Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
veritiere 1
veritiero 1
vermiciattolo 1
vero 23
verrà 18
verrai 1
verranno 2
Frequenza    [«  »]
23 profondo
23 puro
23 vanità
23 vero
23 vivere
23 vuole
22 abbiamo

L'Imitazione di Cristo

IntraText - Concordanze

vero

                                                     grassetto = Testo principale
   Libro, Capitolo                                   grigio = Testo di commento
1 I, XI | contemplazione celeste. Il vero e più grande ostacolo consiste 2 I, XV | comodo. Chi ha un amore vero e perfetto non cerca se 3 II, III | quanto sei ancora lontano dal vero amore e dalla umiltà di 4 III, II | gioverebbero a nulla. Possono, è vero, far risuonare parole, ma 5 III, IV | parole degli uomini. E' vero, o Signore: ti prego, così 6 III, VI | Capitolo VI ~CHI HA VERO AMORE, COME NE DA' PROVA~ ~ 7 III, VIII | daranno testimonianza del vero, contro di me; né potrò 8 III, IX | verranno la grazia celeste e il vero amore, allora scompariranno 9 III, XIII | devi assumere un totale e vero disprezzo di te. Tu hai 10 III, XVII | suggestioni umane. Signore, è ben vero quanto dici. La tua sollecitudine 11 III, XIX | e delle offese ricevute. Vero paziente non è colui che 12 III, XIX | da chi gli sarà piaciuto. Vero paziente, invece, è colui 13 III, XIX | persona che non merita nulla. Vero paziente è colui che indifferentemente - 14 III, XIX | premiato, devi combattere da vero uomo e saper sopportare 15 III, XXI | sposo tanto amato, amico vero, signore di tutte le creature, 16 III, XXV | DELLA PACE INTERIORE E IL VERO PROGRESSO~SPIRITUALE ~ 1. 17 III, XXVII| ti manca quello che è il vero fondamento della fermezza 18 III, XXX | discepoli diletti. E, per vero, non li ho mandati alle 19 III, XXXIX| in cose di poco conto. Il vero progresso dell'uomo consiste 20 III, LIV | azioni e i nostri studi, al vero profitto, alla lode e alla 21 III, LV | il male, e di separare il vero dal falso; anche se non 22 IV, II | che tu, o Signore Dio mio, vero Dio e uomo, sia tutto sotto 23 IV, XIII | pace suprema, il riposo vero, e fuori del quale tutto


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License