Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Giuseppe Gioachino Belli
Sonetti romaneschi

IntraText CT - Lettura del testo

Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

1164. Li Vicarj

 

Cqua cc’è un vicario de Ddio nipotente:1


c’è un Vicario,2 vicario der vicario:
e pper urtimo c’è un Vicereggente3
vicario der vicario der vicario.

 

Ste distinzione cqui ttiettel’a mmente
pe nnun sbajjà vvicario co vvicario:
ché una cosa è vvicario solamente,
antra cosa è vvicario de vicario.

 

Ccusí er primo commanna sur ziconno,4
er ziconno sur terzo, e ttutti poi
commanneno su ttutto er Mappamonno.

 

Tira adesso le somme come vòi,
smovi er pancotto, e ttroverai ner fonno
che cchi ubbidissce semo sempre noi.

 

6 aprile 1834

 




1 Onnipotente.

2 Il Cardinal Vicario.

3 Monsignor Vicegerente.

4 Secondo.

 

 






Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License