Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
giocando 1
gioco 1
giogo 1
gioia 65
gioie 12
gioiosa 3
gioiosamente 1
Frequenza    [«  »]
66 nelle
66 santi
65 ai
65 gioia
65 suo
64 ben
64 modo

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

gioia

                                                        grassetto = Testo principale
   Libro, Capitolo                                      grigio = Testo di commento
1 I, I | affrettarsi , dove dura eterna gioia. Ricordati spesso di quel 2 I, XI | daresti a te stesso e quanta gioia procureresti agli altri, 3 I, XX | buona coscienza possiede gioia perfetta. ~ 2. Però, anche 4 I, XX | dissipazione? Un'uscita piena di gioia prepara spesso un ritorno 5 I, XXIV | l'uomo pio sarà nella gioia, mentre sarà nel dolore 6 I, XXIV | retta coscienza darà più gioia che la erudita dottrina; 7 I, XXIV | quel giorno avrai maggior gioia da una fervente preghiera 8 I, XXIV | pranzo prelibato; trarrai più gioia dal silenzio che avrai mantenuto, 9 I, XXV | una grande pace, anzi, una gioia perpetua. Se sarai costante 10 I, XXV | giudicato tu dagli altri. Quale gioia e quale dolcezza, vedere 11 I, XXV | comincia i suoi canti di gioia, in unione con Dio. Oh!, 12 II, I | non ti piace; troveresti gioia, invece nelle offese che 13 II, I | invece tu rinunci a cercare gioia in ciò che sta fuori di 14 II, I | godere frequentemente di gioia interiore. ~ ~ 15 II, IV | cuore è tutto preso dalla gioia, per quanta gioia è nel 16 II, IV | dalla gioia, per quanta gioia è nel mondo. Se, invece, 17 II, VI | Capitolo VI ~LA GIOIA DI UNA COSCIENZA RETTA~ ~ 18 II, VI | rettamente, sarai sempre nella gioia. La buona coscienza permette 19 II, VI | Dio ed è in Dio; la loro gioia viene dalla verità. Colui 20 II, VIII | la tua fiducia e la tua gioia in altri che in Gesù. E' 21 II, IX | straordinario se sei pieno di santa gioia, quando scende su di te 22 II, IX | disse - il mio pianto in gioia, e mi circondasti di letizia" ( 23 II, X | croce, più che a ricevere gioia. Anche tra coloro che vivono 24 II, X | sono veramente piene di gioia ed innocenti, frutto delle 25 II, X | Dio. Invece, accolgo con gioia una grazia che mi faccia 26 II, XII | tu cerchi per te riposo e gioia? Sbagli, sbagli se cerchi 27 III, III | alla vita: trovano essi più gioia in cose false di quanta 28 III, V | In te è la mia gloria, la gioia del mio cuore, la mia speranza 29 III, V | in terra, è più colmo di gioia, più completo o più buono: 30 III, V | lodarti, l'anima mia, nella gioia dell'amore. Che io ti ami 31 III, VII | si interamente alla gioia, senza pensare alla sua 32 III, VIII | divento forte e pieno di nuova gioia. Ed è così veramente meravigliosa 33 III, IX | particolare non godrà di quella gioia vera e duratura che allarga 34 III, IX | essere saggio, poni la tua gioia e la tua speranza soltanto 35 III, X | bene e ci fa conseguire una gioia perenne, senza fine. ~ ~ 36 III, XII | dalle quali si ripromettono gioia, essi traggono una dolorosa 37 III, XII | desideri la pienezza della gioia e della mia consolazione, 38 III, XVII | male, dolcezza e amarezza, gioia e tristezza; e voglio renderti 39 III, XX | cercando in essa la propria gioia. Il mondo viene sovente 40 III, XX | al mondo, e "considerano gioia lo stare tra le spine" ( 41 III, XXI | sopra di ogni letizia e gioia, e di ogni fama e stima 42 III, XXI | gioiosa, perché la mia gioia sei tu, e vuota è la mia 43 III, XXII | e malizia, che trovarono gioia anche nel sopportare oltraggi " 44 III, XXV | speranza di rivedere con gioia il mio volto. Se poi arriverai 45 III, XXXIV | ha intelletto; ed è una gioia, per chi ha amore, ripeterlo 46 III, XXXIV | se tu sei con noi, recano gioia tutte le cose; se, invece, 47 III, XXXIV | cuore: una grande pace e una gioia festosa. Sei tu che fai 48 III, XL | Tu sei la mia gloria e la gioia del mio cuore; in te esulterò 49 III, XLVII | angustia; e, intorno a te, una gioia beata, una soave schiera 50 III, XLVII | quaggiù. Ora essi sono nella gioia, ricevono consolazione, 51 III, XLVIII| cielo quanto sia piena di gioia quell'età; lamentano gli 52 III, XLVIII| te troverò tutta la mia gioia; quando godrò di libertà 53 III, XLIX | frutto dell'obbedienza; avrà gioia il travaglio della penitenza; 54 III, XLIX | cosa devi trovare la tua gioia, ma nel disprezzare te stesso, 55 III, L | premio; tu, o Signore, la mia gioia e la mia gloria. Che cosa 56 III, LIV | perché il suo tesoro e la sua gioia li pone nel cielo dove nulla 57 III, LVII | pazienza, se non ti riesce con gioia. Anche se una cosa te la 58 III, LVIII | grande amore di Dio e di una gioia così strabocchevole i santi 59 IV, I | tua bocca le prendo con gioia, per farle penetrare più 60 IV, I | cammino; è lui l'eterna gioia dei santi. Rammarichiamoci, 61 IV, II | straordinario e così pieno di gioia, come se, in quello stesso 62 IV, III | colmandosi in tal modo di gioia interiore. Quale grande 63 IV, XI | nell'intimo e piangere di gioia; giacché nel Sacramento 64 IV, XVI | bevanda, mio amore e mia gioia, mia dolcezza e sommo mio 65 IV, XVII | tua presenza, sobbalzò di gioia, nel gaudio dello Spirito


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License