Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
concelebrare 1
concelebrazione 3
concerne 2
concessa 27
concesse 5
concessi 2
concessigli 1
Frequenza    [«  »]
27 celebrato
27 compiuto
27 comunità
27 concessa
27 d'
27 esarca
27 eucaristia

CCEO

IntraText - Concordanze

concessa

   Titolo,Capitolo,Art.
1 III,1 | quale permane la funzione concessa dal Signore singolarmente 2 IV,2 | della potestà riconosciuta o concessa negli Statuti personali, 3 VII,2,3 | attiva e passiva può essere concessa anche agli altri sacerdoti 4 X,4 | obbligo del celibato che è concessa solamente dal Romano Pontefice.~ 5 XII,1,2 | essa è a loro espressamente concessa dal diritto o dall’autorità 6 XII,1,2 | avviene con l’ammissione concessa dal Superiore del nuovo 7 XV,4 | costumi.~§2. L’approvazione concessa dalla competente autorità 8 XV,4 | dal diritto, può essere concessa sia dal Gerarca del luogo 9 XV,4 | approvazione legittimamente concessa da un solo Gerarca del luogo 10 XVI,7,2 | dispensa o della convalida concessa per il foro esterno e questa 11 XVI,7,2 | diversamente, la dispensa concessa nel foro interno non sacramentale 12 XVI,7,6 | al suo grado, la facoltà concessa per benedire il matrimonio 13 XVI,7,7 | rinnovazione del consenso, concessa dall’autorità competente, 14 XVI,7,7 | un matrimonio può essere concessa validamente anche all’insaputa 15 XVI,7,7 | sanazione in radice non sia concessa se non per grave causa ( 16 XVI,7,7 | la sanazione può essere concessa dal momento in cui è stato 17 XVI,7,7 | sanazione in radice può essere concessa solamente dalla Sede Apostolica.~ 18 XVI,8,5 | foro interno, può essere concessa da qualsiasi confessore.~ 19 XXI | delegata è quella che è concessa alla persona stessa non 20 XXI | facoltà abituale, però, concessa al Gerarca, se non è disposto 21 XXI | diritto del Gerarca a cui è concessa, ma passa a qualsiasi Gerarca 22 XXIX,1 | riservata, solitamente sia concessa dall’autorità a cui è riservata.~ 23 XXIX,3 | la potestà di dispensare concessa per un certo caso, è soggetta 24 XXIX,3,3| superiore non può essere concessa validamente dall’autorità 25 XXIX,3,3| autorità non può essere concessa validamente da un’altra 26 XXIX,3,3| CIC83, C.90 §1), può essere concessa soltanto per una causa giusta 27 XXIX,3,3| della causa la dispensa è concessa lecitamente e validamente.~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License