Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
nominate 1
nominati 8
nominativamente 1
nominato 26
nomini 6
non 1143
non-cristiani 2
Frequenza    [«  »]
26 lecitamente
26 lettera
26 nomina
26 nominato
26 osservare
26 piena
26 presbitero

CCEO

IntraText - Concordanze

nominato

   Titolo,Capitolo,Art.
1 IV | presso la Sede Apostolica, nominato personalmente con il previo 2 IV,2 | il Metropolita che non ha nominato l’economo a norma del can. 3 IV,4 | eparchiali, uno invece è nominato dal Patriarca.~§3. Nello 4 IV,4 | L’economo patriarcale è nominato per un tempo determinato 5 IV,4 | curia patriarcale venga nominato dal Patriarca un presbitero 6 IV,4 | caso, da un vicegerente nominato dal Patriarca.~§2. Oltre 7 VI,1 | di una determinata sede, nominato dal Romano Pontefice e aiutato, 8 VII,1,1 | apostolica se si tratta di uno nominato, deve ricevere l’ordinazione 9 VII,1,3 | impedito; egli deve essere nominato Protosincello e il Vescovo 10 VII,1,4 | legittimamente eletto o nominato ottiene immediatamente la 11 VII,1,4 | eparchiale può essere eletto o nominato validamente soltanto un 12 VII,1,4 | non sia già stato eletto, nominato o trasferito alla stessa 13 VII,1,4 | colui che è stato eletto o nominato Amministratore dell’eparchia 14 VII,2,2 | L’economo eparchiale è nominato per un tempo determinato 15 VII,2,2 | che chi è stato eletto o nominato da altri ha sempre bisogno 16 VII,2,5 | 2. Il protopresbitero è nominato per un tempo determinato 17 VII,3 | ufficio, perciò non sia nominato a tempo determinato se non 18 VII,3 | presbitero possa essere nominato parroco occorre che sia 19 VII,4 | rettore di una chiesa è nominato dal Vescovo eparchiale, 20 VIII | colui dal quale è stato nominato, oppure a nome proprio; 21 VIII | patriarcale, l’Esarca è nominato dal Patriarca col consenso 22 VIII | Apostolica.~§2. L’Esarca nominato dal Patriarca non può essere 23 VIII | Patriarca.~Can. 318~§1. L’Esarca nominato dal Patriarca deve inviare 24 VIII | dell’esarcato.~§2. L’Esarca nominato dal Romano Pontefice deve 25 XVIII | almeno un fedele cristiano nominato dal Vescovo eparchiale con 26 XIX,1,2 | 1, finché non sia stato nominato un amministratore idoneo.~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License