Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
fatta 55
fatte 8
fatti 2
fatto 45
favore 15
favorevole 2
favorevoli 1
Frequenza    [«  »]
46 tuttavia
45 canonica
45 celebrare
45 fatto
45 ministero
45 quelle
45 spetta

CCEO

IntraText - Concordanze

fatto

   Titolo,Capitolo,Art.
1 VI,1 | liturgici e curare che ciò sia fatto fedelmente da tutti i Vescovi 2 VII,1,3 | che mette agli atti il fatto.~Can. 215~(cf CIC83, C.406) § 3 VII,1,3 | Vescovo ausiliare, per il fatto che sono chiamati a partecipare 4 VII,2,2 | conservando un breve sommario del fatto e il testo della sentenza 5 VII,2,3 | stesso consiglio è stato fatto.~Can. 270~(= CIC83, C.501) § 6 XII,1,2 | emetta la dichiarazione del fatto, affinché consti giuridicamente 7 XII,1,3 | notevole dei beni non sia fatto a favore dell’ordine o della 8 XV,4 | cristiani, se questo può essere fatto convenientemente e utilmente.~§ 9 XV,4 | uso liturgico, dopo averne fatto una relazione alla Sede 10 XVI,3 | lo stesso Signore Gesù ha fatto nell’ultima Cena, il quale 11 XVI,3 | pane di solo frumento e fatto di recente in modo che non 12 XVI,4 | questo però non può essere fatto se non col consenso del 13 XVI,6,2 | ufficio e l’amministrazione e fatto inoltre il rendiconto, sia 14 XVI,6,2 | CIC83, C.1047 §1) se il fatto su cui è fondato l’impedimento 15 XVI,7 | tra battezzati è, per il fatto stesso, un sacramento con 16 XVI,7,1 | C.1070) Il parroco che ha fatto le indagini informi prontamente 17 XVI,7,3 | diritto, sia per dubbio di fatto, il matrimonio non dev’essere 18 XVI,8,2 | non consta che lo abbiano fatto animati da ragioni contrarie 19 XIX,1,2 | competente autorità o se di fatto ha cessato di esistere per 20 XIX,2 | obbligo può anche essere fatto valere dall’autorità.~Can. 21 XX,1 | per libero conferimento fatto dall’autorità competente;~ 22 XX,1,1 | degli elettori, non si è fatto nulla.~§4. Appena terminato 23 XX,1,2 | come se niente fosse stato fatto.~Can. 963~(= CIC83, C.182) § 24 XX,2,2 | trasferimento può essere fatto soltanto da colui che ha 25 XXI | 1) Nell’errore comune di fatto oppure di diritto, come 26 XXI | probabile sia di diritto sia di fatto, la Chiesa supplisce, per 27 XXII | invece questo non è stato fatto e il ricorrente chiede per 28 XXII | anche allora non è stato fatto nulla, il ricorso è considerato 29 XXIII,2 | eparchiale, quando ciò può essere fatto senza difficoltà.~§3. Si 30 XXIII,3 | superiore di colui che ha fatto tale alienazione stabilisca, 31 XXVII,1 | particolare; questo però non sia fatto se non per causa gravissima; 32 XXVII,1 | con scomunica maggiore è fatto divieto di usare dei privilegi 33 XXVII,2 | oppure chi scientemente ha fatto uso di qualsiasi documento 34 XXVIII,1,1| lui stesso o colui che ha fatto l’indagine dirima la questione 35 XXVIII,1,2| facoltativa o perché il giudice ha fatto uso della potestà di cui 36 XXVIII,1,3| ammesso, se non è stato fatto nel primo grado del giudizio 37 XXVIII,2 | esponga su quali ragioni in fatto e in diritto è fondata la 38 XXIX,1 | non urgono; nel dubbio di fatto, invece, i Gerarchi possono 39 XXIX,1 | o una pena, o circa un fatto proprio, oppure circa un 40 XXIX,1 | proprio, oppure circa un fatto altrui notorio, non si presume; 41 XXIX,1 | presume; invece circa un fatto altrui non notorio si presume, 42 XXIX,3 | sua esecuzione, se viene fatto in forma commissoria.~Can. 43 XXIX,3,1 | invece questo non è stato fatto e il richiedente domanda 44 XXIX,3,1 | anche allora non è stato fatto nulla, la domanda è ritenuta 45 XXIX,3,1 | sottoscriversi da tutti i presenti; fatto questo, il decreto si


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License