Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
universo 1
uno 99
unzione 1
uomini 74
uomo 136
urgono 1
usa 1
Frequenza    [«  »]
75 gloria
75 tuoi
74 sua
74 uomini
73 ora
72 ne
70 deve

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

uomini

                                                     grassetto = Testo principale
   Libro, Capitolo                                   grigio = Testo di commento
1 I, II | cerca l'approvazione degli uomini. Dinanzi a Dio, il quale 2 I, III | continuo a parlare agli uomini (Gv 8,25). Nessuno capisce, 3 I, III | insegnato invano. Quanti uomini si preoccupano ben poco 4 I, V | stato detto. Infatti gli uomini passano, "invece la verità 5 I, VII | mette la sua fiducia negli uomini e nelle altre creature è 6 I, VII | perché il giudizio degli uomini è diverso da quello di Dio, 7 I, VII | piace ciò che piace agli uomini. Anche se hai qualcosa di 8 I, VIII | curiosità riguardo agli uomini. Mentre si deve avere amore 9 I, XI | Se facessimo di tutto, da uomini forti, per non abbandonare 10 I, XVII | chiacchiere. Qui si provano gli uomini, come si prova l'oro nel 11 I, XVIII | erano disprezzati dagli uomini, ma erano preziosi e cari 12 I, XVIII | grande l'ardore di questi uomini di Dio, quando diedero inizio 13 I, XVIII | attestare che furono veramente uomini santi e perfetti, costoro, 14 I, XX | volta che andai tra gli uomini ne ritornai meno uomo di 15 I, XX | eccellenti agli occhi degli uomini sono stati messi nelle più 16 I, XXI | non ricevi il favore degli uomini; quello che ti deve pesare, 17 I, XXIV | umilmente al giudizio degli uomini. In quel giorno, grande 18 I, XXIV | che i tesori di tutti gli uomini. In quel giorno avrai maggior 19 I, XXV | Certo che non tutti gli uomini hanno pari forze per vincere 20 II, I | non dovrai affidarti agli uomini. Questi mutano in un momento 21 II, I | caso del disprezzo degli uomini, sopportando con facilità 22 II, I | Cristo fu disprezzato dagli uomini in questo mondo e, nel momento 23 II, I | impartita da Dio più che dagli uomini, è colui che stima tutte 24 II, I | alle azioni malvagie degli uomini, pur se possano apparire 25 II, VI | gloria data o ricevuta dagli uomini dura poco; e una certa tristezza 26 II, VI | che possano dire di te gli uomini. L'uomo vede in superficie, 27 II, VII | fiducia tu abbia posto negli uomini, escludendo Gesù, ti risulterà 28 II, XII | utile per la salvezza degli uomini, Cristo ce lo avrebbe certamente 29 III, III | eterne; eppure il cuore degli uomini resta torbido. Chi mai mi 30 III, IV | conto le vane parole degli uomini. E' vero, o Signore: ti 31 III, VI | E' questa rovina degli uomini superbi, stoltamente presuntuosi, 32 III, XII | come è turpe. Eppure gli uomini, ebbri e ciechi, non capiscono; 33 III, XIV | elogio da parte di tutti gli uomini lo potrebbe smuovere, poiché 34 III, XVI | conforto che viene dagli uomini; santo e puro è quello che 35 III, XXI | ogni fama e stima degli uomini; al di sopra di ogni dolcezza, 36 III, XXVIII | riposi nella parola degli uomini. Che questi ti abbiano giudicato 37 III, XXVIII | desidera di piacere agli uomini, né teme di spiacere ad 38 III, XXXII | ogni compiacimento degli uomini. Il mio invito è che tu, 39 III, XXXV | ma nei cieli; non negli uomini, o nelle altre creature, 40 III, XXXVI | temere il giudizio degli uomini. Cosa buona e santa è sopportare 41 III, XXXVI | farti paura da parte degli uomini. Che cosa può un uomo contro 42 III, XXXVIII| pericoli e le perversità degli uomini. Così anche tu devi rifugiarti 43 III, XL | ogni consolazione degli uomini - sia per conseguire maggior 44 III, XL | lode alcuna da parte degli uomini. Tu sei la mia gloria e 45 III, XL | ogni lode che viene dagli uomini, ogni onore di quaggiù, 46 III, XLI | rattristerà il disprezzo degli uomini, su questa terra. O Signore, 47 III, XLII | NON DOBBIAMO PORLA NEGLI UOMINI~ ~ 1. O figlio, se la tua 48 III, XLIII | vanno ricercando presso gli uomini molte strane nozioni, e 49 III, XLIII | e muovo le azioni degli uomini, vado distribuendo a ciascuno 50 III, XLV | salvezza che viene dagli uomini" (Sal 59,13). Quante volte 51 III, XLV | dunque, la speranza negli uomini, mentre in te, o Dio, sta 52 III, XLV | leggermente ad altri? Siamo uomini, nient'altro che fragili 53 III, XLV | nient'altro che fragili uomini, anche se molti ci ritengono 54 III, XLV | dobbiamo guardare dagli uomini; che "nemici dell'uomo sono 55 III, XLVI | secondo la carne e dai agli uomini più importanza di quanto 56 III, XLVI | desiderio di piacere agli uomini sono ancora vivi dentro 57 III, XLVI | libero dal timore degli uomini. Sono io, infatti, il giudice, 58 III, XLVI | La testimonianza degli uomini sbaglia frequentemente. 59 III, XLVI | fragilità e la cattiveria degli uomini, sii la mia forza e tutta 60 III, XLVII | considerato un nulla tra gli uomini. Oh!, se queste cose avessero 61 III, XLIX | grandi al cospetto degli uomini; sul tuo conto, silenzio. 62 III, L | scomparendo dinanzi agli uomini , afflitto dalle passioni 63 III, L | cercare te, piuttosto che gli uomini. In tal modo imparo a temere 64 III, LII | somigliano ai discorsi degli uomini, le tue parole consolatrici. 65 III, LV | macchia passò in tutti gli uomini, talché quella "natura", 66 III, LVI | vita, e disprezzata dagli uomini; fa' che io ti possa imitare, 67 III, LVIII | amore. Smettano, dunque, gli uomini carnali e materiali, essi 68 III, LVIII | cielo come quello verso gli uomini di quaggiù; mentre c'è un 69 III, LVIII | e pienamente. Magari gli uomini riuscissero a limitarsi, 70 IV, I | il più miserabile tra gli uomini; io che, a stento, riesco 71 IV, I | santi, il creatore degli uomini e il signore degli angeli. 72 IV, V | infatti dai meriti degli uomini che si consacri e si tocchi 73 IV, XI | Creatore e Redentore degli uomini, che, per dimostrare al 74 IV, XIII | privilegio concesso agli uomini. Ma che cosa darò io al


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License