Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

1059. Li pericoli der Papato

 

Jeri Su’ Santità ccor zubbuffone1


ggiucanno2 in ner giardino3 a la pilaccia4
(vedi er diavolo ddove se caccia!),
je successe sto caso bbuggiarone.

 

In ner mentre ggià aveva arte5 le bbraccia
la gattasceca6 pe ccalà er bastone,
er Papa s’inchinò ggiú a ppecorone7
pe llevajje8 la pila de llí in faccia.

 

Ghitanino9 che vvedde10 er zor don Màvero11 in quell’atto, ffu llesto a strillà: «Ffoco»,12
ma er tortóre13 era ggià ssoprar camàvero.14

 

Ecco come finischeno ste ruzze:15
che la ggente in nell’ímpito16 der gioco,
tira a le pile e ccojje a le cucuzze.

 

15 gennaio 1834

 




1 Monsignor Soglia, grand’Elemosiniere di Corte.

2 Giuocando.

3 Nel giardino domestico del Vaticano.

4 Il giuoco della gattacieca alla pilaccia si fa bendando una persona, la quale deve in quello stato avanzarsi verso il posto dove prima le si era mostrata in terra una pignatta, e, giunta ove la pignatta si trova, percuoter questa con un bastone.

5 Alte.

6 La gatta cieca: la persona bendata.

7 Colle ginocchia e le mani in terra.

8 Per levargli.

9 Gaetanino Montani, primo cameriere e confidente di S. S. Gregorio xvi.

10 Vide.

11 Il signor don Mauro: nome del Papa, prima della sua esaltazione.

12 Foco: cosí gridasi alla gatta-cieca, quando, smarrita la traccia, va a percuotere in falso od in luogo pericoloso.

13 Tortore, con entrambe le o chiuse: rozzo bastone e pesante.

14 Al camauro.

15 Questi scherzi.

16 Nell’impeto.

 

 






Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License