Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

2161. L’aggratis e er picchinicche1

 

Nepà,2 mmunzú: la vera nun è cquesta:
ve lo diremo noi come se spiega.
Sto picchinicche è una parola grega,
che vvò ddí ppagà ir pranzo a un tant’a ttesta.

 

Io voi nun me guardate cqui a bbottega
si sto ssempre a ssegà, mmeno la festa;
pe vvia3 ch’io tratto tutta ggente onesta,
che ssintenne de tutto e sse ne frega.4

 

ssapello ch’edè sto picchinicche
un coco amico mio che ssempr’è stato
a intrujjà5 ccazzarole in case ricche?

 

Bbeddunque, aggratis siggnifica a uffaggna,
e ppicchinicche ve l’ho ggià spiegato:
picchinicche vo ddí ppaga chi mmaggna.

 

22 aprile 1846

 




1 Piquenique.

2 Crede il popolo che in francese il no dicasi nepà.

3 Imperocché.

4 Se ne ride, non cede a chicchessia.

5 Intruglio è mistura, piuttosto sozza, di varie sostanze, tra solide e liquide, quindi il verbo intrugliare.

 

 






Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License