Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
viste 1
visti 1
visto 1
vita 176
vittima 1
vittime 1
vittoria 6
Frequenza    [«  »]
184 nella
181 amore
177 grazia
176 vita
175 mia
171 gli
165 invece

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

vita

                                                          grassetto = Testo principale
    Libro, Capitolo                                       grigio = Testo di commento
1 Int | nei monasteri, letto nella vita religiosa e sacerdotale, 2 Int | e concreto tracciato di vita ascetica. La tensione spirituale 3 I | ESORTAZIONI UTILI PER LA VITA DELLO SPIRITO~ ~ 4 I, I | esortano ad imitare la sua vita e la sua condotta, se vogliamo 5 I, I | quella di meditare sulla vita di Gesù Cristo. Già l'insegnamento 6 I, I | in modo che tutta la sua vita si modelli su Cristo. Che 7 I, I | e giusto l'uomo; ma è la vita virtuosa che lo rende caro 8 I, I | occuparsi soltanto della vita presente e non guardare 9 I, II | appagano l'anima; invece una vita buona rinfresca la mente 10 I, II | stata la santità della tua vita. ~ 2. Non volerti gonfiare, 11 I, III | nel bene. ~ 3. In questa vita ogni nostra opera, per quanto 12 I, III | buona conoscenza di sé e una vita virtuosa. Infatti molti 13 I, III | della santità della loro vita. Che se la gente mettesse 14 I, III | ben noti mentre erano in vita, che brillavano per i loro 15 I, III | voglia il cielo che la loro vita sia stata all'altezza del 16 I, IV | coscienza. Giacché è la vita virtuosa che rende l'uomo 17 I, XI | abbiamo indirizzata la nostra vita a Dio eravamo più buoni 18 I, XI | ora, dopo molti anni di vita religiosa. Il fervore e 19 I, XI | agli altri, e vivendo una vita dedita al bene, sono certo 20 I, XII | gli viene a noia che la vita continui; e spera che sopraggiunga 21 I, XIII | nel libro di Giobbe che la vita dell'uomo sulla terra (Gb 22 I, XIII | turbati pressoché per tutta la vita; altri sentono tentazioni 23 I, XVII | Capitolo XVII ~LA VITA NEI MONASTERI~ ~ 1. Se vuoi 24 I, XVII | felicemente compiuta la vita. Se vuoi stare saldo al 25 I, XVII | terra. Per condurre una vita di pietà, devi farti stolto 26 I, XVII | la trasformazione della vita e la completa mortificazione 27 I, XVIII | Ahimé!, che cosa è la nostra vita, paragonata alla vita di 28 I, XVIII | nostra vita, paragonata alla vita di quei santi? Veramente 29 I, XVIII | possedere le loro anime nella vita eterna. Quale vita rigorosa, 30 I, XVIII | nella vita eterna. Quale vita rigorosa, e piena di rinunce, 31 I, XVIII | quanto era necessario alla vita e si lamentavano quando 32 I, XVIII | coloro che si sono dati alla vita religiosa; essi ci devono 33 I, XVIII | preghiera, quale slancio nella vita, quale rigore in esso vigoreggiò; 34 I, XVIII | già ci viene a noia la vita. Voglia il cielo che in 35 I, XIX | SI E' DATO A DIO~ ~ 1. La vita di colui che si è dato a 36 I, XIX | appena venuti, oggi, alla vita del monastero. Dobbiamo 37 I, XXI | trovare piena letizia nella vita terrena, se considera che 38 I, XXI | ricevere molte gioie in questa vita; particolarmente gioie materiali. 39 I, XXI | che alla lunghezza della vita, senza dubbio ci emenderemmo 40 I, XXII | nello spirito: guarda che vita beata conduce quel tale; 41 I, XXII | modesta quantità, giacché la vita di quaggiù è veramente una 42 I, XXII | spiritualmente, tanto più la vita presente gli appare amara, 43 I, XXII | quelli che amano questa vita miserabile e destinata a 44 I, XXII | destinata a finire; una vita alla quale tuttavia certa 45 I, XXII | che rende fiorente questa vita mortale. La loro anelante 46 I, XXII | mortali "siano assunte dalla vita eterna" (2Cor 5,4). ~ 3. 47 I, XXII | sicurezza, mentre, nella nostra vita, non si vede neppure un 48 I, XXII | un buon noviziato, a una vita irreprensibile; in tal modo 49 I, XXIII | Purtroppo, non sempre una vita lunga corregge i difetti; 50 I, XXIII | diversamente tutta la tua vita passata, e molto ti dorrai 51 I, XXIII | prudente l'uomo che, durante la vita, si sforza di essere quale 52 I, XXIII | in cose meritorie per la vita eterna. Verrà il momento 53 I, XXIII | inaspettatamente tolte a questa vita! Quante volte hai sentito 54 I, XXIII | rapidamente come un'ombra la vita umana. Chi si ricorderà 55 I, XXIII | quando avrai lasciato questa vita" (Lc 16,9). Mantienti, su 56 I, XXIV | che le molte parole; una vita rigorosa è una dura penitenza 57 I, XXIV | gioie: godere in questa vita e poi regnare con Cristo. 58 I, XXV | FERVOROSAMENTE TUTTA LA NOSTRA VITA~ ~ 1. Che tu sia attento 59 I, XXV | di devozione, santi nella vita interiore e nella loro condotta; 60 I, XXV | crocifisso. Riflettendo alla vita di Gesù Cristo, avrai veramente 61 I, XXV | stato per molto tempo nella vita di Dio. Il monaco che si 62 I, XXV | intensa devozione sulla vita santissima e sulla passione 63 I, XXV | ESORTAZIONI UTILI PER LA VITA DELLO SPIRITO~ ~ 64 II, III | in questa nostra misera vita, la dobbiamo far consistere 65 II, IV | sarebbe per te specchio di vita e libro di santa dottrina. 66 II, VII | tienti dunque stretto, in vita e in morte, a Gesù, e affidati 67 II, IX | mangiare dell'albero della vita" (Ap 2,7). In effetti, la 68 II, XII | della croce, quelli che in vita si conformarono al Crocefisso. 69 II, XII | salvezza; nella croce è la vita; nella croce è la difesa 70 II, XII | anima e la speranza della vita eterna. Prendi, dunque, 71 II, XII | Gesù; così entrerai nella vita eterna. Ti ha preceduto 72 II, XII | sola strada che porti alla vita e alla vera pace interiore, 73 II, XII | signore, durante la sua vita, passò una sola ora senza 74 II, XII | della santa croce? Tutta la vita di Cristo fu croce e martirio 75 II, XII | tribolazioni; perché tutta questa vita mortale è piena di miseria 76 II, XII | inconvenienti, in questa misera vita. Così sarà infatti per te, 77 II, XII | patimenti di questa nostra vita terrena", anche se tu li 78 II, XII | certo di dover condurre una vita che muore; sappi che si 79 II, XII | che si progredisce nella vita in Dio quanto più si muore 80 III, I | 3), la tua pace, la tua vita; stai accanto a me e troverai 81 III, II | interiore, io non resti senza vita e non mi isterilisca; affinché 82 III, II | tu hai infatti parole di vita eterna" (Gv 6,69). Parlami, 83 III, II | anima mia, e tutta la mia vita sia purificata. E a te sia 84 III, III | mie parole sono spirito e vita" (Gv 6,63), e non vanno 85 III, III | lungo cammino; ma. Per la vita eterna, molti a stento alzano 86 III, III | pronto tu ad andare alla vita: trovano essi più gioia 87 III, III | stesso, in questa misera vita, se tu non mi conforterai 88 III, VII | grazia. Un progresso nella vita spirituale non lo avrai 89 III, X | mondo e di scegliere la vita del monastero. ~ 2. E' forse 90 III, X | tutti i giorni della mia vita; potessi almeno riuscire 91 III, XII | mia tranquillità, la mia vita non può essere esente dalla 92 III, XII | anche mentre sono ancora in vita, costoro non sono esenti 93 III, XII | piccolo piacere di questa vita corruttibile. Ma tu, figlio, 94 III, XVII | cancellandomi dal libro della vita, qualunque tribolazione 95 III, XVIII | patire per tutta la tua vita, compiendo pienamente, in 96 III, XVIII | porti il peso di questa vita corruttibile, fino a quando 97 III, XVIII | sentiamo come un peso, la vita di quaggiù, per effetto 98 III, XVIII | tuoi santi. Anzi la nostra vita è piena di consolazione, 99 III, XVIII | La nostra strada è la tua vita stessa: attraverso una santa 100 III, XX | MISERIA DI QUESTA NOSTRA VITA~ ~ 1. "Confesserò contro 101 III, XX | vive in questa miserabile vita. ~ 2. Ahimé!, quale è questa 102 III, XX | Ahimé!, quale è questa vita, dove non mancano tribolazioni 103 III, XX | Ora, come si può amare una vita così soggetta a disgrazie 104 III, XX | più, come si può chiamare vita questa, se da essa procedono 105 III, XX | occhi e la superbia della vita" (1 Gv 2,16); inducono invece 106 III, XXIV | INDAGARE CURIOSAMENTE LA VITA DEGLI ALTRI~ ~ 1. Figlio, 107 III, XXV | nel corpo, non è di questa vita, ma è condizione propria 108 III, XXVI | preoccupazioni di questa vita, così che esse non mi siano 109 III, XXXI | ciascuno aveva corrotto la sua vita" (Gn 6,12). ~Quando, dunque, 110 III, XXXI | che discendono frutti di vita virtuosa. ~Si indaga quanto 111 III, XXXII | saresti assai caro e la tua vita si tramuterebbe tutta in 112 III, XXXII | molti, i quali, con la loro vita, le stanno invece lontani. 113 III, XXXIII| disposizione diversa. Per tutta la vita sarai oggetto, anche se 114 III, XXXV | Capitolo XXXV ~IN QUESTA VITA, NESSUNA CERTEZZA DI ANDARE 115 III, XXXV | figlio, giammai, in questa vita, sarai libero dall'inquietudine: 116 III, XXXV | inquietudine: finché avrai vita, avrai bisogno d'essere 117 III, XXXV | cercando la tua pace in questa vita, come potrai giungere alla 118 III, XLII | particolarmente caro in questa vita; senza di me non regge e 119 III, XLV | assicura emendazione di vita e fervore! Di quanto danno 120 III, XLV | durante questa nostra fragile vita, della quale si dice a ragione 121 III, XLVII | SOPPORTATA, PER CONSEGUIRE LA VITA ETERNA~ ~ 1. O figlio, non 122 III, XLVII | ciò che passa con questa vita. Fa quel che devi; lavora 123 III, XLVII | alle più grandi lotte, è la vita eterna. Sarà pace, in quell' 124 III, XLVII | desidereresti giorni lieti in questa vita, godendo piuttosto delle 125 III, XLVII | lamento? Forse che, per la vita eterna, non si deve sopportare 126 III, XLVII | sopportano grandi lotte, nella vita di quaggiù. Ora essi sono 127 III, XLVIII| Capitolo XLVIII ~LA VITA ETERNA E LE ANGUSTIE DELLA 128 III, XLVIII| ETERNA E LE ANGUSTIE DELLA VITA PRESENTE~ ~ 1. O beata dimora 129 III, XLIX | XLIX ~IL DESIDERIO DELLA VITA ETERNA. I GRANDI BENI PROMESSI 130 III, XLIX | glorificato sempre Iddio, "per la vita e per la morte" (Fil 1,20). ~ ~ 131 III, L | affinché io indirizzi la mia vita tortuosa secondo la tua 132 III, L | rimproverato quaggiù, che nella vita futura. Tu conosci tutte 133 III, L | giudicare severamente la mia vita di peccato, che nessuno 134 III, LI | portare il peso di questa vita corruttibile, pur contro 135 III, LIV | cose necessarie in questa vita non vuole avere più di quanto 136 III, LV | sono ritenuti degni della vita eterna. Tutto sovrasta, 137 III, LV | è maestra di verità e di vita, luce del cuore, conforto 138 III, LVI | sono la via, la verità e la vita" (Gv 14,6). Senza la via 139 III, LVI | non si conosce; senza la vita non si vive. Io sono la 140 III, LVI | verità cui devi credere; la vita che devi sperare. Io sono 141 III, LVI | verità che non sbaglia, la vita che non ha termine. Io sono 142 III, LVI | diritta, la verità ultima, la vita eterna, beata, increata. " 143 III, LVI | 32); così raggiungerai la vita eterna. "Vuoi entrare nella 144 III, LVI | eterna. "Vuoi entrare nella vita? Osserva i comandamenti" ( 145 III, LVI | Mt 16,24). Vuoi avere la vita eterna? Disprezza la vita 146 III, LVI | vita eterna? Disprezza la vita presente. Vuoi essere esaltato 147 III, LVI | Signore Gesù, dura fu la tua vita, e disprezzata dagli uomini; 148 III, LVI | addestri alla scuola della vita, perché in essa sta la mia 149 III, LVI | sulle spalle. In verità la vita di un santo monaco è la 150 III, LIX | fiducia che ho in questa vita. Quale è il mio più grande 151 III, LIX | il supremo senso della vita, la massima profondità di 152 III, LIX | nei tanti pericoli della vita di quaggiù; dirigila con 153 IV | darò è la mia carne per la vita del mondo" (Gv 6,52). "Prendete 154 IV | ho dette sono spirito e vita" (Gv 6,64). ~ ~ 155 IV, I | se voglio conquistare la vita eterna e la gloria. "Venite 156 IV, I | della legge e datore della vita? Salomone, il sapientissimo 157 IV, I | che regolano tutta la loro vita al fine del perfezionamento 158 IV, II | assetato alla fonte della vita, povero al re del cielo, 159 IV, II | disceso dal cielo e dai la vita al mondo (Gv 6,33.51). Se 160 IV, IV | custodisca e mi conduca alla vita eterna. Accettami a lode 161 IV, V | agli altri l'esempio di una vita santa; abituale suo rapporto 162 IV, VI | al sacramento, fuggo la vita; e se lo faccio indegnamente, 163 IV, VII | correggere per sempre la tua vita e di progredire maggiormente. 164 IV, IX | e mi dorrò per tutta la vita, pronto a fare penitenza 165 IV, IX | persone - quelle ancora in vita e quelle che già hanno lasciato 166 IV, IX | possiamo avanzare verso la vita eterna. ~ ~ 167 IV, XI | possibile mentre sono in questa vita mortale; e perciò occorre 168 IV, XI | mentre erano in questa vita, con fede e con pazienza 169 IV, XI | 1Mac 12,9) e specchio di vita, i libri santi; soprattutto 170 IV, XI | quaggiù; senza di esse questa vita di miserie mi sarebbe insopportabile. 171 IV, XI | tuo Sacramento è pane di vita, non potrei vivere santamente 172 IV, XI | così piena innocenza di vita, come dovremmo, almeno concedi 173 IV, XIII | per tutti i giorni della vita. Veramente tu sei colui 174 IV, XV | ha ricevuto invano la sua vita" (Sal 23,4). Della grazia 175 IV, XVII | per la santità della loro vita e per la loro infiammata 176 IV, XVIII | esigono fede e schiettezza di vita, non altezza d'intelletto


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License