Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
venuti 2
venuto 4
vera 45
veramente 49
verbo 2
vere 1
verga 1
Frequenza    [«  »]
49 nostro
49 salvezza
49 su
49 veramente
48 allora
48 natura
48 piuttosto

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

veramente

   Libro, Capitolo
1 I, I | condotta, se vogliamo essere veramente illuminati e liberati da 2 I, II | dimentico di ciò che egli è veramente, vada studiando i movimenti 3 I, II | e più utile, conoscersi veramente e disprezzarsi. Non tenere 4 I, XVIII | quali rifulse una pietà veramente perfetta e vedrai come sia 5 I, XVIII | alla vita di quei santi? Veramente santi, e amici di Cristo, 6 I, XVIII | ad attestare che furono veramente uomini santi e perfetti, 7 I, XXII | giacché la vita di quaggiù è veramente una misera cosa. Quanto 8 I, XXIII | di te? Questo è il tempo veramente prezioso; sono questi i 9 I, XXV | vita di Gesù Cristo, avrai veramente di che vergognarti, ché 10 II, I | Gesù e la verità, l'uomo veramente interiore e libero da desideri 11 II, I | una pace ricca di frutto. Veramente saggio, e dotto di una dottrina 12 II, I | posto in te, e tu fossi veramente puro, ogni cosa accadrebbe 13 II, IV | se stesso e a camminare veramente da uomo nella via del Signore, 14 II, IX | umane. Colui invece che ama veramente Cristo e segue volenterosamente 15 II, X | spirituali, esse soltanto, sono veramente piene di gioia ed innocenti, 16 II, XI | Invero, chi lo troverà uno veramente povero nello spirito e distaccato 17 III, I | discorsi di questo mondo. Veramente beate le orecchie che danno 18 III, IV | la verità, sarai libero veramente e non terrai in alcun conto 19 III, V | l'amore. Un bene grande, veramente. Un bene che, solo, rende 20 III, V | tutti coloro che ti amano veramente, come comanda la legge dell' 21 III, VI | arrossisci, miserabile. Veramente immondo sei tu, che fai 22 III, VII | nulla; che si disprezzi veramente e preferisca perfino essere 23 III, VIII | di nuova gioia. Ed è così veramente meravigliosa questo sentirmi 24 III, VIII | pericolo e mi strappa da mali veramente innumerevoli. ~ 2. Mi ero 25 III, IX | FINE~ ~ 1. O figlio, se veramente desideri farti santo, devo 26 III, X | a Dio, che rende l'uomo veramente libero e santo. Quanto è 27 III, XII | Dio, capisco che è per me veramente necessario saper soffrire, 28 III, XII | Sal 36,4). In verità, se veramente desideri la pienezza della 29 III, XV | E' difficile giudicare veramente se sia uno spirito buono, 30 III, XXV | distingue colui che ama veramente la virtù; non è in queste 31 III, XXX | in gaudio. Io sono giusto veramente, e degno di molta lode, 32 III, XXXVIII| mercenario, ma tu sia libero veramente come l'ebreo, che passa 33 III, XL | vanità sempre più grande. O veramente vuota vanteria, peste infame, 34 III, XLII | non c'è legame d'amicizia veramente puro, se non sono io ad 35 III, XLVI | sei sinceramente umileveramente morto al mondo, e che il 36 III, LIII | interiore. Che se uno vuole veramente essere uomo spirituale, 37 III, LV | grazia (Fil 4,13). Grazia veramente di cielo, questa; mancando 38 III, LVI | promesso, così sia fatto veramente, e a me sia dato di meritarlo. 39 IV, II | degli angeli: nient'altro, veramente, che te stesso, "pane vivo, 40 IV, III | meno tanto facilmente, è veramente necessario che, pregando, 41 IV, IV | speranza e di devozione: credo veramente che tu sia presente qui 42 IV, VII | è possibile e si pentirà veramente, ogni volta che verrà a 43 IV, XI | nel Sacramento ti possiedo veramente presente, per quanto nascosto 44 IV, XI | il Sacramento. Possiedo veramente ed adoro colui che gli angeli 45 IV, XIII | possiamo rimanere uniti così. Veramente tu sei "il mio diletto scelto 46 IV, XIII | tutti i giorni della vita. Veramente tu sei colui che mi la 47 IV, XIII | dolore e miseria senza fine. "Veramente tu sei il Dio nascosto" ( 48 IV, XIV | con spirituale avidità. Veramente ardente, la loro fede; tale 49 IV, XV | cose di questo mondo, sarà veramente degno di ricevere la grazia


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License