Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

1062. Er quadraro1

 

Ecco quello ch’edè:2 nne li contratti
quarche vvorta io patisco d’estrazzione;3
e llei4 lo sa cche li scervelli estratti5
spesso in ner contrattà vvanno a ttastone.

 

Ccusí ssuccesse a mmé: nner li patti
nun ce messe6 abbastanza irrifressione;7
e nnun stiede8 a bbadà cche li ritratti
somijjanti hanno un prezzo d’affrizzione.9

 

Vennenno10 er quadro mio, nun me penzavo11 che cquer quadro potessi èsse d’utore,12
e, cquer ch’è ppeggio, d’un utore bbravo.

 

Se figuri13 s’io davo per un pavolo
duritratti dipinti da un pittore,
de San Micchelarcangelo e dder diavolo.14

 

17 gennaio 1834

 




1 Il nostro quadraio è uno di que’ mercatanti di quadri che trovansi a Roma col loro fondaco sulle pubbliche vie, anche di notte a lume di candele di sevo piantate sulle selci della strada. Questo lume artificiale serve molto bene a dare ai loro dipinti quella stessa appariscenza ingannevole, che fece nascere il proverbio ammonitivo: donna, né tela a lume di candela. Eglino vendono la loro merce a prezzo fisso, secondo la grandezza dei pezzi: di modo che in distinti cartelli, per quante sono le classi di quelle grandezze, leggesi spesso: a un grosso il pezzo e capate: a un paolo il pezzo e capate (scegliete), ecc.

2 Che è.

3 Estrazione, per «astrazione».

4 Ella.

5 Astratti.

6 Non ci misi.

7 Irriflessione, per «riflessione».

8 E non stetti.

9 Afflizione, per « affezione».

10 Vendendo.

11 Non pensava.

12 Potesse essere d’autore.

13 Si figuri.

14 E certo, due ritratti somiglianti di S. Michele arcangelo e del diavolo, e piú dipinti da un pittore, non hanno prezzo.

 

 






Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License