Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

505. Li Cardinali novi

 

Li cardinali crepeno: e ppe cquesto,
come vede affilà ppiù d’un mortorio,
er Papa chiama l’antri in conciastorio,
pe stuccà er buscio e ffrabbicanne er resto.

 

Cusì, ho vvisto ognisempre, da Pio Sesto
sino a cquer che cc’è mmó Papa Grigorio,
sti marignani1 de Montescitorio
diventà ppeperoni2 presto presto.

 

Doppo creato er novo cardinale,
in conciastorio indegnamente s’usa
de ruprijje la bbocca;3 e cquesto è er male:

 

perché, mmó cc’una e mmó cco un’antra scusa,
nun cascherebbe tutto in un canale
cuanno avessi, per dio, la bbocca chiusa.

 

Roma, 28 novembre 1832

 




1 Melanzane: sono così chiamati i prelati a cagione del colore del loro mantello. Più propriamente però diconsi a Roma i marignani i prelati del secondo ordine, quelli cioè di mantellone, o mantello talare, i quali, come familiari del Papa, nascono e muoiono con la di lui dignità.

2 Cardinali dal color rosso.

3 Cerimonia importantissima de aperitione oris, prima della quale un Cardinale non ha voce in capitolo.

 

 






Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License