Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
cristiana 2
cristiani 1
cristiano 2
cristo 104
criteri 1
criterio 4
criticato 1
Frequenza    [«  »]
111 loro
109 bene
105 quello
104 cristo
104 spirito
99 uno
98 verità

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

cristo

                                                          grassetto = Testo principale
    Libro, Capitolo                                       grigio = Testo di commento
1 Int | mondo". L'Imitazione di Cristo, il cui autore resta sconosciuto, 2 I, I | Capitolo I ~L'IMITAZIONE DI CRISTO E IL DISPREZZO DI TUTTE 3 I, I | Signore. Sono parole di Cristo, le quali ci esortano ad 4 I, I | meditare sulla vita di Gesù Cristo. Già l'insegnamento di Cristo 5 I, I | Cristo. Già l'insegnamento di Cristo è eccellente, e supera quello 6 I, I | perché è priva del senso di Cristo. Invece, chi vuole comprendere 7 I, I | pienamente e gustare le parole di Cristo deve fare in modo che tutta 8 I, I | la sua vita si modelli su Cristo. Che ti serve saper discutere 9 I, III | al fine di guadagnarsi Cristo (Fil 3,8). Dotto, nel giusto 10 I, VII | altri, per amore di Gesù Cristo, e di sembrare un poveretto, 11 I, XII | scomparire e dimorare in Cristo (Fil 1,23). Allora egli 12 I, XIV | sulla forza propria di Gesù Cristo, raramente e stentatamente 13 I, XVII | farti stolto per amore di Cristo. ~ 2. Poco contano l'abito 14 I, XVIII | Veramente santi, e amici di Cristo, costoro servirono il Signore 15 I, XVIII | vollero seguire le orme di Cristo; essi infatti, ebbero in 16 I, XXII | tutti i devoti amici di Cristo; essi non andavano dietro 17 I, XXIII | ogni avversità per amore di Cristo. Mentre sei in buona salute, 18 I, XXIII | cominci allora a vivere con Cristo; impara ora a disprezzare 19 I, XXIII | allora andare liberamente a Cristo; mortifica ora il tuo corpo 20 I, XXIV | disprezzato per amore di Cristo. In quel giorno sarà cara 21 I, XXIV | questa vita e poi regnare con Cristo. Che ti gioverebbe, se, 22 I, XXV | Riflettendo alla vita di Gesù Cristo, avrai veramente di che 23 II, I | di te, una degna dimora, Cristo verrà a te e ti offrirà 24 II, I | è frequente la visita di Cristo; e, con essa, un dolce discorrere, 25 II, I | 14,23). Accogli, dunque, Cristo, e non far entrare in te 26 II, I | nessun'altra cosa. Se avrai Cristo sarai ricco, sarai pienamente 27 II, I | meno rapidamente, mentre cristo "resta in eterno" (Gv 12, 28 II, I | sarai strettamente unito a Cristo. Perché ti guardi tutto 29 II, I | si diriga, senza sosta a Cristo. Che se non riesci a meditare 30 II, I | rifugio nella passione di Cristo e prendi lieta dimora nelle 31 II, I | dice contro di te. Anche Cristo fu disprezzato dagli uomini 32 II, I | conoscevano e gli erano amici. Cristo volle soffrire ed essere 33 II, I | lamentarti di qualcuno? Cristo ebbe avversari e oppositori; 34 II, I | modo potrai essere amico di Cristo? Se vuoi regnare con Cristo, 35 II, I | Cristo? Se vuoi regnare con Cristo, sorreggiti in Cristo e 36 II, I | con Cristo, sorreggiti in Cristo e per mezzo di Cristo. Che 37 II, I | in Cristo e per mezzo di Cristo. Che se, una sola volta 38 II, III | mondo, questi è l'amico di Cristo e l'erede del cielo. ~ ~ 39 II, VIII | invece, per se stesso. Gesù Cristo, il solo che troviamo buono 40 II, VIII | sopportarla sempre a lode di Gesù Cristo; giacché dopo l'inverno 41 II, IX | invece che ama veramente Cristo e segue volenterosamente 42 II, IX | dure fatiche per amore di Cristo. ~ 2. Quando, dunque, Dio 43 II, XI | innamorati di sé che di Cristo quelli che pensano sempre 44 II, XII | avvicineranno, con grande fiducia, a Cristo giudice tutti i servi della 45 II, XII | profondamente la passione di Cristo, come colui al quale sia 46 II, XII | tribolazione? Neppure Gesù Cristo, nostro signore, durante 47 II, XII | necessario - diceva - che il Cristo patisse, e risorgesse da 48 II, XII | croce? Tutta la vita di Cristo fu croce e martirio e tu 49 II, XII | conformarsi alla croce di Cristo, uno si rafforza talmente, 50 II, XII | mali che può sopportare Cristo. Non che ciò avvenga per 51 II, XII | umana, ma per la grazia di Cristo; la quale tanto può e tanto 52 II, XII | per insegna la croce di Cristo. Disponiti dunque, da valoroso 53 II, XII | valoroso e fedele servo di Cristo, a portare virilmente la 54 II, XII | e saporosa per amore di Cristo, allora potrai dire di essere 55 II, XII | preferire di patire un poco per Cristo, dal momento che molti sopportano 56 II, XII | sopportare le avversità per Cristo. Nulla è più gradito a Dio, 57 II, XII | soffrire lietamente per Cristo. E se ti fosse dato di scegliere, 58 II, XII | le avversità per amore di Cristo, piuttosto che essere allietato 59 II, XII | giacché saresti più simile a Cristo e più conforme a tutti i 60 II, XII | la salvezza degli uomini, Cristo ce lo avrebbe certamente 61 III, I | Capitolo I ~CRISTO PARLA INTERIORMENTE ALL' 62 III, V | padre del mio Signore Gesù Cristo, perché ti sei degnato di 63 III, XIII | OBBEDIENZA, SULL'ESEMPIO DI GESU' CRISTO~ ~ 1. Figlio, colui che 64 III, XVI | aspettano i buoni seguaci di Cristo; quale, talora, è pregustata, 65 III, XVIII | QUESTO MONDO SULL'ESEMPIO DI CRISTO~ ~ 1. Figlio, io discesi 66 III, XXI | e di ogni creatura. ~ 2. Cristo Gesù, mio sposo tanto amato, 67 III, XXXII | raffigurando, non ciò che è di Gesù Cristo, ma ciò che è perituro; 68 III, XXXV | si è posto al servizio di Cristo; cose, infine, che preparano 69 III, XXXVII| metterti nudo al seguito di Cristo nudo, a morire a te stesso, 70 III, XLIII | il maestro dei maestri, Cristo signore degli angeli, ad 71 III, XLV | spirito è saldo, e fondato su Cristo! Se così fosse anche per 72 III, LIII | di Dio: che i seguaci di Cristo si conservino in questo 73 III, LV | pronto a operare, per Gesù Cristo, Figlio tuo. Amen. (Messale 74 III, LVI | RINNEGARE SE STESSI E IMITARE CRISTO NELLA CROCE~ ~ 1. O figlio, 75 IV | SANTA COMUNIONE~ ~Parola di Cristo ~"Venite a me tutti, voi 76 IV, I | VENERAZIONE SI DEBBA ACCOGLIERE CRISTO~ ~Parola del discepolo ~ 77 IV, I | Parola del discepolo ~ 1. O Cristo, verità eterna. Sono queste, 78 IV, I | di nutrirsi del corpo di Cristo, cosa più di ogni altra 79 IV, I | presente tu, mio Dio, "uomo Cristo Gesù" (1Tm 2,5); qui si 80 IV, I | che soltanto i seguaci di Cristo conoscono, mentre non la 81 IV, I | ardore più grande a ricevere Cristo, nel quale consiste tutta 82 IV, I | sacerdoti sono moltissimi, e Cristo viene immolato in molti 83 IV, II | mistero e ricevi il corpo di Cristo, lavori alla tua redenzione 84 IV, II | partecipe di tutti i meriti di Cristo. Mai non viene meno, infatti, 85 IV, II | meno, infatti, l'amore di Cristo; né si esaurisce la grandezza 86 IV, II | nel seno della Vergine, Cristo si facesse uomo, patisse 87 IV, V | tocchi il sacramento di Cristo, e ci si nutra del pane 88 IV, V | di consacrare il corpo di Cristo. Il sacerdote, invero, è 89 IV, V | sacre vesti, fa le veci di Cristo, supplichevolmente e umilmente 90 IV, V | ricordo della passione di Cristo; davanti, sulla casula, 91 IV, V | quelle che sono le orme di Cristo, e abbia cura di seguirla 92 IV, VII | con l'offerta del corpo di Cristo. Se uno farà tutto quanto 93 IV, VIII | Capitolo VIII ~L'OFFERTA DI CRISTO SULLA CROCE E LA DONAZIONE 94 IV, X | comunione spirituale con Cristo; pur dovendo, in certi giorni 95 IV, X | incarnazione e della passione di Cristo, accendendosi di amore per 96 IV, XI | Capitolo XI ~IL CORPO DI CRISTO E LA SACRA SCRITTURA MASSIMAMENTE 97 IV, XI | santo, il prezioso corpo di Cristo; l'altra la mensa della 98 IV, XI | alla visione del corpo di Cristo; pure ed elevate al cielo 99 IV, XII | APPRESTA A COMUNICARSI CON CRISTO VI SI DEVE PREPARARE CON 100 IV, XIII | SE STESSA ALL'UNIONE CON CRISTO~ ~Voce del discepolo ~ 1. " 101 IV, XIV | ARDENTE BRAMA DEL CORPO DI CRISTO IN ALCUNI DEVOTI~ ~Parola 102 IV, XVI | Capitolo XVI ~MANIFESTARE A CRISTO LE NOSTRE MANCHEVOLEZZE 103 IV, XVII | INTENSO DESIDERIO DI RICEVERE CRISTO~ ~Parola del discepolo ~ 104 IV, XVIII | FACCIA UMILE IMITATORE DI CRISTO E SOTTOMETTA I SUOI SENSI


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License