13 settembre 1835

 




1 L’altra.

2 Vedendo.

3 E il sacro.

4 Ci vuole.

5 Se.

 

 






Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License