Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
fiducioso 1
fieno 2
figli 10
figlio 53
figliolo 1
figura 1
figurazioni 1
Frequenza    [«  »]
54 fatto
54 santo
54 sopra
53 figlio
53 quel
53 tempo
52 eterna

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

figlio

   Libro, Capitolo
1 I, XXIII | all'improvviso; giacché "il Figlio dell'uomo verrà nell'ora 2 III, III | A DOVERE~ ~ 1. Ascolta, figlio, le mie parole; parole dolcissime, 3 III, IV | VERITA' E DI UMILTA'~ ~ 1. Figlio, cammina alla mia presenza 4 III, V | te, con l'unigenito tuo Figlio e con lo Spirito Santo Paraclito, 5 III, VI | COME NE DA' PROVA~ ~ 1. Figlio, ancora non sei forte e 6 III, VII | SALVAGUARDIA DELL'UMILTA'~ ~ 1. O figlio, è per te cosa assai utile 7 III, IX | DIO, ULTIMO FINE~ ~ 1. O figlio, se veramente desideri farti 8 III, XI | DESIDERI DEL NOSTRO CUORE~ ~ 1. Figlio, tu devi imparare ancora 9 III, XII | e dal dolore. Così è, o figlio. Ma tale è la mia volontà: 10 III, XII | vita corruttibile. Ma tu, figlio, non andare dietro alle " 11 III, XIII | ESEMPIO DI GESU' CRISTO~ ~ 1. Figlio, colui che tenta di sottrarsi 12 III, XVII | CURA DI NOI STESSI~ ~ 1. Figlio, lascia che io faccia con 13 III, XVII | egualmente benedetto. ~ 2. Figlio, se vuoi camminare con me, 14 III, XVIII | SULL'ESEMPIO DI CRISTO~ ~ 1. Figlio, io discesi dal cielo per 15 III, XIX | quello che vai dicendo, o figlio? Cessa il tuo lamento, tenendo 16 III, XXIII | VERA GRANDE PACE~ ~ 1. O figlio, ora ti insegnerò la via 17 III, XXIII | insegnamento. Studiati, o figlio, di fare la volontà di altri, 18 III, XXIV | LA VITA DEGLI ALTRI~ ~ 1. Figlio, non essere curioso; non 19 III, XXV | PROGRESSO~SPIRITUALE ~ 1. O figlio, così ho detto "io vi lascio 20 III, XXVII | VERSO IL SOMMO BENE~ ~ 1. O figlio, per avere tutto, devi dare 21 III, XXVIII | LINGUACCE DENIGRATRICI~ ~O figlio, non sopportare di mal animo 22 III, XXX | RICEVERE LA SUA GRAZIA~ ~ 1. O figlio, io sono "il Signore, che 23 III, XXX | sofferenza. ~Ricordati, figlio mio, di queste parole. ~ ~ 24 III, XXXII | AD OGNI DESIDERIO~ ~ 1. O figlio, se non avrai rinnegato 25 III, XXXII | dell'uomo di fede. ~2. O figlio, non devi lasciarti piegare, 26 III, XXXIII | ESSERE POSTA IN DIO~ ~O figlio, non ti fidare della disposizione 27 III, XXXV | ESENTI DA TENTAZIONI~ ~ 1. O figlio, giammai, in questa vita, 28 III, XXXVI | VUOTI GIUDIZI UMANI~ ~ 1. O figlio, poni saldamente il tuo 29 III, XXXVII | LIBERTA' DI SPIRITO~ ~ 1. O figlio, abbandona te stesso, e 30 III, XXXVIII| DIO NEI PERICOLI~ ~ 1. O figlio, tu devi attentamente mirare 31 III, XXXIX | NEL NOSTRO AGIRE~ ~ 1. O figlio, ogni tua faccenda affidala 32 III, XXXIX | alla tua volontà. ~ 2. O figlio, capita spesso che l'uomo 33 III, XL | ricordarti di lui? Che cosa è il figlio dell'uomo, che tu venga 34 III, XLI | ONORE DI QUESTO MONDO~ ~Figlio, non crucciarti se vedi 35 III, XLII | PORLA NEGLI UOMINI~ ~ 1. O figlio, se la tua pace l'attendi 36 III, XLIII | SCIENZA DI QUESTO MONDO~ ~ 1. Figlio, non ti smuovano i ragionamenti 37 III, XLIV | ALLE COSE ESTERIORI~ ~ 1. O figlio, molte cose occorre che 38 III, XLVI | PAROLE CHE FERISCONO~ ~ 1. O figlio, sta saldo e fermo, e spera 39 III, XLVII | CONSEGUIRE LA VITA ETERNA~ ~ 1. O figlio, non lasciarti sopraffare 40 III, XLIX | QUELLI CHE LOTTANO~ ~ 1. Figlio, quando senti, infuso dall' 41 III, XLIX | volonteroso fervore. ~ 2. Figlio, il fuoco arde facilmente, 42 III, XLIX | nella libertà gloriosa dei figlio di Dio; già ti alletta la 43 III, XLIX | volontà. Ma se consideri, o figlio, quale sia il frutto di 44 III, LI | ALTE~ ~Tu non riesci, o figlio, a persistere in un fervoroso 45 III, LIII | TERRENE~ ~ 1. Preziosa, o figlio, è la mia grazia; essa non 46 III, LIV | NATURA E DELLA GRAZIA~ ~ 1. Figlio, considera attentamente 47 III, LIV | assomigliare, per le loro virtù, al Figlio di Dio. La natura, di qualcosa 48 III, LV | operare, per Gesù Cristo, Figlio tuo. Amen. (Messale Romano, 49 III, LVI | CRISTO NELLA CROCE~ ~ 1. O figlio, tu potrai trasmutarti in 50 III, LVI | non mi allieta pienamente. Figlio, tutte queste cose le conosci 51 III, LVII | QUALCHE MANCANZA~ ~ 1. O figlio, più mi è cara l'umile sopportazione 52 III, LVIII | GIUDIZIO DI DIO~ ~ 1. O figlio, guardati dal voler disputare 53 III, LVIII | 3. Guardati dunque, o figlio, dall'occuparti avidamente


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License