Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
secolo 8
seconda 4
secondo 163
sede 245
sedi 3
sedicesimo 1
sedis 1
Frequenza    [«  »]
271 tutti
258 delle
258 nella
245 sede
240 stesso
229 loro
226 altri

CCEO

IntraText - Concordanze

sede

    Titolo,Capitolo,Art.
1 Prel | oppure approvate dalla Santa Sede con nazioni o con altre 2 Prel | privilegi concessi dalla Sede Apostolica fino al presente 3 II,1 | particolare stabilito dalla Sede Apostolica.~§2. Se invece 4 II,1 | particolare stabilito dalla Sede Apostolica.~Can. 31~Nessuno 5 II,1 | senza il consenso della Sede Apostolica.~§2. Se però 6 II,1 | eparchia, questo consenso della Sede Apostolica si presume, purché 7 II,1 | diritto di ricorrere alla Sede Apostolica in casi speciali 8 II,1 | meno che il rescritto della Sede Apostolica non disponga 9 III,1 | CIC83, C.335) Mentre la Sede Romana è vacante o totalmente 10 III,1 | CIC83, C.361) Con il nome di Sede Apostolica o di Santa Sede, 11 III,1 | Sede Apostolica o di Santa Sede, in questo Codice, si intende 12 III,2 | C.340) Se capita che la Sede Apostolica diventi vacante 13 IV | del proprio territorio una sede stabile di residenza del 14 IV | desume il titolo. Questa sede non può essere trasferita 15 IV | in primo luogo viene la Sede Costantinopolitana, dopo 16 IV | secondo l’antichità della Sede patriarcale.~§4. Tra i Patriarchi 17 IV | grado più alto per titolo di Sede o più anziani per promozione.~§ 18 IV | ancora il titolo di una Sede patriarcale in precedenza 19 IV | un procuratore presso la Sede Apostolica, nominato personalmente 20 IV | col suo consenso una degna sede di abitazione e che gli 21 IV,1 | computare dalla vacanza della Sede patriarcale, fermo restando 22 IV,2 | nella vacanza della sede metropolitana esercitare 23 IV,2 | Patriarca, a meno che la Sede Apostolica non abbia provveduto 24 IV,2 | dopo aver consultato la Sede Apostolica, erigere, circoscrivere 25 IV,2 | gerarchico e trasferire la sede eparchiale.~§2. Compete 26 IV,2 | oppure titolare a un’altra sede metropolitana, eparchiale 27 IV,2 | informi al più presto la Sede Apostolica.~Can. 86~§1. 28 IV,2 | informi al più presto la Sede Apostolica.~Can. 87~Il Patriarca 29 IV,2 | Patriarca risieda nella sede della sua residenza e non 30 IV,2 | diritto stabilito dalla Sede Apostolica, con l’autorità 31 IV,4 | deve avere, vicino alla sua Sede, la curia patriarcale, distinta 32 IV,4 | costituito, si informi la Sede Apostolica, e il Sinodo 33 IV,5 | Capitolo V~LA SEDE PATRIARCALE VACANTE O IMPEDITA~ 34 IV,5 | IMPEDITA~Can. 126~§1. La Sede patriarcale diventa vacante 35 IV,5 | durante la vacanza della Sede patriarcale, è Amministratore 36 IV,5 | notizia della vacanza della Sede patriarcale al Romano Pontefice 37 IV,5 | avuto luogo la vacanza della Sede patriarcale;~ convocare 38 IV,5 | durante la vacanza della Sede patriarcale.~§3. L’Amministratore 39 IV,5 | Can. 132~§1. Quando la Sede patriarcale è per qualsiasi 40 IV,5 | il Romano Pontefice della sede impedita e del governo assunto.~ 41 IV,6 | sempre congiunta con una sede eparchiale determinata.~§ 42 IV,6 | patriarcale e approvate dalla Sede Apostolica o stabilite da 43 IV,6 | stabilite da questa stessa Sede.~Can. 139~Il Vescovo eparchiale 44 IV,6 | con l’approvazione della Sede Apostolica; a questo Metropolita 45 IV,7 | assemblea.~§2. Quando la Sede patriarcale diventa vacante, 46 IV,7 | diritto canonico che hanno la sede entro i confini del territorio 47 IV,8 | sua con l’assenso della Sede Apostolica.~§2. Il Visitatore, 48 IV,8 | patriarcale può proporre alla Sede Apostolica i mezzi opportuni 49 IV,8 | sono state approvate dalla Sede Apostolica, hanno valore 50 V | è il Metropolita di una Sede determinata o riconosciuta 51 VI,1 | Metropolita di una determinata sede, nominato dal Romano Pontefice 52 VI,1 | rappresenta.~Can. 158~§1. La sede della Chiesa metropolitana 53 VI,1 | spettano, a meno che la Sede Apostolica non abbia provveduto 54 VI,1 | informi al più presto la Sede Apostolica sulle leggi e 55 VI,1 | informazione scritta dalla Sede Apostolica che attesti la 56 VI,1 | il Metropolita informi la Sede Apostolica anche su tutte 57 VI,1 | più idonei e lo invii alla Sede Apostolica osservando il 58 VI,1 | statuti da trasmettere alla Sede Apostolica; in essi si provveda 59 VI,1 | 1. Quando è vacante una Sede metropolitana nelle Chiese 60 VI,1 | Pontefice della vacanza della sede metropolitana;~ all’Amministratore 61 VI,1 | mentre è vacante la Sede metropolitana non si innovi 62 VI,1 | Quando in queste Chiese una Sede metropolitana è impedita, 63 VI,1 | che è stabilito circa la Sede patriarcale impedita nel 64 VI,1 | Metropolita.~§3. Circa la sede vacante o impedita dell’ 65 VI,2 | dipendono immediatamente dalla Sede Apostolica; però i diritti 66 VI,2 | il Gerarca delegato dalla Sede Apostolica.~Can. 176~Se 67 VI,2 | diritto, col consenso della Sede Apostolica, a meno che non 68 VII,1 | soppressione compete solo alla Sede Apostolica.~Can. 178~(cf 69 VII,1,1 | patriarcale sono designati a una sede eparchiale vacante, o a 70 VII,1,1 | inviato dal Patriarca alla Sede Apostolica per ottenere 71 VII,1,1 | Patriarca informi subito la Sede Apostolica dell’accettazione 72 VII,1,1 | Patriarca informi subito la Sede Apostolica dell’avvenuta 73 VII,1,1 | dopo aver consultato la Sede Apostolica, chieda per lettera 74 VII,1,1 | Patriarca deferisce la cosa alla Sede Apostolica.~Can. 187~§1. 75 VII,1,2 | informandone al più presto la Sede Apostolica; se però i Patriarchi 76 VII,1,2 | cosa venga deferita alla Sede Apostolica.~Can. 194~(= 77 VII,1,2 | copia della relazione alla Sede Apostolica.~§2. Tutti gli 78 VII,1,2 | relazione ogni cinque anni alla Sede Apostolica e, se si tratta 79 VII,1,2 | quinquennale, informi la Sede Apostolica sullo stato e 80 VII,1,2 | governato e può conservare la sede della sua abitazione nella 81 VII,1,2 | speciali circostanze la Sede Apostolica o, se si tratta 82 VII,1,4 | Art. IV~La sede eparchiale vacante o impedita~ 83 VII,1,4 | 219~(= CIC83, C.416) La sede eparchiale diventa vacante 84 VII,1,4 | presto della vacanza della sede eparchiale la Sede Apostolica;~ 85 VII,1,4 | della sede eparchiale la Sede Apostolica;~ fino alla 86 VII,1,4 | notificazione della vacanza della sede eparchiale, dopo aver consultato 87 VII,1,4 | Amministratore è devoluta alla Sede Apostolica;~ l’Amministratore 88 VII,1,4 | Patriarca provvedere che alla sede eparchiale vacante sia dato 89 VII,1,4 | tutti gli altri casi di sede eparchiale vacante, oltre 90 VII,1,4 | presto della vacanza della sede eparchiale la Sede Apostolica 91 VII,1,4 | della sede eparchiale la Sede Apostolica e, se si tratta 92 VII,1,4 | governo dell’eparchia, se la Sede Apostolica non ha provveduto 93 VII,1,4 | notificazione della vacanza della sede eparchiale, deve eleggere 94 VII,1,4 | manca o è impedito, alla Sede Apostolica;~ l’Amministratore 95 VII,1,4 | informi al più presto la Sede Apostolica della sua elezione 96 VII,1,4 | ufficio, con la vacanza della sede eparchiale diventa per il 97 VII,1,4 | trasferimento a un’altra sede eparchiale, il Vescovo deve 98 VII,1,4 | Durante la vacanza della sede eparchiale il Protosincello 99 VII,1,4 | quali con la vacanza della sede eparchiale cessano immediatamente 100 VII,1,4 | certa della vacanza della sede eparchiale.~(CIC83, C.409 § 101 VII,1,4 | durante la vacanza della sede eparchiale conserva le potestà, 102 VII,1,4 | Protosincello o Sincello a sede eparchiale piena, a meno 103 VII,1,4 | stabilito diversamente dalla Sede Apostolica o dal diritto 104 VII,1,4 | o trasferito alla stessa sede eparchiale; se queste condizioni 105 VII,1,4 | CIC83, C.428) §1. Mentre la sede eparchiale è vacante non 106 VII,1,4 | Vescovo eparchiale, mentre la sede eparchiale è vacante, siano 107 VII,1,4 | altrimenti è riservata alla Sede Apostolica.~§3. Dopo la 108 VII,1,4 | durante la vacanza della sede eparchiale, svolga il suo 109 VII,1,4 | che, per la vacanza della sede eparchiale, non hanno un 110 VII,1,4 | durante la vacanza della sede eparchiale, si deve osservare 111 VII,1,4 | C.412-413) §1. Quando la sede eparchiale è talmente impedita 112 VII,1,4 | che presiede, oppure la Sede Apostolica; se invece manca 113 VII,1,4 | presto il Patriarca della sede eparchiale impedita e dell’ 114 VII,1,4 | gli altri casi informi la Sede Apostolica e, se appartiene 115 VII,1,5 | governo di una eparchia, a sede piena oppure vacante, a 116 VII,2,1 | scioglierla.~§2. Quando la sede eparchiale diventa vacante 117 VII,2,2 | deve avere, vicino alla sua sede, la curia eparchiale che 118 VII,2,2 | abituali concesse dalla Sede Apostolica al Vescovo eparchiale, 119 VII,2,2 | esecuzione dei rescritti della Sede Apostolica o del Patriarca, 120 VII,2,2 | Durante la vacanza della sede eparchiale, a riguardo del 121 VII,2,2 | 2. Mentre è vacante la sede eparchiale, non si apra 122 VII,2,2 | economo eparchiale quando la sede eparchiale è vacante si 123 VII,2,3 | parte di esso.~§2. Quando la sede eparchiale diventa vacante 124 VII,2,3 | se si tratta della stessa sede metropolitana, dopo aver 125 VII,2,3 | consultori eparchiali; quando la sede eparchiale è vacante o impedita [ 126 VII,2,4 | eparchiale.~§2. Quando la sede eparchiale diventa vacante, 127 VII,3 | CIC83, C.525) Mentre la sede eparchiale è vacante o impedita, 128 VII,3 | altri presbiteri, se la sede eparchiale è vacante oppure 129 VIII | esarcati compete alla sola Sede Apostolica.~Can. 312~L’Esarca 130 VIII | Esarca compete solo alla Sede Apostolica.~§2. L’Esarca 131 VIII | fa rispettivamente alla Sede Apostolica o al Patriarca; 132 VIII | la stessa relazione alla Sede Apostolica e, se appartiene 133 IX | opportuno a giudizio della Sede Apostolica, i Patriarchi, 134 IX | autorità designata dalla Sede Apostolica alle assemblee 135 IX | siano state approvate dalla Sede Apostolica.~§3. Una decisione, 136 IX | devono essere approvati dalla Sede Apostolica.~ 137 X,1,1 | oppure vi sia attualmente una sede di studi di cui ai cann. 138 X,2 | che abbia ottenuto dalla Sede Apostolica il diritto di 139 X,2 | anno dalla vacanza della sede eparchiale e col consenso 140 X,3 | sui iuris, oppure della Sede Apostolica.~(= CIC83, C. 141 X,4 | per rescritto della Sede Apostolica o, a norma del 142 X,4 | Patriarca e non è concesso dalla Sede Apostolica ai diaconi senza 143 X,4 | cosa venga deferita alla Sede Apostolica.~Can. 398~(cf 144 X,4 | clericale per rescritto della Sede Apostolica può essere ammesso 145 X,4 | chierici solamente dalla Sede Apostolica; chi invece ha 146 XII,1,1 | eparchiale,~dal Patriarca, dalla Sede Apostolica~Can. 412~(cf 147 XII,1,1 | immediatamente ed esclusivamente alla Sede Apostolica (CIC83, C.594); 148 XII,1,1 | eparchiale, competono solo alla Sede Apostolica.~§3. Se una congregazione 149 XII,1,1 | dell’eparchia nella quale ha sede la casa principale, dopo 150 XII,1,1 | congregazioni che hanno sede nel suo territorio per quanto 151 XII,1,1 | della relazione anche alla Sede Apostolica.~Can. 420~(CIC83, 152 XII,1,1 | Romano Pontefice e alla Sede Apostolica, come anche le 153 XII,1,1 | ascritto, col consenso della Sede Apostolica, a un’altra Chiesa 154 XII,1,1 | privilegi concessi dalla Sede Apostolica.~ 155 XII,1,2 | se è stato eretto dalla Sede Apostolica, oppure è stato 156 XII,1,2 | di riconoscimento della Sede Apostolica.~ Erezione 157 XII,1,2 | altri casi, consultata la Sede Apostolica.~§2. L’erezione 158 XII,1,2 | li può sopprimere solo la Sede Apostolica.~§3. Un monastero 159 XII,1,2 | è riservato però alla Sede Apostolica stabilire la 160 XII,1,2 | confederazione ci si rivolga alla Sede Apostolica.~Can. 440~§1. 161 XII,1,2 | confederazioni è riservata alla Sede Apostolica.~§3. Stabilire 162 XII,1,2 | iuris senza la licenza della Sede Apostolica, a meno che non 163 XII,1,2 | monastero, se esso ha una sede di studi organizzata a norma 164 XII,1,2 | tutti gli altri casi, della Sede Apostolica.~ Gli eremiti~ 165 XII,1,2 | inoltre il consenso della Sede Apostolica.~§5. Il passaggio 166 XII,1,2 | consiglio, la inoltrerà alla Sede Apostolica.~§2. Tale indulto 167 XII,1,2 | indulto è riservato alla Sede Apostolica.~Can. 493~(CIC83, 168 XII,1,2 | sia stato confermato dalla Sede Apostolica.~§3. Del ricorso 169 XII,1,2 | dimissione si occupa la Sede Apostolica o, se si tratta 170 XII,1,3 | se è stato eretto dalla Sede Apostolica, oppure se è 171 XII,1,3 | di riconoscimento della Sede Apostolica.~§2. Una congregazione 172 XII,1,3 | se è stata eretta dalla Sede Apostolica, oppure se è 173 XII,1,3 | di riconoscimento della Sede Apostolica;~ di diritto 174 XII,1,3 | di riconoscimento della Sede Apostolica o del Patriarca.~( 175 XII,1,3 | dopo aver consultato la Sede Apostolica e inoltre, entro 176 XII,1,3 | dopo aver consultato la Sede Apostolica.~§3. Entro i 177 XII,1,3 | essere soppresso se non dalla Sede Apostolica, alla quale è 178 XII,1,3 | una sola casa, oltre alla Sede Apostolica, anche il Patriarca 179 XII,1,3 | Sinodo permanente e della Sede Apostolica.~Can. 508~(CIC83, 180 XII,1,3 | tutti gli altri casi, della Sede Apostolica.~§2. Quanto è 181 XII,1,3 | iuris senza la licenza della Sede Apostolica, a meno che non 182 XII,1,3 | e la soppressione della sede del noviziato avviene per 183 XII,1,3 | una casa in cui vi è la sede del noviziato; in casi speciali 184 XII,1,3 | cui nel can. 330, nella sede degli studi dell’ordine 185 XII,1,3 | si può avere una propria sede degli studi a norma del 186 XII,1,3 | assente, oppure infine se la sede eparchiale è vacante e la 187 XII,1,3 | se non col consenso della Sede Apostolica.~§4. Per la validità 188 XII,1,3 | richiesto il consenso della Sede Apostolica.~Can. 545~(# 189 XII,1,3 | ordini è riservato alla Sede Apostolica; nelle congregazioni 190 XII,1,3 | congregazioni invece, oltre la Sede Apostolica, lo può concedere 191 XII,2 | particolare stabilito dalla Sede Apostolica, del can. 418, § 192 XII,2 | anche il consenso della Sede Apostolica.~(# CIC83, C. 193 XII,3 | che, per concessione della Sede Apostolica oppure, se si 194 XII,4 | riservato solamente alla Sede Apostolica; ma i Patriarchi 195 XII,4 | iuris o stabilito dalla Sede Apostolica.~ 196 XIII | sui iuris e che hanno la sede principale entro i confini 197 XIII | quelle di altra specie è la Sede Apostolica.~(= CIC83, C. 198 XIII | associazione, il fine, la sede, il governo e le condizioni 199 XIII | speciale concessione data dalla Sede Apostolica o, se si tratta 200 XIII | erette o approvate dalla Sede Apostolica non possono essere 201 XIII | soppresse, oltre che dalla Sede Apostolica:~ dal Patriarca 202 XIV | di missioni quelli che la Sede Apostolica ha riconosciuto 203 XV,1 | ma singolarmente della Sede Apostolica, promuovere autorevolmente, 204 XV,3,2 | previa consultazione della Sede Apostolica, sia della stessa 205 XV,3,2 | Apostolica, sia della stessa Sede Apostolica; questo deve 206 XV,3,3 | delle facoltà è fatta dalla Sede Apostolica oppure dalla 207 XV,3,3 | nel can. 642, assieme alla Sede Apostolica.~Can. 650~(cf 208 XV,3,3 | le norme stabilite dalla Sede Apostolica.~ 209 XV,4 | Consiglio dei Gerarchi e della Sede Apostolica, proibire ai 210 XV,4 | previa revisione della Sede Apostolica, è riservata 211 XV,4 | diritto spetta solo alla Sede Apostolica e, dentro i limiti 212 XV,4 | fatto una relazione alla Sede Apostolica se si tratta 213 XVI | Chiese che, a giudizio della Sede Apostolica si trovano, per 214 XVI | una speciale facoltà dalla Sede Apostolica.~ 215 XVI,4 | Consiglio dei Gerarchi o della Sede Apostolica.~Can. 728~§1. 216 XVI,4 | 728~§1. E’ riservato alla Sede Apostolica assolvere dai 217 XVI,6,1 | non con la licenza della Sede Apostolica; se invece si 218 XVI,6,2 | speciali stabilite dalla Sede Apostolica.~Can. 759~(CIC83, 219 XVI,6,2 | patriarcale, altrimenti alla Sede Apostolica.~Can. 760~§1. 220 XVI,6,2 | presiede; altrimenti alla Sede Apostolica.~(cf CIC83, C. 221 XVI,7,2 | dopo aver consultato la Sede Apostolica; ma nessuna autorità 222 XVI,7,2 | altri casi però solo la Sede Apostolica.~Can. 795~(CIC83, 223 XVI,7,2 | impedimenti è riservata alla Sede Apostolica; il Patriarca 224 XVI,7,2 | 1082) Se il rescritto della Sede Apostolica oppure, entro 225 XVI,7,6 | diritto è riservata alla Sede Apostolica o al Patriarca, 226 XVI,7,7 | concessa solamente dalla Sede Apostolica.~ 227 XVI,8,3 | sui iuris approvato dalla Sede Apostolica, col quale alcuni 228 XVI,8,4 | se non col consenso della Sede Apostolica o del Patriarca, 229 XVIII | movimento da parte della Sede Apostolica Romana per la 230 XIX,1,1 | colui che ha designato la Sede Apostolica o, se si tratta 231 XIX,1,1 | Patriarca con l’assenso della Sede Apostolica.~Can. 917~(= 232 XIX,1,2 | erette o approvate dalla Sede Apostolica;~ compete al 233 XXI | esecutiva delegata dalla Sede Apostolica o dal Patriarca 234 XXII | non venga deferita alla Sede Apostolica; contro la decisione 235 XXIII,1 | reali che appartengono alla Sede Apostolica, si prescrivono 236 XXIII,3 | Chiesa patriarcale o dalla Sede Apostolica, si richiede 237 XXIII,3 | richiede il consenso della Sede Apostolica se il valore 238 XXIII,3 | o approvata dalla stessa Sede Apostolica e se si tratta 239 XXIII,4 | Liturgia è riservata alla Sede Apostolica.~§2. Se nel documento 240 XXIII,4 | cosa si deve ricorrere alla Sede Apostolica o al Patriarca 241 XXVII,1 | Questo decreto, oltre alla Sede Apostolica, lo possono emettere, 242 XXVII,1 | pena inflitta invece dalla Sede Apostolica può rimetterla 243 XXVII,1 | Apostolica può rimetterla solo la Sede Apostolica, a meno che la 244 XXVII,1 | non con il consenso della Sede Apostolica.~§2. Ogni riserva 245 XXIX,1 | Le leggi emanate dalla Sede Apostolica sono promulgate


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License